Il Gomitolo


La posta del cuore



Cerca nella categoria:

Categoria "Amicizia"

Riordina le 437 domande nella categoria per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#2894 Il 21/01/2018 unicorn_Ale07 di 10 anni ha scritto:
Domanda privata

#2881 Il 30/12/2017 boh di 14 anni ha scritto:
cara zia Cris,in questo momento sto affrontando un periodo strano e ho davvero bisogno di sfogarmi con qualcuno.Sono sempre stata una ragazza allegra e piena di amici,ma da quando ho iniziato il liceo non capisco cosa mi stia succedendo.La mia classe è costituita da 28 femmine, il clima è abbastanza teso rispetto a una classe in cui ci sono anche maschi, ci sono i vari gruppetti e diciamo che tra sole ragazze è più pesante stare in aula.Faccio il linguistico e la scuola mi piace,ma non riesco a inserirmi in un gruppo;sono passati 3 mesi e giuro che ho fatto di tutto per integrarmi, ho pure invitato a casa mia metà classe per passare del tempo insieme, la situazione è migliorata ma non mi sento molto a mio agio..forse sembrerò egoista,ma prima ero davvero immersa di amici e ora non sono abituata,mi sento un po' sola.In più i miei litigano molto e sono nervosi,quindi finisce che discuto con loro praticamente ogni giorno.Siamo uniti ma è un periodo difficile per loro e la situazione a volte è insostenibile.Mi sento inutile..so che non sta succedendo nulla di grave per fortuna,sarà l'adolescenza ma mi sento un po' persa,come se nessuno mi volesse.Anche perché vedo che le mie vecchie amiche si sono formate i loro gruppi e non hanno più bisogno di me.Finita la 3 media non vedevo l'ora di cambiare scuola per conoscere nuova gente,ero stufa delle stesse persone (ci conosciamo dall'asilo),ma ora preferirei 1000 volte tornare indietro.Tu cosa ne pensi?Cosa devo fare?
grazie ancora di avermi ascoltata

#2874 Il 14/12/2017 asia04 di 13 anni ha scritto:
ciao zia cris ho letto un po' delle domande che tutti ti hanno fatto e penso che tu dia consigli fantastici quindi ti voglio chiedere una cosa: ultimamente tuute le mie amiche ogni volta che mi scrivono è per chiedermi compiti e io li do sempre ma proprio ieri me ne è arrivata un'altra e io ho semplicemente ripsosto che non devono più farlo pk non mi sembra giusto che io faccia i compiti e magari si prendono pure tutto il merito come posso fare?
ho paura che non vogliano essere più mie amiche
per favore dammi un consiglio
grazie in anticipo un abbraccio e un bacio
asia :)

#2871 Il 10/12/2017 AP di 14 anni ha scritto:
Ciao, volevo chiederti un parere su una cosa che mi sta succedendo.
è da un po' che un ragazzo, a cui tengo molto come amico, non so per quale motivo si comporta in modo freddo e distaccato nei miei confronti, ho provato a parlargli e a chiedere il motivo di questo comportamento ma non ho ottenuto risposta.
Non riesco a capirlo, ogni tanto è freddo e nemmeno mi saluta e ogni tanto mi abbraccia e fa il simpatico, pur sapendo che sono arrabbiata con lui, penso sappia che questa situazione mi fa star male eppure non fa nulla per risolvere.
Io ho provato a risolvere, lui no, spesso mi sembra che non gli interessi nemmeno del nostro rapporto, ogni tanto vorrei lasciarlo perdere, fare finta che non esista ma mi sono resa conto più di una volta di non riuscirci, non riesco a fare finta che un'amicizia così non sia mai esistita come se nulla fosse.
Dovrei dimenticarlo? vorrei risolvere ma non riesco, cosa dovrei fare?

#2847 Il 22/10/2017 Non te lo dicoo🤣 di 12 anni ha scritto:
Ciao Zia Cris!Ho bisogno di un consiglio...Tutte le mie amiche giá si truccano(mia madre nn me lo fa fare)e si baciano con il ragazzo.
Io non c'é l'ho un ragazzoe per questo ci sto molto male poi, tutte le mie amiche giá tornano a casa oltre le 24:00...io alle 23:00 sto giá a letto.
Mi sento piccola ma vorrei essere come loro

#2839 Il 07/10/2017 Confused di 13 anni ha scritto:
Ciao Zia Cris.
La mia migliore amica è lesbica e io da un po di tempo la tranquillizzo e le dico che è una cosa normale e via dicendo ma...da qualche giorno mi sto rendendo conto che c'è una ragazza, G, che ho conosciuto da qualche mese che mi piace davvero tanto e non come amica, perchè non lo siamo in realtà.
Io e lei ci siamo parlate giusto tre o quattro volte.
Ho paura di essere bisessuale.
E non che sia una brutta cosa ma...se fosse così sarei diversa?

