Il Gomitolo


I blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Il Gomitolo offre blog sicuri per bambini e ragazzi!

Nei blog ci sono 680 post!

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Caro amico...

scritto da DolceCuore il 19/06/2018 alle 18:32 in varie

un fiume è il tempo,
che, inesorabile, scorre
senza posa
sul suo letto
e l’uomo vive
al contempo.

un Gomitolo è il tempo,
che, inesorabile, rotola
sulla viuola,
si sfila, si riavvolge:
l’uomo avvolge;
e l’uomo vive
al contempo.

l’uomo vive
anno per anno;
il suo compito?
generare Bellezza e Bontà;
rinunciare a sé
per rendere felici altri tre.

tant’anni or sono
da un giorno speciale
senza il quale
ora una famiglia eccezionale,
nostro più caro dono,
non esisterebbe,
non sarebbe reale.

tessendo i fili della nostra esistenza
con infinita pazienza,
tagliandone alcuni e
riannodandone altri
con equa temperanza,
hai dato vita alla più bella esperienza:

un Gomitolo di sorrisi, volti,
colori, emozioni differenti,
la Gioia di ognuno di noi.

Auguri di buon compleanno all’anima di questo sito: Gabriele (iCs) :3cuore

P.S.: Mi dispiace tantissimo per il ritardo, spero che questi brevi e pochi versi ti piacciano^_^

Self-hatred

scritto da DolceCuore il 02/06/2018 alle 11:42 in pensieri

Un'ignota massa informe
ti strappa dalla vita
e dentro di te si addorme.

Spezza ogni legame:
«soccombi, soccombi,
o serva delle mie brame.»

Nei luoghi più reconditi
del tuo io
lei, imperturbabile: «chiuditi,

chiuditi, o serva delle mie brame:
la tua luce diverrà presto buio,
entrerai nel mio reame.

E pugnalata dopo pugnalata
infonde in te rifiuto, rancore,
acredine; verrà annientato l’Amore,
dopo che ti sarai coricata.

Fuggire è inutile, lo sai.
Inerte, ti abissi nella vergogna,
di tutto ti abbufferai
per colmare ciò che colmare non bisogna.

Sgomento e angoscia,
timore del passato e del futuro,
della vita e della morte,
della luce e del buio semioscuro.

Un eterno incubo senza fine,
dove l’odio regna sovrano,
e nessuno può prenderti per mano.
Così vittimista, così patetica,
persino l’ombra tua ti evita.

Ma con il tempo niente
può essere senza divenire:
e tu, morente,
soccomberai senza poter agire.

Bullismo

scritto da iCs il 07/05/2018 alle 17:03 in scuola

In questo periodo una persona che conosco molto bene sta subendo quello che non esito a chiamare bullismo, nella sua forma piu' perniciosa. Non violenza fisica, ma cattiverie dette alle spalle, dicerie, fino alla formazione di una coalizione contro di lei che lancia accuse gravissime ai suoi danni presso gli insegnanti. Non manca l'apporto dei genitori, nei loro benedetti gruppi Whatsapp di classe.

Io so bene cosa prova, cosa vive, perche' un po' di anni fa ero al suo posto (almeno non esistevano i gruppi di classe dei genitori...). Lo so bene perche' non importa chi sei, quanti anni hai, se hai o meno disabilita', se hai un papa' e una mamma o due papa' o due mamme o solo un genitore. Troverai sempre qualche compagno che sente il bisogno di schiacciarti, dominarti, magari perche' ti invidia, magari perche' si e' fissato che tu sia privilegiato (nel mio caso perche' la prof di matematica mi dava il testo delle verifiche, non essendo io in grado di copiarlo dalla lavagna). C'e' sempre qualcuno che vuole sentirsi piu' forte, magari perche' pensa che se non schiaccia qualcuno sara' schiacciato a sua volta. Magari perche' in casa, pur non conoscendo la situazione, gli hanno dato ragione. Magari perche'...

Scrivo queste righe per due ragioni. La prima e' che voglio esprimere a quella persona (e a tutte quelle in situazioni simili) la mia totale comprensione ed empatia e il mio profondo dolore per cio' che sta affrontando. Ci sono passato anch'io, so come stai e so purtroppo che anche se queste parole ti daranno una goccia di pace, domani mattina non sarai qui ma fra loro. Passera' e andra' meglio, te lo assicuro. Verra' un tempo in cui andra' meglio anche se adesso ti sembra impossibile. Tu non arrenderti e parla con i tuoi famigliari e con i prof, spiega loro cosa vivi e come ti fanno stare certi compagni!

La seconda ragione di questo post e' un appello agli insegnanti. So che molti leggono il Gomitolo. Non sottovalutate, non lasciate correre, non cercate di evitare tensioni in classe dando ragione all'una o all'altra parte. Questo bullismo non violento fisicamente, fatto di dicerie e malignita', fa male, fa malissimo! Meglio una discussione in piu' con un genitore che incrinare la serenita' di adolescente o preadolescente!

Fa tanto male pensare a queste situazioni, a quante ce ne sono, a quanti anche in questo momento soffrono e magari non hanno nessuno a cui raccontarlo.
Fatelo qui. Non importa che vi iscriviate o postiate anonimi nel forum. Qui potrete sempre sfogarvi senza che nessuno vi derida o sottovaluti il vostro dolore. Il Gomitolo esiste per aiutare e sostenersi e questo lo faremo sempre.
Un povero vecchio iCs ;)

Giornata Mondiale della Poesia (21.03.2018)

scritto da DolceCuore il 25/03/2018 alle 13:10 in pensieri

[Avevo scritto questo testo il 21 marzo ma per qualche strano motivo non sono riuscita ad inviarlo al blog. Ci riprovo.]

Oggi, 21 Marzo 2018, è la Giornata Mondiale della Poesia.
Equinozio di Primavera e giornata della Poesia. Non è un connubio perfetto? È grazie alle vene, cioè i versi, della Poesia che gli uomini da sempre hanno potuto esprimere la propria interiorità, intimità, anima; La Bellezza, la Passione e il Dolore che scorrono nel sangue di ognuno di noi.
La Poesia ha il potere straordinario di far Sbocciare le persone, di rendere un piccolo seme - all’apparenza insignificante - una rosa. Una rosa tanto bella quarto spinosa. Tanto perfetta quarto imperfetta. Tanto maestosa quanto fragile.
E in ognuno di noi c’è quel seme (Leopardi, come scrive Alessandro D’Avenia nel suo libro “L’arte di essere fragili - come Leopardi può salvarti la vita”, lo sapeva benissimo), dobbiamo solo prendercene cura, amarlo, nutrirlo, farlo crescere, farlo trasformare in una Rosa. Tutto dipende da noi, dalla nostra visione del mondo, dalla nostra curiosità, dalla nostra capacità di cogliere e accogliere la Bellezza e coltivarla.
Quest’anno, inoltre, si festeggiano i 200 anni dalla pubblicazione di quella folgorante poesia intitolata “Infinito”, scritta proprio da te, Giacomo (permettetemi di parlare, anzi di scrivere, come se mi stessi rivolgendo a lui), uomo e poeta che è stato (e lo è ancora nei nostri cuori) “predatore di felicità” e che non si è mai arreso di fronte alla vita, non è mai sfuggito da essa, nonostante sia stato scorticato, abbattuto, deluso, schiacciato dalla vita stessa.
Io ancora mi chiedo come tu abbia fatto, caro Giacomo, ad amare così tanto la vita, questa vita che con la sua forza di gravità ci opprime, schiaccia, ci fa soccombere, soffrire... e sicuramente le parole di una delle persone che più stimo a questo mondo e che sono contenute nel libro precedentemente citato mi hanno aiutata a comprenderti meglio. Quando ti conobbi in terza media mi innamorai di te, poeta che, ahimè, venne dipinto dalla mia professoressa come un “pessimista cronico”, che odiava la vita ed era costantemente arrabbiato con la Natura. Eppure dai tuoi versi traspare qualcosa di più grande, di più importante, di più Bello, di più profondo... e io questo lo percepivo, benché non mi sia mai venuto in mente di approfondire le mie conoscenze e di conoscerti meglio. Ma, purtroppo, erano tempi bui, quelli, tempi dolorosi durante i quali ho trovato un po’ di conforto nei tuoi versi da “poeta pessimista” (ora non ti credo più pessimista - d’altronde, come fa ad essere pessimista un predatore di felicità?). Ti ho poi un po’ abbandonato e verso la fine dell’anno scorso, grazie alla lettura del penultimo libro scritto da Alessandro D’Avenia e di una tua biografia scritta da Iris Origo, ho potuto conoscerti davvero. E piangere e gioire e emozionarmi e arrabbiarmi e pensare e agitarmi. Sì, i tuoi versi hanno questi effetti. Sei incredibile, Giacomo, davvero. Ho letto i versi di tanti poeti, ma nessuno di questi mi ha mai toccato nel profondo come i tuoi.
Forse se ”L’arte di essere fragili” (libro che, ripeto, ha avuto ed ha tuttora un ruolo di fondamentale importanza nella mia vita e senza il quale, Giacomo, non avrei potuto conoscerti a fondo) fosse uscito un po’ prima, nel 2014, mi avrebbe sicuramente aiutata a superare un “malessere” di cui porto i segni tuttora, ma dopotutto sono contenta, Giacomo, di averti conosciuto davvero solo poco tempo fa... Insomma, meglio tardi che mai, no?
Tornando alla Giornata della Poesia, beh, mi auguro che la vita di chiunque leggerà queste parole sia accompagnata dalla Poesia, che è amore, libertà, dolore, passione, bellezza, felicità, infinito.
Buona giornata della Poesia a tutti!cuore

-Michela.

I sogni

scritto da Unicorn_Ale07 il 24/03/2018 alle 17:42 in pensieri

Voi vi siete mai chiesti come nascono i sogni? Come mai sognamo? Perchè esistono i sogni? Bhe si.. Io me lo chiedo sempre come nasce un sogno,
Secondo me i sogni nascono da cose che noi pensiamo spesso.. Tipo io sogno spesso Alessio, infatti lo penso sempre! Però c'è una cosa che penso sempre , ma non la sogno mai.. GLI UNICORNI.. Infatti è da li che mi partono un sacco di domande, Oppure secondo me i sogni sono .. Una specie di mondo parallelo dove vengono trasmesse cose che pensiamo, Tipo un accumulamento di pensieri mentre si dorme, Ma ci sono volte che non sogno nulla.. Vedo solo nero e poi mi sveglio! Magari quelle volte non ho pensato a nulla e quindi non ho sognato..

Magari un giorno capiró  tutto questo!:boh:
:grazie:
La vita é come uno specchio,se le sorridi,lei ti sorriderà
AleX_x

Sport

scritto da Lalla07 il 19/03/2018 alle 21:07 in sport

A chi di voi piace lo sport a me si:) :cagnolino: :vietato: :panda:

los angeles

scritto da asia04 il 25/01/2018 alle 18:25 in scuola

ciaoooooooooo
sono troppo felice perchè dopo tante giornate di lavoro sono riuscita nel mio intento
vi ricordate il progetto di los angeles di cui vi ho tanto parlato? bhe finalmente l'ho presentato tutto in lingua inglese e ho preso un voto che non mi sarei mai aspettata ovvero 10!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
tranne questo che è andato bene c'è cmq qualcosa che potrebbe andare meglio ovvero domani ho un' interrogazione di scienze e se non prendo almeno 7 mi verra 5 in pagella (ho paura)O.O:perplesso:
a voi come vanno i voti spero bene
baci e abbracci:love: :cagnolino: :cuoricini:
:grazie: :panda: :cagnolino:
le persone giuste sono quelle che ti colorano la giornata prima che lo faccia il cielo

chi ce in chat

scritto da Unicorn_Ale07 il 21/01/2018 alle 17:29 in varie

ciao qualcuno viene in chat:°D :D :panda: :cuoreviola: :cuoregiallo: :cuoreverde: :cuoreblu: :cuoreverde: :cuorestelle: :torta: :uovodipasqua:
:grazie:
La vita é come uno specchio,se le sorridi,lei ti sorriderà
AleX_x

Sfera Ebbasta ARRIVO!!!

scritto da Unicorn_Ale07 il 19/01/2018 alle 19:24 in musica

Ciao a tutti fili del gomitolo!! Come state?? Io sto bene... Allora oggi volevo dirvi che domani vado a vedere il mio cantate trapper preferito !! Si chiama sfera ebbasta e credo che molti di voi lo conosceranno e andrò con il mio fidanzato e ci faremo la foto con lui e poi chiediamo l'autografo !! Non vedo l'ora di andarci!!!

Baci baci

:love:

Unicorn_Ale07

:cuoreblu: :cuorestelle: :cuorevero: :cuore: :pizza:
:grazie:
La vita é come uno specchio,se le sorridi,lei ti sorriderà
AleX_x

IL MIO SCOOP

scritto da Unicorn_Ale07 il 15/01/2018 alle 18:36 in amicizia, amore e famiglia

Ciao a tutti!!! Mi chiamo Alexia e oggi é la prima volta che scrivo un post... Allora oggi volevo dirvi che sono fidanzata da 7 mesi e infatti il mio ragazzo a scuola mi ha regalato una bellissima collana con la corona invece io gli ho regalato un bracciale simile alla collana dei rapper!! Oggi a scuola é stata una giornata fantastica e allegra:cuore:

Baci

Unicorn_Ale07 :love: :cuore: :cuoreblu: :panda:
:grazie:
La vita é come uno specchio,se le sorridi,lei ti sorriderà
AleX_x

28 dicembre

scritto da asia04 il 28/12/2017 alle 23:05 in varie

Oggi è stata una giornata lunga ormai vi siete abituati alla mia vita molto faticosa (per i miei gusti poi non so) ovviamente quando dico faticosa intendo per questo periodo dato che è vacanza e mi dovrei rilassare: Appena sveglia ho fatto colazione ovviamente e ho iniziato la ricerca di inglese si cui vi ho parlato nel post la mia giornata è stato molto divertente pk ho scoperto cose di Los Angeles che mi hanno incuriosito molto, dopo ho fatto altri compiti come scienze e matematica che per fortuna ho finito, dopo pranzo dovevo fare inglese pk se non lo sapete a casa mia vive una ragazza che parla questa lingua e me la insegna quindi ho passato tutto il pomeriggio  studiare o meglio tutta la giornata. Voi invece come state passando le vacanze? Baci Asiacuore :cuoricini:
:grazie: :panda: :cagnolino:
le persone giuste sono quelle che ti colorano la giornata prima che lo faccia il cielo

Compiti...

scritto da Anastasia05 il 25/12/2017 alle 21:08 in scuola

Ho decisamente non pochi compiti da fare per le vacanze di Natale...per ora me la spasso anche se prima o poi il momento di farli arriverà
AnaX_x

arrivo del natale

scritto da asia04 il 19/12/2017 alle 15:23 in varie

ciao a tutti fili del gomitolo oggi mia madre mi ha chiesto di fare una decorazione per la casa DIY e io ho scelto i fiocchi di neve: sono bellissimi mi ricordano la mia infanzia e sono come misteriosi.
quindi mi sono data da fare per farlie finalmente la mia casa ha un tocco magico DIY che è molto meglio che comprare :si:
fatelo anche voi è rilassante e divertente:ammiccante:
:grazie: :panda: :cagnolino:
le persone giuste sono quelle che ti colorano la giornata prima che lo faccia il cielo

Cercasi guadagno! :(

scritto da Gabry05 il 13/12/2017 alle 18:00 in varie

Ultimamente sto mettendo da parte una cifra per comprarmi qualcosa(un manga),solo che i soldi non crescono sugli alberi,e non sono infiniti; perché non esiste un modo per guadagnare,anche pochi euro(o centesimi)quando non puoi ancora lavorare?Si,sarebbe molto più semplice chiederli ai genitori,ma non è meglio avere un guadagno tutto tuo,ricavato da qualcosa che hai fatto tu,da solo,non è soddisfacente?


Voi che ne pensate?
Chissà se avrò mai quel manga di One Piece...

:cagnolino: Ciau!:cagnolino:
“I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.”
ALBERT EINSTEIN

una giornata orribile (non solo per me)

scritto da Foca il 13/12/2017 alle 17:38 in scuola

Oggi facevamo educazione fisica e c`era anche un`altra classe cosí ci hanno detto che le ragazze e i maschi avrebbero giocato separatamente (NO non mi piace quest`idea) allora noi giochiamo a palla rilanciata. Quelle dell` altra classe ci continuavano a chiamare "bambine" e abbiamo tutti 11 anni e noi oltre che seguire le regole eravamo molte di meno. POI come se non bastasse mi hanno lanciato la palla nel naso e il ghiaccio era finito. E hanno bullizato un mio compagno dicendo che lui é innamorato di una nostra compagna, io ho potuto solo consolarlo, dicendo che é accaduto anche a me ma non é mai stato vero!
Tutti siamo buoni e cattivi dentro di noi ma l'importante è da che parte stare - Sirius Black

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Blog sicuri

Nei blog del Gomitolo tutti i post sono controllati prima della pubblicazione. Se comunque leggi cose che secondo te non andrebbero pubblicate, scrivici subito!

Un post a caso!

Lettera

Quelli che hanno scritto più post!