Il Gomitolo


I blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Il Gomitolo offre blog sicuri per bambini e ragazzi!

Visualizzazione post singolo

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Tristezza e felicità..

scritto da un filo che vuole restare anonimo il 25/07/2015 alle 12:47

In alcuni momenti mi sale la tristezza, e non so più in che direzione andare..
Mi fermo, e mi guardo intorno. Perché molti dicono che bisogna ignorare la tristezza ed essere felici per tutto ciò che abbiamo di bello?
Chi dice che è meglio la felicità della tristezza?
Certo, quando siamo felici stiamo bene. Ma è quando siamo tristi che abbiamo l'opportunità di riflettere e di imparare qualcosa..
Dietro quasi ogni motivo che ci fa stare male, c'è un qualcosa che dobbiamo imparare, anche se non ce ne rendiamo conto a volte.
Questo è quello che ho imparato osservando me stesso e grazie ad altre persone, anche se ho tanto altro da imparare..
Tutto quello che ho scritto potrebbe anche essere sbagliato, ma gli sbagli sono utili.. e so che è una scocciatura, perché se è vero che sto sbagliando tutto, dovrei ricominciare tutto daccapo. Ma almeno lo ricomincerò bene. E almeno su questo posso essere sicuro..
E' inutile reprimere la tristezza, quindi un consiglio che vi do, è che quando siete tristi, cercate di sfruttare la tristezza a vostro vantaggio..
Con il tempo ho capito che quando una persona è triste, ha 3 opzioni:
1)Si intristisce ancora di più facendo pensieri ancora più tristi, aumentando la tristezza e lamentandosi del fatto che nulla gli va per il verso giusto..
2)Cerca di ignorare la tristezza facendo finta di essere felice
3)Cerca di imparare qualcosa e di non farsi trascinare troppo dalle emozioni negative.
La cosa migliore da fare, secondo me, è la terza..
Tempo fa, ho vissuto l'estate peggiore della mia vita, perché ogni giorno ero sempre triste, e sinceramente ancora non ho capito il motivo..
Facevo in continuazione pensieri brutti, ero arrabbiato con tutti e tutto.. avevo sempre in testa una confusione pazzesca. Non so il perché, ma a distanza di un paio di anni(che sono anche pochi) ho imparato quello che ho scritto sopra, e certamente imparerò tante altre cose, da me stesso e dagli altri..
Quando siete tristi, non lamentatevi, ma siate felici perché avete l'opportunità di imparare qualcosa.. :)
O almeno questa è la mia opinione! :panda:

Commenti

Commento #1
scritto da Julie2005 il 26/07/2015 alle 17:08

Grazie tante del tuo consiglio cuore
La ragazza che ama la musica e l'arte cuore

Commento #2
scritto da Eva2003 il 28/07/2015 alle 17:12

Grazie del consigliocuore !
cuore La collezionista di sorrisi. cuore