La posta del cuore

Ricordiamo che questo è uno spazio per bambini e ragazzi quindi da ora risponderemo solo a loro.
L'unica eccezione è per chi frequentava il Gomitolo da più giovane e ha piacere di dialogare ancora con noi, a patto che faccia domande le cui risposte siano adatte a questo sito.




Categoria "Famiglia"

Riordina le 188 domande nella categoria per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

#
#3416 Il 31/05/2021 tantosad di 13 anni ha scritto:
Ciao! i miei genitori non vogliono che io abbia un telefono ma tutti i miei compagni lo hanno e mi prendono in giro! cosa posso fare?! ps. mio fratello finirà tra poco le medie e non lo ha ancora, hanno intenzione di regalarglielo a fine anno, ma io?

#3413 Il 18/05/2021 Mary di 14 anni ha scritto:
Ciao comunity del gomitolo!!
Ho un problema e mi farebbe tanto piacere se mi deste qualche consiglio.
Mi chiamo Maria e frequento il primo anno di liceo classico... Il problema è proprio questo!so che sembrerà strano dirlo, ma nonostante mi piaccia moltissimo faccio molta fatica a prendere la sufficienza.
Ora arriveranno gli scrutini ho tanta paura di essere bocciata... Mi viene da piangere 😭.
I miei genitori soprattutto mia mamma hanno deciso per me che l'anno prossimo cambierò scuola, e che dire, sono veramente giù.
Appena adesso mia madre si è messa a piangere con mio papà perché non sono brava a scuola, i compagni sono meglio di me, sono depressa, devo cambiare scuola, odia l'insuccesso ecc...
Il non so più cosa fare... sto dando il massimo di me ma vedo che non basta.
Grazie mille in anticipo per le risposte!

#3388 Il 27/01/2021 anonimo di 13 anni ha scritto:
ho bisogno di un aiuto :(
questa estate compirò 14 anni e dato che inizierò il liceo a settembre e ovviamente mi dovrà accompagnare qualcuno. io mi sono iscritta nella scuola stessa di mio fratello solo che l'indirizzo che ho scelto io si trova in un altro istituto (cioè la sede centrale) che si trova dall'altra parte del mio paesino e dato che mia madre sprecherebbe più di 30 minuti per accompagnare me e mio fratello a scuola mi era venuta in mente l'idea di prendermi il pantentino per poi la microcar da 50cc così da poter accompagnare mio fratello a scuola ed arrivare anche io in orario, ma il problema è convincere i miei e sinceramente non so come fare, consigli? :(

#3355 Il 22/11/2020 gexvik di 13 anni ha scritto:
ciao a tutti, ho un dilemma. ho scoperto di essere pansessuale e di avere un attrazione per una mia amica che è a sua volta bisex che ricambia, ma il dilemma non è questo, beh vorrei dirlo ai miei però mia madre non accetta il fatto dei diversi orientamenti e generi (per lei c'è solo come orientamento etero e come genere maschio e femmina) mentre per mio padre è ok essere omosessuali perchè secondo lui ogniuno è libero di amare chi vuole e di essere chi vuole. ma comunque vorrei are coming out al più presto perchè non voglio continuare a tenermi questo peso sulle spalle ma ho paura di quello che possa succedere, non tanto per il giudizio degl'altri perchè me ne frega poco e niente di quello, ma non so che fare, cosa mi consigliate?<3

#3326 Il 31/08/2020 Claudia di 15 anni ha scritto:
Domanda privata

#3282 Il 31/05/2020 Tribute di 13 anni ha scritto:
Domanda privata

#3244 Il 29/03/2020 Gwen di 17 anni ha scritto:
Domanda privata

#3242 Il 27/03/2020 Aly di 15 anni ha scritto:
Domanda privata

#3238 Il 25/03/2020 Claudia di 21 anni ha scritto:
Ciao secondo te è giusto sfogarsi con il proprio ragazzo?? raccontare episodi che sono accaduti in passato (non a livello sentimentale)ma familiare??

#3185 Il 05/11/2019 Claudia di 21 anni ha scritto:
Ciao,tra qualche settimana arrivano le mie meritate ferie lavorative,e il mio ragazzo aveva pensato di passare due giorni fuori casa,insieme ma c'è un problema,i miei genitori non vogliono,pensano che stando due giorni fuori con lui io possa tornare incinta..lo hanno conosciuto,e stiamo insieme da 9 mesi...Non capisco il perché non vogliano,gli ho sempre raccontato tutto e dato fiducia,non pensano mai a ciò di cui ho bisogno io..ho bisogno di stare con lui e di passare un po' di tempo con lui..Poterlo vivere nella quotidianità.. Cosa posso fareee??

#3164 Il 27/07/2019 Elisa335 di 14 anni ha scritto:
Da qualche mese ho conosciuto un amico su minecraft, peró mia mamma mi ha sempre detto di non conoscere nessuno sul computer, e io capisco che infatti ha ragione perché ci possono essere dei pericoli sul web peró ho scoperto di avere molte cose in comune con lui e mi assomiglia davvero tanto infatti mi piace giocare con lui, peró vorrei dirlo a mia mamma che ho conosciuto un nuovo amico peró non so come dirglielo perché ho paura che si arrabbierà, non so cosa fare perché ogni volta che provo a dirglielo mi viene paura e alla fine non le dico niente. Perfavore mi potreste aiutare.
Ho scritto la domanda anche in un altra rubrica perché non so qual'è quella giusta, scusate se l'ho scritta in quella sbagliata.

#3136 Il 27/05/2019 Elvy di 14 anni ha scritto:
Grazie della risposta ...
Comunque vi faccio presente che ho già tutti 10!!!
In realtà il vero problema è proprio che non mi sta bene fare ciò che no  voglio

#3128 Il 17/05/2019 Elvy di 13 anni ha scritto:
Ho un problema famigliare: i miei genitori non mi capiscono...
Si arrabbiano se prendo voti bassi a scuola, e questo e normale, ma mi obbligano ad andare il pomeriggio ad aiutarli al negozio perche faccio da mini comessa, quindi come faccio a studiare? Questo non e giusto... IO sono minorenne e per legge non potrei lavorare... Ma non posso nemmeno rifiutare...
Come posso fargli capire che sbagliano?
P.S. sono obbligata ad aiutagli per problemi economici ma dovrebbero almeno capire che aiutando loro non ho il tempo di studiare!
Rispondetemi presto

#3125 Il 11/05/2019 Claudia di 20 anni ha scritto:
Ciao,ho bisogno di parlare con te,sai, lavoro in un ristorante da 1anno come lavapiatti e il fine settimana come aiuto cuoco.. È un lavoro che mi stressa tanto, però sono felice perché mi dà soddisfazioni e un buon compenso..
Sai anche che mi sto frequentando con un ragazzo di 27 anni,lui è maitre di un ristorantino(non dove lavoro io)e puoi immaginare che io ho anche gli orari per rientrare a casa,anche dopo il lavoro..
Il fatto è che questa sera,dopo il lavoro l'ho raggiunto dove lavora lui e ci siamo aggregati a dei suoi amici,sì erano fatte le due di notte e mia madre incomincio'a mandarmi msg per rientrare a casa...Mi sono scusata con lui e mi sentivo anche in colpa, perché lui sicuramente sarebbe rimasto,e invece a causa dei miei orari se ne andava anche lui..Mi sono scusata,sentendomi in colpa e lui ha cercato di tranquillizzarmi dicendo che se ne sarebbe andato ugualmente..Ho detto a lui che ho paura che questa cosa più avanti potrebbe stancarlo, è lui mi ha detto che potremmo trovare un compromesso...Tu che ne pensi??
Ho anche problemi con i miei genitori,non riescono a capirmi,a capire la stanchezza a capire che non solo nel giorno libero,ma anche tutti gli altri giorni,ho bisogno di svagarmi e godermi i miei vent'anni...
Guardano solamente i miei errori e mai ciò che io sto facendo per loro e per la famiglia...

#3101 Il 17/03/2019 Unknown di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »