Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

Problemi religiosi o dubbi spirituali? Ti fai delle domande e non sai a chi chiedere un parere? Don Nereo, insegnante di religione cattolica alle medie e scout da tanti anni, può provare ad aiutarti. Ricorda che don Nereo è un sacerdote della Chiesa Cattolica e risponde in base al suo catechismo. Per fare domande non serve essere iscritti al Gomitolo!


Filtra per fascia di età:

Riordina le 936 domande nella rubrica per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#1058 Il 25/09/2018 Kimberly di 18 anni ha scritto:
Domanda privata

#1057 Il 21/09/2018 Angela di 16 anni ha scritto:
Caro Don Nereo, avrei una domanda. Ho ricevuto la Cresima due anni fa, eventualmente potrei fare da madrina a mio cugino che prossimamente vorrebbe farla, anche se è più grande di me? Grazie

#1056 Il 19/09/2018 Franco di 40 anni ha scritto:
Salve,ho scoperto il suo sito e le vorrei chiedere un consiglio.Mi chiamo Franco ho 40 anni,non riesco a trovare un lavoro,e vivo ancora con mia madre.Di andare fuori di casa non ho il coraggio,so che molti stanno nelle mie condizioni. Secondo lei è grave questa situazione?Cosa posso fare?La ringrazio.

Cordiali Saluti

#1055 Il 11/09/2018 Chiara di 17 anni ha scritto:
Salve Don Nereo, chiedo subito perdono se la mia domanda sarà stupida o ovvia, ma è un dubbio che voglio risolvere.
La mia domanda riguarda il modo di vestire sia in Chiesa sia nella quotidianità.
Volevo chiederle se era peccato portare i pantaloncini nella quotidianità ( ovviamente non in Chiesa ) per il caldo, e se era peccato indossare pantaloni lunghi tipo leggings ( quindi un po’ aderenti sulla gamba ) e maglietta a maniche corte ( non canotta ) in Chiesa, io sono sempre entrata così è nessuno mi ha mai detto niente però volevo essere sicura di vestirmi in maniera consona, anche se ho letto che è un abominio che le donne indossino i pantaloni e adesso non ci sto capendo più nulla su cosa posso indossare e cosa no in generale.
Scusi il papiro è la ringrazio in anticipo per la risposta.

#1054 Il 09/09/2018 Avat di 13 anni ha scritto:
Non credo in dio ma certe volte Po so ci sia qualcuno che da lassù o laggiù faccia di tutto per non far andare le cose come voglio io. Vi cosa ne pensate

#1053 Il 27/08/2018 Anna di 21 anni ha scritto:
Salve
Ho una domanda un po’ strana. Perche noi possiamo essere sicuri che il nostro Dio e davvero sincero con noi? Dio e onnipotente, quindi sa mentire o fingere, per esempio fare finta di essere giusto, quando non e davvero giusto, ma solo sa che cos’e la giustizia? Io ho letto le opere di San Tommaso d’Aquino e lui ha scritto, che Dio non ha una possibilita in se stesso da essere altro che e perche e eterno. Quindi risulta, che non puo decidere se dire bugie o la verita? Non ha la capacita da fare due cose diverse? Esiste un’ altra ragione in filozofia, come mai Dio non puo ingannare (tranne Suo perfezione)? La seconda domanda e come sappiamo che Dio e l’amore? Possiamo dire, che Dio e l’amore, perche ama se stesso? E perche ama se stesso, potrebbe non amare Suo creazione? Essere bene per se stesso ma non per gli altri? Mi pare di no, ma non posso smettere di pensare e di cercare una risposta. Mi scusi per il mio stilo di scrivere, ma non sono italiano.
La ringrazio anticipatamente
Anna

#1052 Il 24/08/2018 Saba di 36 anni ha scritto:
Salve,

Vorrei sapere se una musulmana potrebbe battezzare. Premetto che sono musulmana con madre cattolica e credo in Dio. Frequento anche la Chiesa.
Una mia cara amica ha chiesto a me e al mio compagno cattolico di battezzare il figlio. Sapevo che un musulmano potrebbe essere "testimone " di un battesimo.
Volevo avere più informazioni.
Grazie

#1051 Il 17/08/2018 Sandra di 71 anni ha scritto:
Il padre della mia futura nuora ha lasciato la famiglia X un ‘altra signora. Anche in precedenza aveva avuto storie Per cinque anni nn si è interessato di lei.Lei nn lo vuole al matrimonio xche’ è ancora nella fase che piange se ne parla .Io penso che il perdono sia una decisione razionale che si risolve nel tempo con la grazia di Dio.Non mi permetto di dire niente ma penso che nn affronterà i sacramenti a cuore sgombro . Che fare?

#1050 Il 13/08/2018 Ila34 di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#1048 Il 04/08/2018 FEDERICO di 39 anni ha scritto:
Salve,ho iniziato a sbirciare il tuo sito di spiritualità,e riflettevo sul tema della Reincarnazione.che può essere un'ipotesi come dice Osho.La Chiesa però non l'ammette,ma i primi cristiani ci credevano.Anch'io alle volte dico ma com'è che la vita non è uguale per tutti,chi è ricco,chi povero,ci sono calciatori milionari e precari,chi nasce intelligente e chi con handicap.Perchè tutto questo se Dio è amore,perchè tante differenze?


Federico

#1047 Il 02/08/2018 ELISA di 14 anni ha scritto:
Salve don Nereo.. volevo porle una domanda.. come si fa a riconoscere una vera e propria vocazione da un semplice 'periodo'?
La ringrazio anticipatamente.
Elisa

#1045 Il 28/07/2018 Romolo di 70 anni ha scritto:
Senza farne una questione relativa a definirla bestemmia o meno. La mia domanda è la seguente: intercalare come interiezione per ogni stupidaggine con "Oh Dio !" oppure "oddio" è o non è un PECCATO MORTALE essendosi violato il 2° comandamento ? Analoga situazione quella in cui per ogni cosa si dice: "  se Dio vuole o a Dio piacendo   ... " andrò in vacanza (per esempio).  Vorrei aggiungere che spesso coloro i quali sollecitano i pronunciatori del nome di Dio invano ad astenersi da ciò si sentono ipocritamente rispondere: "ma io Lo sto invocando".

#1044 Il 24/07/2018 mory05 di 15 anni ha scritto:
io ho dei dubbi su me stessa,mi sono piaciute solo ragazze e mai dei ragazzi.Io non voglio abbandonare Dio,la prego mi aiuti c'è un modo per curarmi? La saluto.

#1043 Il 16/07/2018 Elena di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#1042 Il 15/07/2018 Bih di 17 anni ha scritto:
Cara dile, da tua coetanea posso capirti perché anche io da quasi due anni vado dietro ad un ragazzo.
Io però a contrario tuo sono non credente però guardando dal tuo punto di vista ovvero quello da credente ti dico che secondo me dio non centra in amore, dio predestina per noi tutti un percorso certo (cosi dice anche la mia prof di religione) ma sta a noi costruire questo percorso alla fine arriveremo dove vorrà lui ma saremo noi a scegliere come arrivarci a ciò che lui ha predestinato per noi
Perciò sappi che io penso l'amore sia  solo una parte della cornice che costruiamo noi attorno a ciò che dio ha in serbo per noi
Però io ti dico questa è la spiegazione che penso un credente possa darti
Io sono non credente e da tale posso dirti che non è mai sbagliato se c'è stato anche solo un momento felice tra voi due
E vedrai che se qualcosa deve nascere tra voi nascerà
E se cosi non sarà vedrai che troverai di meglio, basta guardarti attorno


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica