Il Gomitolo


I blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Il Gomitolo offre blog sicuri per bambini e ragazzi!

Nel mese di giugno 2013 sono stati scritti 22 post!

Pagine:
1 - 2 - >


Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

I migliori 3 anni della mia vita

scritto da Lorena il 29/06/2013 alle 16:19

Ciao! Non so che scrivere in realtà.. volevo solo provare questo blog.
Vediamo... ti racconto un po questo periodo...triste!
è triste perché vorrei che le medie durassero un altro anno almeno!
è alle medie che sono nate le prime vere amicizie, i primi amori!
Sono volati questi 3 anni, mi sembra ieri che iniziavo felice la prima media, con lo zaino più grande di me, con tanta voglia di studiare...Vedevo "quelli della 3 media" dare l'esame e pensavo che per me era lontanissimo e poi... mi sono ritrovata senza rendermene conto a dover scegliere la scuola superiore...  
Adesso sono cambiata... sia fisicamente che psicologicamente e a dire la verità non ho più tanta voglia di studiare e neanche di iniziare un nuovo percorso scolastico!
Non riesco ad immaginarmi la mia nuova classe, senza i miei compagni, senza i miei migliori amici, senza quei professori che prima li odi e solo dopo capisci quanto sono importanti...
La mia classe era come la mia seconda famiglia, erano come fratelli per me, sapevano tutto di me e io tutto di loro...
La scuola media è un posto dove entri bambino ed esci adolescente, dove 3 anni volano senza che tu te ne rendi conto, dove anche se si litiga si rimane sempre uniti, dove ognuno ha la sua personalità,dove si discute per le più piccole cose, dove la propria classe è sempre la migliore, dove nascono le amicizie più... strane.
Mi ricordo le lezioni nelle quali ridevamo sempre, o tutte le scritte sui muri, sulle sedie, sui banchi.. ho scritto anche io il mio nome su quella sedia e quel banco. l'ho unito a tanti altri nomi scritti in precedenza dai proprietari del banco...
Sì perchè ormai i banchi e le sedie hanno un padrone!
Ecco, questi ricordi sono in breve la mia avventura alle medie, i migliori 3 anni della mia vita.... ( fin ora)!!!

Che tristezza, sono finite le medie! :'(

scritto da Lorena il 29/06/2013 alle 15:41

... sono finite le medie... 3 anni bellissimi passati assieme ai miei compagni che hanno reso le giornate più "corte" e divertenti!
Mi rattrista doverli lasciare perchè anche se a volte capita che mi  facciano degli stupidi scherzi, so che mi vogliono tanto tanto bene, come io voglio a loro :cuoricini:
Il prossimo anno andrò al liceo classico che è proprio accanto alla scuola media dove andavo... quindi farò la stessa strada XD
é strano pensare però che non ci saranno più i miei compagni, che quasi tutti i miei migliori amici non saranno con me, che quella meravigliosa classe definita dai prof la peggiore si dividerà :'(
Anche se tutti continuano a dirmi che farò nuove amicizie, che starò bene.. non riesco ad essere felice perchè è proprio delle nuove amicizie che ho paura...  se avrò nuove amiche mi scorderò di quelle vecchie e non voglio! E poi conosco alcune ragazze che saranno nella classe con me l'anno prossimo e non le sopporto!!!
Per fortuna saranno con me 2 mie compagne, le mie gemelline XD le uniche della classe che come me si sono iscritte al classico....
L'unica cosa che mi conforta è la danza... ma non perchè ballando riesco ad essere felice e dimenticare tutto... cioè, a volte mi  capita ma non è il motivo principale, il vero motivo è che io e le mie amiche stiamo cercando di convincere i nostri genitori a farci continuare, solo così riusciremo a stare assieme :)  
Spero di trovarmi bene l'anno prossimo... adesso ti saluto blog... ciao!!!

Week-end da morire..

scritto da sofiottino il 28/06/2013 alle 22:53

Basta non ne posso più, sono al mare da solo una sera con i figli del fidanzato di mia mamma e già non li sopporto! Avevano fatto una promessa al padre che non mi avrebbero presa in giro e come sospettavo non gli ha fatto ne caldo ne freddo! Infatti sono qua che mi prendono in giro, imitandomi e commentando ogni mia mossa! E in più mi fanno anche degli scherzi stupidi! Devo arrivare a lunedì mattina e poi andrò a casa..

La mia pagella di quinta elementare <3

scritto da chiarettah il 27/06/2013 alle 09:20

Che bello , sono stata promossa per la prima media !
Non immaginate quanto sono felice :D XD :) :3 cuore !!
Bando alle ciance , vediamo la pagella :
ITALIANO : 10
INGLESE  : 10
STORIA , CITTADINANZA E COSTITUZIONE : 10
GEOGRAFIA : 10
MATEMATICA : 10
SCIENZE : 10
TECNOLOGIA : 10
MUSICA : 10
ARTE E IMMAGINE : 10
EDUCAZIONE FISICA : 10
RELIGIONE : OTTIMO
COMPORTAMENTO : OTTIMO

Ecco la mia pagella di quinta elementare !
:) ;) :D XD :3 cuore :) :) :) :)
"And anytime you feel the pain, Hey Jude refrain, don't carry the world upon your shoulders." (Hey Jude, The Beatles)

La mia pagella <3

scritto da anny911 il 25/06/2013 alle 10:17

Eccomi qui!! Fortunatamente sono riuscita a connettermi con il cellulare così posso scrivere la mia pagella :).
Aaaaallora...
Italiano 8
Storia 8
Inglese 9
Francese 9
Scienze Matematiche 7
Scienze Naturali 7
Geografia 7
Tecnologia 6
Arte e Immagine 8
Musica 7 o 8 non mi ricordo
Scienze Motorie 6
Comportamento 9

Allora, lo so, lo so che la mia pagella fa pena... Ma ascolta un secondo blogghettino...
1 la mia prof di Lettere mi odia e io meritavo 9 in italiano perchè ho sempre preso 9, 9+, 9 1/2, 9/10 e voti comunque attorno al nove sia in antologia che in grammatica :-@
2 la prof di Matematica ha dato 7 a tutti tranne qualche sei, due cinque e un otto in Scienze Matematiche quindi sono molto soddisfatta del mio sette
3 la prof di Tecnologia non ha fatto gran parte del programma quindi il sei è dato dalla mancanza di voti
4 odio Scienze Motorie e diciamo che alcune lezioni le ho saltate e cose del genere.
Ecco qui la mia pagella di seconda media u.u
Edo è andato all'esame con il 7 ma oggi ha l'orale alle 17 e poi mi saprà dire :D
A presto!!

Anny

Mah ... non mi capisco !

scritto da chiarettah il 23/06/2013 alle 21:41

Mmm , non ho ancora capito perchè sto con la maglietta in testa (i miei mi hanno paragonato a una suora) , il disordine sulla mia scrivania , e perchè non ho ancora pulito il bicchiere che ho usato per dipingere ...

Mi devo capire !!
Intanto , auguro una buona domenica a tutti e un buon inizio settimana !! :) :) cuore cuore

Chiara cuore
"And anytime you feel the pain, Hey Jude refrain, don't carry the world upon your shoulders." (Hey Jude, The Beatles)

I miei acquerelli nuovi :)

scritto da chiarettah il 21/06/2013 alle 19:24

Che belli i miei acquerelli nuovi ! :D  Sono di 12 colori diversi : rosso , arancio , giallo , verde chiaro , verde scuro , azzurro , blu , fucsia , ocra , marrone , bianco e nero
:3 cuore  
Non so perchè li ho comprati ma , adesso che li ho , ci farò sicuramente qualcosa per il Gomitolo e qualcosa per me :)  
Però , non so come si caricano le foto , i video e le registrazioni vocali sul mio profilo ! Se sapete come fare , me lo potete dire ?
Grazie !
Chiara cuore
"And anytime you feel the pain, Hey Jude refrain, don't carry the world upon your shoulders." (Hey Jude, The Beatles)

Il primo giorno d'estate !

scritto da chiarettah il 21/06/2013 alle 08:51

Che bello , alzarsi col sole alto nel cielo e non più con i nuvoloni, la pioggia . Ma con un bellissimo sole , che farà capolino quasi fino alle nove di sera (x la precisione fino alle 20:49) e non più con il buio pesto alle 4 di pomeriggio . Che bello andare al mare e fare tante cose che in inverno non potevamo fare perchè il tempo era brutto o eravamo ammalati .
Cosa pensate voi dell'estate ?
Io credo che sia una liberazione dalle cose stressanti , una stagione che ci regala un pò di sollievo e di relax !
;) :D
Chiara cuore
"And anytime you feel the pain, Hey Jude refrain, don't carry the world upon your shoulders." (Hey Jude, The Beatles)

Delirio notturno più assolto.

scritto da *Marty98* il 21/06/2013 alle 03:28

Caro blog,

ti scrivo senza un motivo preciso, a dire il vero.
Non so, avevo voglia di scrivere, in questa afosa notte in cui inizia l'estate.
Io sono nel mio lettuccio, ho il lenzuolo sulle gambe, così come questo scassato pc, ed una micetta, anzi, la MIA micetta Sissy che dorme beata, e ogni tanto si rotola per avere qualche coccola.
La finestra è aperta, ho la tv accesa, a volume basso, altrimenti mamma si sveglia e mi striglia per essere ancora sveglia.
Non fa caldo, ora. Ho dovuto legare i capelli e aprire la finestra per avere un po' di pace.
Ho la piccola lampadina accesa sul comodino, e sembra che qualsiasi schifosissimo insetto volante lo trovi come il centro di gravitazione terrestre. Io cerco di schiacciarli, e soprattutto non mettermi ad urlare, li odio troppo.
Una delle direi poche cose che detesto dell'estate è proprio questa. Non tanto le zanzare, che per quanto tremende possano essere mordendoti, alla fine sono così leggere da non farsi vedere e quindi non fare scattare in me qualche strano meccanismo di isterismo acuto. Tornando al discorso di prima, odio tutti quei moscerini che viaggiano a mandrie, e sono più fastidiose di 100 mucche alla riscossa.
Oggi però, ho visto un insetto particolare, e bello. Non che fosse chissà cosa, era una banalissima farfallina, ma è il suo colore ad avermi colpita: era di un azzurro cielo molto chiaro, misto ad un lilla. Non le avevo mai viste di quel colore, era veramente bella.
Ancora il mare non mi ha vista, purtroppo. O forse no. Non è che muoia dalla voglia di mettermi in costume, a dire il vero.
Sto tanto bene con i miei shorts piuttosto corti, anzi direi molto ma sono tanto freschi, e le mie canottiere belle belle.
Ne avrò a centinaia: di pizzo, color fluo, come vanno di moda ora, militare, quelle doppie, quelle larghe...
Insomma, forse dovrei contarle. Mamma è diventata isterica per farle entrare tutte nel mio armadio. Lo so, dovrei smetterla di comprarle, ma non ce la faccio, è più forte di me. Mi ipnotizzano, sono così belle, e io proprio non resisto.
Sono una schifosa spendacciona, lo so. Però io spendo i miei soldi, so gestirmeli e non ho mai chiesto un quattrino ai miei genitori. Questa è una cosa di cui si complimentano in molti, ma non è che mi interessi molto ciò che pensano gli altri.
Il problema però, è che non mi interessa quando mi fanno un complimento, ma appena fanno quella che a me appare una critica, crollo e mi faccio i miei film mentali, che so per certo che non mi abbandoneranno più.
Ecco, un qualche insetto schifoso mi camminava sulla spalla. O forse era solo una sensazione. In ogni caso, una manata ce l'ho tirata. Questa, proprio questa qui, è la spalla dove tra meno di un anno e mezzo apparirà un tatuaggio. E' legale farlo dai 16 anni in su, per cui me lo farò il giorno del mio 16° compleanno, come regalo. Cosa potrei mai incidere a vita sulla mia pelle se non il mio amore assoluto chiamato Sampdoria?
Proprio lo scorso anno, al mare, ho visto una ragazza di circa 17 anni con un tatuaggio bellissimo, e io lo voglio identico. Sì, lo farò. E probabilmente, papà lo farà con me.
Amo il mio rapporto con lui. Quando gli parlo mi sento presa in considerazione, non appaiono tutti capricci adolescenziali ed esuberanti come il resto della gente crede.
Forse perché lui è come me, mi conosce a fondo. Non dico interamente, ma sicuramente molto meglio di chiunque altro.
Lui sa che ho un mio cervello, e che se faccio una cosa è perché ne sono tremendamente convinta. Infatti, ho ben pochi rimpianti nella mia vita, se non quelli dovuti a fatti accaduti contro il mio volere, ma questa è un'altra storia.
Immagino sia per questo motivo che le mie idee sono così difficili da scalfire. Se per me una cosa è quella, è quella punto e basta. Non c'è molto che possano fare, gli altri. Non credo sia una cosa molto buona. Ma le volte in cui so di avere torto, non mi tiro mai indietro per scusarmi. Sono fatta così.
Ma non vi interessa, quindi posso smetterla.
Io non capisco, perché in tv trasmettono immagini che poi censurano? Ho capito, che non vanno bene, ma se non vanno bene non metterle e basta, no?
Bah, questi media, sono incapibili.
Non so a che ora dormirò, ma pazienza.
Buona vita blog, come sono solita dire, non so tra quanto ci rivedremo.
"O time! thou must untangle this, not I;  
It is too hard a knot for me to untie!" - W. Shakespeare, Twelfth Night

i love summer

scritto da Lullaby il 19/06/2013 alle 17:32

Caro blog... È bello essere in vacanza... Nn trovi?
Puoi riposarti... Puoi fare quello che vuoi!
Nn sei d'accordo???:3

Piacersi

scritto da iCs il 19/06/2013 alle 13:03

Quando avevo piu' o meno la vostra eta' non mi piaceva molto di me: la voce, che non era "grossa" e da uomo adulto come la volevo o come gia a 13/14/15 anni pensavo dovesse essere.
Poi non amavo la mia pancia ma non avevo la forza di volonta' e a dire il vero nemmeno la voglia di dimagrire e la palestra, per motivi di salute, mi era vietata. Poi superata l'infanzia temevo il giudizio altrui (in realta' di piu' il mio) quindi addio braghe(*) corte e benvenute estati sudate.

Tutto questo durante l'adolescenza ed e' tipico, succede a tutti e voi non fate eccezione, quindi non sentitevi gli unici che non si piacciono perche' la maggior parte dei vostri coetanei la pensa allo stesso modo anche se non lo da a vedere o nasconde le emozioni dietro vestiti, scarpe, trucchi e quant'altro.

L'adolescenza pero' passa, e pian piano ci si accorge di due cose: 1) che agli altri non importa nulla di come siamo perche' al limite sono impegnatissimi a cercare difetti in se stessi e 2) che per stare bene bisogna accettarsi e piacersi secondo i propri criteri che non sono quelli degli altri e men che meno quelli della moda, che cambia ogni anno perche' altrimenti come farebbero a farvi comprare sempre nuove scarpe, maglie, gonne, ecc?

Cosi' poi cresci e ti accorgi che puoi piacerti anche un po' sovrappeso (il mio medico e il nostro buon Sisko non sono d'accordo, ma mi piace mangiare e mi piacciono i dolci), puoi girare con una maglietta verde-pugno-nell'occhio-da-quanto-e'verde, bermuda (braghe che arrivano alle ginocchia) e, orrore degli orrori, con un borsello a tracolla che per gli esperti di moda e' indegno ma non saprei dove altro mettere documenti e cose varie ;) Nessuno ridera' di me, ma anche mai lo facessero, io devo piacere a me stesso e stare bene: sono un informatico, non faccio sfilate di moda :)

Perche' ve lo racconto? Semplicemente per farvi capire che oggi vivete una fase. Non siete e non sarete gli unici, ma domani o forse dopodomani tutto cambiera' e cio' che vi interessera' sara' stare bene con voi stessi. Credetemi, e' cosi'. Se ci fosse una macchina del tempo vedreste che ics adolescente diceva le stesse cose che molti di voi scrivono oggi. State tranquilli, andra' meglio :)

* Da me con il termine braghe si indicano i calzoni.
Un povero vecchio iCs ;)

dormo...sveglia!

scritto da cricri il 15/06/2013 alle 18:23

sono veramente stanca vi dico il perchè
oggi non ho dormito per niente
per colpa di una zanzara che mi rozava nell'orecchio :-@
poi sono andata a leggere un libro nell'mezzo della notte perche non riuscivo a dormire l'ho finito all'alba...
mo sto per ad...orme...nta...zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Pagella

scritto da Alessia2000 il 13/06/2013 alle 13:18

Ecco qui la mia pagella :
Italiano 9
Inglese 9
Francese 10
Storia 9
Geografia 10 :O
Matematica 9 :O
Scienze 9
Tecnologia 8
Musica 10
Arte 9 :O
Motoria 7 :bleah:
Comportamento 9 :asd:

Eccola qui, la mia pagella. La mia pagella di seconda media.

Alessia

Finisce la scuola, iniziano le lacrime...

scritto da anny911 il 13/06/2013 alle 10:10

Blog!!
è tantiiiiiiiiiiiissimo che non ti scrivo. Purtroppo non ho ottime notizie...
Ho rotto con Checco dopo 4 mesi che stavamo assieme, e cosa assai peggiore: è finita la scuola.
Calma, non che mi dispiaccia, ma avevo un sacco di amici in terza, che ora andranno alle superiori, come il mio best friend Edoardo, un ragazzo di tredici anni e mezzo con cui ho un' amicizia veramente bella, amche se lo conosco da solo un anno.
C'è in teoria dovrebbe essere l'ex di una mia amica, ma dopo una sola settimana che ci conoscevamo già mi diceva che non voleva che io soffrissi, perchè, anche se da poco, mi voleva bene, poi c'è stato un litigio enorme, verso dicembre, e non abbiamo smesso di gridarci dietro fino ad aprile, quando mi è venuta la bellissima e giustissima idea di chiedergli di fare pace e tornare di nuovo amici, perchè sotto sotto non ho mai smesso di volergli bene. Lui ha detto che ha sbagliato, e così siamo tornati amici. Un'amicizia bellissima, fatta di risate e riflessioni (intelligenti, ma anche stupide  XD ) che ci ha portati ad una conclusione: la nostra vita sarebbe stata molto più vuota e noiosa passando i giorni da soli, senza stare assieme. Infatti l'ultimo giorno di scuola ero più depressa di una vedova. e' stato come una specie di tortura, vedere gli altri urlare felici al suono della campanella, mentre Edo veniva con me verso l'uscita di scuola. Mi ha detto: "Sono un figo con sta camicia!" io ho annuito, poi si è accorto che io stavo piangendo, mi ha guardato con la faccina compassionevole e mi ha detto: "Dai, non piangere, vedrai che ci troveremo quest'estate." io in tutta risposta ho cominciato a piangere di più, cercando di soffocare i sussulti e i singhiozzi. Tipo siamo arrivati alla sua bicicletta, parcheggiata di fronte a scuola, che avevo già il viso bagnato e gli occhi rossi. Poi la mia best friend, Meggy, è venuta da me e mi ha abbracciata. Si vedeva, le dispiaceva vedermi soffrire. Come sempre, dovevo accompagnare i miei due best per un pezzetto di strada. Ad un certo punto mi si apre la cartellina di arte, e un migliaio di disegni si spargono sull'asfalto. Passa un ragazzo che mi dice: "Sfigata."
Io mi incavolo e gli urlo: "Ma sfigato sarai te!" continuo a piangere mentre raccolgo i disegni. Edo e Meggy mi danno una mano e io li ringrazio bofonchiando. Arriviamo al punto in cui dobbiamo salutarci. Attorno a me c'è tanta gente, soprattutto le ragazze di terza, che piangono. Abbraccio Edo e appoggio la testa sulla sua spalla. Piango e non riesco ad evitare di sussultare, facendolo stringere più forte la sua presa attorno a me. Quando sciogliamo l'abbraccio, vedo che sta per uscirgli una lacrima. Velocemente la asciuga e dice: "Okay...Con calma...Io non devo piangere..." fa un grande sospiro, e non riesco a trattenere un sorriso. Poi mi dice: "La prossima settimana ci vedremo, prometto!!" io non riesco a parlare. MI saluta cn la mano e gli occhi tristi. lo saluto con la mano e gli occhi tristi. Meggy mi abbraccia, viene a casa mia. Camminiamo guardando per terra.

Alla fine ho rivisto Edo. Sono andata con lui a vedere i tabelloni di chi era stato promosso e chi no, lunedì. Poi sono andata a prenderlo agli esami, martedì e mercoledì. Ma intanto un altro mio amico è stato bocciato. Un'altra persona a cui volevo bene come un fratello. Da aggiungere alla lista delle persone a cui devo dire addio tipo altre 50 persone che sono la causa della mia attuale depressione.
Ma perchè mi affeziono così tanto alla gente? Così adesso passerò un'estate orribile per colpa mia e della mia affezionosità (parola inventata, non scrivetela nei compiti in classe).
Poi c'è da aggiungere la montagna di compiti che ci hanno assegnato per le vacanze, domani ci consegnano le pagelle, dopodomani parto per il mare, insomma è tutto molto ma molto stressante e triste, invece di una vacanza mi sembra una tortura.

Beh, blog, penso di averti annoiato abbstanza con i miei problemi... scriverò più spesso, ma per due settimane non ci sarò quindi facciamo che se va male ci sentiamo tra due o tre settimane, okay?

Ciauuuuuuu cuore cuore cuore
                                                     Anny

Divertirsi d'estate

scritto da Alessia2000 il 12/06/2013 alle 17:34

Oh! La scuola è finita, finalmente, e posso prendermi il mio meritato riposo :)
Oggi ho fatto i gavettoni con alcuni miei amici.
Ci siamo bagnati tantissimo ma ci siamo divertiti.
Purtroppo, la mia voglia di girare scalza anche in giardino mi ha fatto un brutto scherzo : le vesciche sotto ai piedi.
Adesso sono qui sul divano, dolorante, ma felice! :)

Pagine:
1 - 2 - >