#2816 Il 23/08/2017 Serena di 17 anni ha scritto:
Cara zia Cris,io e lui stiamo continuando a sentirci ogni giorno e abbiamo deciso di incontrarci.Abbiamo parlato e abbiamo deciso che pwr capire se tra di noi può nascere qualcosa si serio è necessario conoscerci meglio di persona,e che per ora siamo solo amici.Allora perché mi scrive cose che normalmente non si scrivere biberon ad una amica... dice che vorrebbe baciarmi e altro. Io non capisco per me tutto questo è nuovo, ho bisogno di un consiglio...grazie in anticipo :)

#2814 Il 21/08/2017 Giorgi2005 di 12 anni ha scritto:
Ciao Zia Cris...Sono molto dispiaciuta per una mia amica molto stretta...i suoi genitori stanno divorziano ed io non so come prenderla per farla sentire meglio...sono l'unica che la può capire veramente perché tra la nostra comitiva di amici sono l'unica che ha i genitori separati...lei temporaneamente ha deciso di rompere i legami con il padre perché é stato lui a lasciare la madre.
le voglio far capire che anche se i suoi genitori non vivranno più nella stessa casa e non saranno più moglie e marito il suo legame con il padre non deve cambiare perché non c'è cosa più brutta che vivere senza padre (lo dico per esperienza perché dopo il divorzio con mia madre mio padre di me non ne ha più voluto sapere assolutamente NULLA)Consigli?!

#2810 Il 20/08/2017 SONO TRISTE di 13 anni ha scritto:
Sono un suo amico e voglio conquistarlo!

#2808 Il 17/08/2017 geri di 12 anni ha scritto:
ciao zia CRIS: ho una amica di nome sabrina che all'inizio dell'anno io e lei eravamo migliore amiche poi ho conosciuto una mia amica per bene e siam diventate migliore amiche ma dopo non è andata molto bene perché poi io sono ritornata migliore amica di SABRINA  alla fine dell'anno  tutte e due si sono conosciute meglio e son diventate migliore amiche  lasciando me da sola. adessodevo incominciare la seconda media  ma vorrei riconquistare SABRINA perché con l'altra mi vergogno un po'  oppure diventiamo migliore amiche tutte e tre? che devo fare zia CRIS?

#2796 Il 31/07/2017 Lei di 15 anni ha scritto:
Ciao zia Cris, ho una domanda. Sono appena tornata da un campo parrocchiale in montagna. Durante questo campo sono successere parecchoe cose perché i ragazzi si sono comportati molto male con gli organizzatori offendendo spesso e rispondendo male. Allo stesso tempo pero in questa settimana sono cambiata molto anche perché ho rafforzato il lagame che avevo con D. , una signora di 40 anni che mi ha sempre aiutato. In questa settimana ci siamo sostenute a vicenda. Io la rassicuravo e cercavo di tirarle su il morale per come la trattavano i ragazzi e per le offese fatte e lei si confidava con me. Allo stesso tempo lei mi ha aiutato a parlare delle disavventure del mio passato che mi hanno fatto soffrire. Durante la settimana abbiamo pianto piu volte e ci siamo asciugate le lacrime a vicenda. Ieri pero mentre stavavo tornando in treno abbiamo parlato molto e abbiamo riso tanto . Quando siamo scese dal treno e ci siamo stalutate , lei mi ha abbracciato e mentre ci abbracciavamo lei é scoppiata a piangere e poi ho iniziato anche io e ci siamo dette cose molto belle. Io non avrei mai creduto che una donna e una mamma avrebbe mai pianto per me che sono semplicemente una ragazzina e per di piu che si sarebbe messa a piangere rigraziandomi per quello che ho fatto per lei.  Secondo te é normale? É giusto che ci siamo legate cosi tanto ? Cosa ho secondo te di cosi speciale da aver fatto piangere una donna?
Grazie in anticipo .

#2794 Il 30/07/2017 Luke di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#2793 Il 30/07/2017 Nick di 16 anni ha scritto:
Ciao, mi hanno consigliato questo sito dopo che ho parlato del mio problema, io ho un discreto numero di amici e una fidanzata e sono aperto in compagnie piccole, ma un tipo piuttosto silenzioso, spesso anche troppo se sono in una compagnia numerosa, quasi un fantasma, sto in disparte ad ascoltare quello che dicono i miei amici e qualche volta intervengo con qualche battuta mirata e che fa ridere ma quasi monosillabica e comunque molto rara, non ho intenzione di bere o fumare per togliere le inibizioni o di cominciare ad essere volgare per farmi notare di più, qualche consiglio? Sto cercando di imparare dai miei amici ascoltandoli e imitando i loro comportamenti, ma voi potete darmi dei suggerimenti?

#2776 Il 16/07/2017 Fede di 15 anni ha scritto:
Ciao zia Cris! Come stai? Ho un problema davvero molto serio e ho bisogno del tuo aiuto. Ho una migliore amica e come tutte sono gelosa di lei. Ma lo sono a livelli eccessivi. Non so nemmeno come spiegartelo a parole. È UNA COSA SPROPOSITATA, quando mi dice che esce con altre mi sento morire. E vorrei uccidere tutte. Come posso controllarla?

#2775 Il 14/07/2017 Fe di 15 anni ha scritto:
Cara zia cris, come stai? Innanzitutto buone vacanze. Mi dispiace disturbarti con il mio problema adesso. Ma ne ho proprio bisogno. Praticamente nella mia classe io ho legato con 3 mie amiche, due delle quali sono lesbiche. Non vogliono più che io esca con loro, che io vada a dormire da loro e mi hanno detto di uscire con persone normali. Non so cosa temano, ma a me questa cosa da molto fastidio perché siamo tutti uguali. Gliel'ho già detto, ma loro si arrabbiano e io non cosa fare. Non ho intenzione di rinunciare alle mie amiche.

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica