Il Gomitolo


Il blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Questo è il blog di anny911. Se preferisci puoi leggere i post di tutti in un'unica pagina.

anny911 ha scritto 6 post nella categoria Pensieri

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Il mio tema :)

scritto da anny911 il 04/11/2013 alle 20:51

Ciau blogghettuccio... ancora l'anno scorso ho scritto questo tema, che ho dedicato a un mio carissimo amico, che ancora adesso mi vuole strabene, anche se non è più in classe mia, perchè i prof gli hanno fatto ripetere l'anno. Così volevo rendere pubblico questo racconto, perchè a me piace tantissimo, quindi eccolo qui:
www.ilgomitolo.net/racconti/james/

spero che ti piaccia          
cuore
Tanto love a te e a Ricky (che poi sarebbe questo mio amico) :cuoricini:

Un'altra notte passata in bianco... :(

scritto da anny911 il 02/07/2013 alle 09:41

Ciao blog...
sto morendo di sonno :S sta notte non ho chiuso occhio e non è la prima volta che mi succede. Allora, sono andata a letto alle dieci e trenta e ho preso sonno a mezzanotte, tanto per cominciare. Poi non so quando, ho sognato che ero ebrea e che i miei nonni se ne andavano in campo di concentramento (ricordo ancora il sorriso triste della nonna quando l'ho abbracciata piangendo e le ho detto che le volevo tanto bene, è stata come una tortura per me che sono così legata ai miei nonni). Così mi sono svegliata di soprassalto.
Ho cominciato a piangere un po' per la paura, un po' ricordando che l'ultima volta che ho pianto è stato sulla spalla di Edo e un po' pensando al mio amico che non rivedrò perchè deve ripetere l'anno e cambia sezione. Ma se ci ripenso ci sono bambini che muoiono di fame, loro sì che piangono per un buon motivo!! E io mi sentivo veramente una scema a piangere solo per un incubo. Poi ho cominciato a sentire dei rumori e sono andata in panico, la mia mente si è fatta prendere dalla paura e mi sono fatta un sacco di film mentali, cercando ovviamente di scacciarli con la ovvia spiegazione che sono in una casa al terzo piano e con la porta blindata. Le lacrime mi solleticavano le guance ma non riuscivo a trattenerle e poi avevo il terrore di fare rumore e svegliare qualcuno. Così sono rimasta sveglia per una buona mezz'ora a fissare il soffitto con le guance bagnate.
Sì insomma, una nottata da NON ripetere.
Ora vado a schiacciare un pisolino per recuperare il sonno!! (lato positivo della fine delle vacanze: pisolini!!! :3 )
Shiau shiau!!


#Anny

La mia preghiera per il mio Dio.

scritto da anny911 il 05/04/2013 alle 21:36

Ecco, lo dico senza tanti giri di parole, io non sono stata battezzata come penso molti voi siano stati. Io non ho una vera e propria religione, ma sento il bisogno di averla. Così ogni tanto penso a qualche piccolo discorso che potrei fare a un ipotetico "Dio immaginario". Vorrei pubblicare quello che mi è venuto in mente oggi.

"Dio, ti devo un enorme ringraziamento. Grazie mille, perchè mi stai facendo vivere dei momenti incredibili, e io so che Tu, Tu sei tutte le risposte alle domande di tutti, e che la scienza sicuramente non creerà mai delle emozioni così forti come quelle che crei Tu. Io sinceramente penso che Tu sia Dio, Allah, Budda (se si scrive così), e tutti gli altri dei in cui credono i fedeli a religioni diverse da quella cristiana. Perchè tutti gli esseri umani hanno bisogno di una risposta alle loro domande, e a seconda del nome con cui ti nominano, tu sei sempre una forma di conforto e sicurezza per chiunque ti interroghi o ti chieda qualcosa tramite una preghiera. Sappi, Dio mio, che io perso che la religione sia una cosa veramente bella. Lo dico perchè ho cominciato a chiedermi se esiste un Dio onnipotente solo nel mio dodicesimo anno di vita e da quando ho cominciato a pensarti, tutte le cose che mi accadono hanno finalmente un senso. Ma dicono che chi non è stato battezzato va all'inferno, e io ho paura di andarci, perchè non sono stata battezzata. Non succederà, vero? Dio mio, io Ti amo e sento che anche tu mi ami e mi proteggi, e non voglio andare contro la religione cattolica, ma penso che la fede sia una cosa interiore, e che anche se non sono battezzata, so che ho fede in Te, penso che basti. Non voglio dire che il consacramento del battesimo è una cosa inutile, penso solo che se non sono battezzata non merito l'inferno. Ma non solo io non lo merito, sicuramente ci sono altre, tantissime persone non battezzate che meriterebbero il Paradiso. Ti ringrazio infinitamente per la vita che mi hai donato, per la mia famiglia, per la mia casa, la mia scuola, il mio cibo e tutte le cose e persone che popolano la mia vita, credo grazie a te. Grazie per questo giorno che è passato e per questa notte che passerà. Grazie mille di tutto. Ti amo. Anna."
Buonanotte a tutti. cuore
Anna.

Non so che titolo mettere spero che me lo accettiate lo stesso...

scritto da anny911 il 12/02/2013 alle 18:49

Ecco, pensavo. Deve sempre andarmi tutto così bene? Ho la vita così semplice, non soffro, non sono triste, non ho bisogno di cose particolari (tranne un cellulare nuovo, magari ma posso aspettare) ecc. ecc... Insomma, tutto molto bene. Ma perchè? Cioè la vita di un umano di solito (specie in periodo adolescenziale) ha degli alti e dei bassi, in alcuni periodi si è molto contenti e fortunati e in altri invece si soffre molto. Io invece sto benissimo e basta. Mi sembra strano. Ad esempio sabato stavo messaggiando con il ragazzo che mi piace, uno di terza che mi conosce appena, perchè ero stata divisa in classi ed ero capitata nella sua e avevamo scherzato un po' a intervallo. Così mi era venuta voglia di scrivergli e gli ho detto che secondo me lui era simpatico, ma che non doveva fraintendere niente. Lui mi ha risposto: "solo simpatico? ;) " e io: "simpatico si, poi non so, non ti conosco bene." lui: "ah, ok...comunque anche tu sei simpatica." e io: "solo simpatica? ;)" (gliel'ho scritto apposta per scherzare), ma lui mi ha risposto: "no..." a quel punto il mio cuore è partito in quarta e ho scritto tremando: "in che senso no?...cos'altro sono" e lui..."abbastanza carina." ero tutta sudata, tutta rossa, tutta emozionata e tutta palpitante, gli ho scritto in fretta : "ah...ma niente di speciale, vero?" e lui : "diciamo che FORSE c'è qualcosa di speciale..." a quel punto ho tirato un urlo di quelli che spaccano i vetri (ero sola a casa), gli ho scritto: "ah...quindi..." e lui, non ci ho creduto, me l'ha scritto proprio LUI!! "mi piaci. Ti prego non dirlo a nessuno, tu piaci anche al mio compagno di banco, se lo sanno quelli della mia classe mi preneranno in giro per sempre." io: "non ti preoccupare, so mantenere un segreto. Però alla mia migliore amica devo dirlo... cuore " lui: "ok, a lei dillo, ma non deve dirlo a nessuno, comunque cosa significava quel cuoricino?" io, con il cuore in gola e una voglia pazza di saltare dappertutto: "significa che anche tu mi piaci cuore " WOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOWOW!!!!!!!!!! Sono TROPPO felice!! Solo riscrivere tutta la scena mi ha fatto quasi piangere (di contentezza, ovvio) !! Oh, òui mi ha dedicato una canzone bellissima, si chiama "I can wait for ever" ed è dei simple plan...chi vuole può ascoltarle, io la adoro. Mi sono messa con Francesco mentre nevicavaaaaaaaaaaaaaaa!!!! cuore :love: :cuoricini:

Compleanno

scritto da anny911 il 08/11/2012 alle 21:08

Domani sarà il mio compleanno.
Ci penso un po' su, e mi viene da sorridere. Sorrido, perché mi sembra così strano pensare che 12 anni fa ero solo un piccolo bozzoletto appena nato e che solo 10 anni fa ho emesso il mio primo discorso di senso compiuto. Ripercorro con il pensiero tutte la tappe della mia vita e ci rifletto su,. A dir la verità la mia vita non è stata molto avventurosa negli ultimi 12 anni, ma io e le persone che ne hanno fatto parte l'hanno resa speciale e ricca di emozioni. Adesso ripenso al mio primo giorno di scuola materna, all'ultimo giorno di scuola materna, al primo giorno di scuola elementare e all'ultimo giorno di scuole elementare. Adesso ripenso al primo giorno di scuola media. 12 settembre  2011. Caspita quanto ho aspettato quel giorno!! Adesso penso a quello che devono aver provato le persone che mi hanno vista nascere. Sono stata davvero così preziosa per loro?? Se è così sono molto felice di essere amata da coloro che amo e voglio vivere la mia vita nel modo migliore che esiste,  rendendola avventurosa e speciale.
Ora vado, ciao!!

pensando alla vita...

scritto da anny911 il 19/04/2012 alle 18:50

sto piangendo.
ma sto piangendo di felicità.
sono felice perchè sto vivendo,e adesso mi sto rendendo conto di quanto è bella la vita,di quanto è perfetta la natura,di quanto è meraviglioso poter avere amici,di quanto è soddisfacente sentirsi dire:<<hei,bel lavoro!>>.

penso: "posso parlare,posso ballare,posso cantare,posso correre,posso giocare,posso PENSARE,posso mangiare,posso bere,posso amare,posso odiare,posso avere amici,... COME POTREBBE ESSERE PIU BELLA,LA VITA???"

la vita è un dono prezioso, non va sprecata :vietato:


Blog sicuri

Nei blog del Gomitolo tutti i post sono controllati prima della pubblicazione. Se comunque leggi cose che secondo te non andrebbero pubblicate, scrivici subito!