Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

Problemi religiosi o dubbi spirituali? Ti fai delle domande e non sai a chi chiedere un parere? Don Nereo, insegnante di religione cattolica alle medie e scout da tanti anni, può provare ad aiutarti. Ricorda che don Nereo è un sacerdote della Chiesa Cattolica e risponde in base al suo catechismo. Per fare domande non serve essere iscritti al Gomitolo!


Filtra per fascia di età:

Riordina le 919 domande nella rubrica per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#1036 Il 17/06/2018 Giulia di 12 anni ha scritto:
Buonasera Don Nereo, le volevo chiedere, visto che l'Italia è uno stato laico, perché nelle classi ci sono i crocefissi e perché a scuola viene insegnata la religione cristiana cattolica?

La ringrazio in anticipo.

#1035 Il 15/06/2018 Lucia di 41 anni ha scritto:
Ho fatto una novena alla madonna e dopo pochi giorni ho ricevuto la grazia in coincidenza di uno sciame di api che aveva invaso il balcone di casa. Vorrei sapere se c'è qualche legame tra le api e la bibbia e il vangelo, se c'è un significato o è una casualità. Grazie

#1034 Il 12/06/2018 Jane di 14 anni ha scritto:
Salve , mi serve il collegamento di religione per la tesina di 3 media. Potete consigliarmi qualche celebre sacerdote psicanalista o altro?
Grazie mille e buona serata.

#1033 Il 11/06/2018 Antaria di 14 anni ha scritto:
Sono sempre io , Antaria . Io intendo i casi umani . Perchè gli uomini sono tutti ugualiii


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
#1031 Il 10/06/2018 Antaria di 14 anni ha scritto:
Perchè Dio accetta certe persone nel mondo?

#1030 Il 10/06/2018 Luca890 di 17 anni ha scritto:
Per diventare prete è necessario che frequenti il seminario o mi posso iscrivere alla facoltà di teologia?Nel caso del seminario quanto durerebbe esattamente?Perchè sento che dura 6 o 8 anni?Forse dura questa quantità di anni nel caso  in cui si  consegua la licenza(che io vorrei conseguire insieme al dottorato) che viene dopo il baccalaureato?.Per diventare sacerdoti missionari del Preziosissimo Sangue il seminario durerebbe gli stessi anni? Si può passare in futuro ad un ordine religioso(tralasciando i Missionari nel caso in cui diventassi prete autonomo) nel caso in cui lo si vorrebbe?Grazie per la risposta a questa domanda articolata e ricca di dubbi.

#1028 Il 27/05/2018 Mattia di 11 anni ha scritto:
Caro Don Nereo, vorrei farti una domanda che mi pongo da tempo: perché i papi, le suore e i monaci cambiano il nome mentre i sacerdoti no?

#1027 Il 25/05/2018 Unicorn_Ale07 di 11 anni ha scritto:
Ok ho capito, ho letto più approfondimenti su questa religione, ed è fantastica!! Ma di che paese è la wiccan? In che paese è piú diffusa?


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
#1026 Il 21/05/2018 TheWiccanGirl di 14 anni ha scritto:
So di averti già risposto nella bacheca apposita ma, Alexia, vorrei poter riscrivere solo perchè chiunque legga questa bacheca potrebbe pensare che io sia pazza...ribadisco che, no! Non è assolutamente satanica e potreste, tutti voi, confonderla in quanto il pentacolo wiccan sia simile a quello satanico, ma non c'entra ASSOLUTAMENTE nulla col Demonio, anche perchè è legata solamente alla natura!
Non farei del male a nessuno e vorrei che lo sapesse anche Don Nereo. La maggior parte degli aderenti alla Wicca si definisce “pagana”, anche se non tutti i pagani e neo-pagani si considerano “streghe” o aderenti alla Wicca.
Una prima controversia ruota intorno alle tesi di Margaret Alice Murray che era una egittologa di professione e storica della stregoneria che pubblicò diversi scritti sulle streghe. Discusse anche, per via del suo interesse con il folklorista americano Charles Godfrey Leland.
Margaret Murray sostenne che la stregoneria era ed è tutt'ora semplicemente la “vecchia religione” dell’Europa precristiana, sopravvissuta in modo segreto alle persecuzioni. L’Inquisizione la processava e condannava come satanismo (come puoi trovare scritto), mentre si trattava piuttosto di un culto dualista di un principio femminile di origine antichissima. La stregoneria combattuta dall’Inquisizione era nella sostanza, secondo Margaret Murray, l’autentica “religione pagana”.
So che puo' sembrarti difficile, quindi te lo rispego in parole povere.
Questa donna studiò le religioni antiche e scoprì appunto il paganesimo che sicuramente avrai studiato a scuola. Nell'Europa Precristiana, cioè prima che si diffuse il cristianesimo, c'erano i pagani, che ora alcuni di loro dal 1920 se non sbaglio si definiscono anche Wicca, che si lega ai concetti pagani di un tempo.
se vuoi sapere di più, cerca su wikipedia, perchè non troverai di meglio.
Ciao, TheWiccanGirl


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
#1025 Il 16/05/2018 Luca di 29 anni ha scritto:
Gentile don Nereo!
Intanto, vorrei dirle che, mi dispiace e le chiedo scusa, se mi sono inventato dei falsi nomi! Inoltre, vorrei anche dirle di pregare per me in particolare per la mia salute, perchè venerdì scorso ho scoperto tramite un'ecografia di avere dei calcoli alla cistifelia!

Le rinnovo di cuore i miei più sentiti auguri di buon onomastico e le auguro anche un santo mese mariano!

Luca

#1023 Il 14/05/2018 FEDERICO di 38 anni ha scritto:
Salve,volevo chiedere ma pregare in stato di peccato mortale,ha effetto?Cioè pregare per se e per gli altri in stato di peccato si viene esauditi da Dio?Grazie

#1019 Il 13/05/2018 FEDERICO di 38 anni ha scritto:
Caro Sacerdote volevo porre una domanda:"Ma credere alla reincarnazione è peccato"?Perchè so che molti anche tra cristiani ci credono...Grazie

#1017 Il 06/05/2018 Fede di 13 anni ha scritto:
Caro Padre Nereo,
Da troppo tempo cerco ormai qualcuno che mi risponda nel dettaglio e nella precisione ad alcuni quesiti:
1) se una domenica andassi al mare o in montagna a sciare, ad un evento sportivo come spettatore o come giocatore,a visitare una città o un museo, piuttosto di qualsiasi altra attività per la quale salterei la messa... Peccherei gravemente?
2) Durante l'imminente domenica di Pentecoste andrò con i miei genitori a fare una piccola crociera di intera giornata organizzata da un'associazione turistica alla quale i miei hanno aderito in seguito alla proposta di una zia. Io però ero libero di scegliere se partecipare o meno ma ho scelto di partecipare intenzionalmente ...non andando a messa quel giorno peccheró? È vero potrei ricorrere alla messa vespertina ma... In quasi nei quali decidessi di partecipare ad una gita organizzata da un associazione con tappe preimpostate ecc. E questa gita cadesse di sabato e domenica? Il dubbio resta sempre lo stesso. La cosa strana è che se un mio coetaneo non va a messa per una volta;a catechismo poi il nostro sacerdote non gli rimprovera niente, anzi a dire il vero a catechismo non ci è stato proprio trasmesso il concetto di peccato mortale ne di precetto della messa domenicale, il che mi fa pensare che il precetto non valga anche per noi...
3) Se la domenica prima dell'esame di terza media io sarò impegnato nello studio, sarò giustificato se non andrò a messa?
4) Non le chiedo se ci sono metodi organizzativi per fare l'uno e l'altro perché so che ci sono e da grande li adotteró ma per ora vivo in una famiglia non troppo cristiana e ciò implica che posso andare a messa la domenica quando mi pare ma durante una vacanza, sopratutto quelle di una sola giornata, se proponessi di sospendere la vacanza per andare alla messa e assolvere al precetto domenicale verrei ritenuto come una specie di "prete" antiquato e medioevale e anche se non ci sarebbero effetti reali a me basta un semplice giudizio negativo dagli altri per vergognarmi della mia fede e non lottare per essa fino in fondo...e di questo me ne rammarico. Mi verrebbe detto :"siamo qui solo un giorno per fare il bagno/sciare ecc. E tu vuoi andare a messa? Guarda che la messa non è mica obbligatoria tutte le domeniche! Non fare il prete!
Sono abbastanza certo che alla fine insistendo in queste occasioni sarei esaudito ma non avrei mai la forza necessaria per insistere...
5) Quindi non Le chiedo come fare ma solo se è veramente peccato mortale nel mio caso di tredicenne assentarmi una volta alla messa per svolgere un altra attività turistica e/o vacanziera.
6) È vero che da grande userò questi metodi organizzativi ma non sempre potró temo poiché quando viaggieró in modo "libero" potrò ma quando viaggieró con un associazione turistica ci sarà un programma giornaliero organizzato, guide ecc. Non so se mi capisce.
Attendo una risposta chiedendoLe scusa per la lunghezza ma non sa quante volte ho cercato queste risposte inutilmente

#1015 Il 03/05/2018 Unicorn_Ale07 di 11 anni ha scritto:
Caro don Nereo, io ti vorrei dire una Cosa.. in questi giorni mi sento un pó strana, sento qualcuno che mi sta sempre accanto e che mi guarda, anche perchè mi sento davvero osservata e la notte sento qualcuno vicino a me anche se non ce nessuno, tipo qualcuno che mi tocca i capelli e mi accarezza, non so ma io lo sento veramente!! C'è qualcuno qui con me, non sono mai sola, come se ci fosse un fantasma che mi perseguita.. Ma ho sentito una voce,una voce di un uomo che diceva cose simili a quelle che diceva gesú.. Ma non so.. una volta ha detto che suo padre benediva me e tutta la mia famiglia..

Ma non è che gesú mi sta seguendo?

Io ho paura don Nereo, ovviamente credo molto in lui ma ritrovarmelo nel letto insieme a me mi spaventa!


Io amo gesú e lo stimo molto, come lui stima me, so che nessuno mi vuole cosí tanto bene come lui, e solo che mi sento perseguitata ...




Ma ora che ricordo non so perchè ma da piccola ho sognato che la Madonna parlava con me.. eh ogni tanto rifaccio quel sogno e che quando mi affacciavo  al balcone di casa mia vedevo tutto il presepe.. vedo i seguaci di Gesù tutti vedevo e vedevo anche Gesù... Ma in quel sogno ho parlato solo con la Madonna..


Non lo so Don Nereo... mi sento strana ;-(


Aiutami tu!!

#1004 Il 12/04/2018 Luca di 29 anni ha scritto:
Salve Padre Nereo!
Le scrivo, per porle due quesiti:
Il primo: come bisogna comportarsi con i non credenti e cosa bisogna fare per la conversione dei peccatori?
Il secondo: come fu possibile che, Adamo peccò, dal momento che era stato creato perfetto e si trovava in Paradiso?

P.S. Questa sarà davvero l'ultima e-mail che le scriverò; per favore, non la rifiuti!

Un caro saluto!

Luca

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica