Il Gomitolo


La posta del cuore

#3388 Il 27/01/2021 anonimo di 13 anni ha scritto:
ho bisogno di un aiuto :(
questa estate compirò 14 anni e dato che inizierò il liceo a settembre e ovviamente mi dovrà accompagnare qualcuno. io mi sono iscritta nella scuola stessa di mio fratello solo che l'indirizzo che ho scelto io si trova in un altro istituto (cioè la sede centrale) che si trova dall'altra parte del mio paesino e dato che mia madre sprecherebbe più di 30 minuti per accompagnare me e mio fratello a scuola mi era venuta in mente l'idea di prendermi il pantentino per poi la microcar da 50cc così da poter accompagnare mio fratello a scuola ed arrivare anche io in orario, ma il problema è convincere i miei e sinceramente non so come fare, consigli? :(

La mia risposta:

Ciao,
il tuo proposito e' bello, generoso e altruista ma devo infrangere subito il sogno.
Per trasportare un passeggero con una minicar chi guida, cioe' tu, deve avere almeno 16 anni.

Per il momento quindi e' meglio soprassedere sull'idea della minicar.
Fra un paio d'anni potrebbe essere fattibile, se ti dimostrerai sempre responsabile, attenta, precisa e affidabile in casa. A quel punto sarai piu' grande, i tuoi avranno un'idea chiara di che persona sei e il fatto che la guida di una minicar richieda un patentino, e quindi un esame per ottenerlo, potrebbe tranquillizzarli ulteriormente.

Considera pero' anche i loro timori. Guidare non e' uno scherzo.
E' difficile farlo ogni mattina, magari col brutto tempo e anche se la sera hai dormito poco magari per una festa o una sessione di studio. Oltretutto ti muoveresti in un orario impegnativo: al mattino la gente va al lavoro, i genitori portano i figli a scuola...
Puoi capire fin d'ora le paure e i dubbi che avrebbero i tuoi, no?

Come ulteriore rassicurazione potresti dire che la tua minicar non puo' viaggiare su autostrade e tangenziali, quindi ti muoveresti per strade piu' "tranquille", ma non e' comunque una cosa facile da affrontare per un'automobilista alle prime armi o per dei genitori preoccupati per i figli e che gia' conoscono le insidie della guida.

Tutto questo pero' lo affronterai fra un paio d'anni. Hai tempo per diventare, se gia' non lo sei, l'esempio dell'affidabilita' e della prudenza. Solo cosi' avrai qualche possibilita' di convincerli.

Comunque brava, il tuo e' un proposito molto generoso!
Se hai voglia scrivi ancora e facci sapere come vanno le cose, adesso o... fra due anni!

ics

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per anonimo, rispondi a questo messaggio.



Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica