Il Gomitolo


La posta del cuore

Problemi con gli amici, i compagni di scuola o un amore? Scrivimi, farò del mio meglio per aiutarti! Per fare domande non serve essere iscritti al Gomitolo!


Categoria: Età:

Riordina le 2730 domande nella rubrica per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#3104 Il 21/03/2019 Unknown di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#3103 Il 20/03/2019 Manu di 19 anni ha scritto:
#3073
Ciao Lory.. è un po’ che non ti scrivo.. ma non c’era nulla di cui aggiornarti. Ora invece si. Ricordi lucas? Il ragazzo fidanzato che vedo in negozio dove lavoro?
Bene. L altro giorno l’ho visto, sempre lì e dato che doveva andare nel paese in cui vivi gli ho dato un passaggio, e parlando della mia casa in vendita alla fine è venuto a casa mia a vederla. Accompagnandolo fuori siamo rimasti un ora a parlare di quel che era successo.. del fatto che lui ci rimase molto male e varie cose. Per poi chiedermi “ma tu, mi stai aspettando?” Io rimanendo seria gli ho risposto “non lo so, dovrei aspettarti?” E lui mi risponde con un “non lo so”... finendo il discorso mi ha abbracciato, accarezzato la testa e dato un bacio sulla fronte.... io volevo morire. È da quando è successo (5 giorni fa) che sono distrutta moralmente. Nulla mi sembra avere senso. Nemmeno quando sto con lui trovo senso a qualcosa, perdo la ragione perché ne sono talmente cotta da non rendermi conto di nulla di quello che ho attorno.
Che cosa si può fare per questa situazione?

#3101 Il 17/03/2019 Unknown di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#3100 Il 16/03/2019 Alema di 19 anni ha scritto:
Domanda privata

#3098 Il 12/03/2019 Jennifer di 11 anni ha scritto:
Ciaoooooo,
Penso di piacere a un ragazzo, lo penso per molte cose e per il suo comportamento nei miei confronti da quando abbiamo saputo che saremmo andati nella stessa scuola, penso che lui stia iniziando a piacermi, tra pochi giorni dovrò andare a scuola da sola e sarò con lui, panico più totale, vi prego aiutatemi! Cosa devo fare? Consigli?

#3097 Il 07/03/2019 Unknown di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#3096 Il 24/02/2019 Serena di 19 anni ha scritto:
Ciao. Sto male perché continuo a pensare a un ragazzo che si è comportato male nei miei confronti, ma non ho ancora trovato nessuno in grado di reggere il confronto con lui(o meglio con quello che ho provato per lui quando stavamo insieme). C è stato un altro ragazzo a cui ho mostrato il mio interesse ma non sono stata ricambiata e poi si sono altri ragazzi che ci provano ma a me non interessano. Non ho voglia di accontentarmi, voglio qualcuno che mi faccia sentire speciale, unica e con cui mi possa abbondonare completamente.come faccio a incontrare una persona così, se non appena vedo un ragazzo che potrebbe interessarmi abbasso lo sguardo e spero non mi veda? Mi sento insicura, inadatta e non so perché. Forse dovrei ricominciare da me. Ti chiedo scusa per questo messaggio lungo e anche un po' confuso, ma rappresenta a pieno come mi sento in questo momento. Un abbraccio,
Serena.

#3095 Il 23/02/2019 Lucia di 13 anni ha scritto:
ciao a tutti! Questa lettera potrà servire a tutti quelli che leggeranno. Io sono una ragazza molto sensibile se si parla di amicizia. Se io mi affeziono ad una persona, lo faccio sul serio..nel senso che ci tengo davvero molto. Purtroppo siamo nell'età adolescenziale e le delusioni in amicizia sono ovvie. Nel mondo ci sono 2 tipi di persone: le persone false e quelle vere. Le persone false, ti "sfruttano" solo per i suoi bisogni o favori oppure ti fanno la doppia faccia. Doppia faccia nel senso che con te si comportano bene, con le altre ti sparlano. Poi invece ci sono le persone vere (che nel mondo sono poche) loro si fidano di te, si comportano bene. Dobbiamo saper accettare questo fatto. io l'ho capito dopo 2 esperienze che mi hanno ferito tanto  e magari un giorno ne parlerò. Accontentatevi di avere pochi amici ma di quelli veri.
Chi la pesa come me?
-Luciaa

#3094 Il 20/02/2019 Lucia di 13 anni ha scritto:
Ciaoo! Piacere sono Lucia e ho 13 anni. Questa è un'età bellissima, piena di emozioni da saper vivere. Queste sono le parole che dicono tutti. Sì, io la penso così..ma non del tutto. Io l'adolescenza la definirei tutto un casino! Ci sono attimi di felicità, invece attimi di tristezza. Io la penso così (anche perché è così) Comunque e un nuovo mondo pieno da scoprire e ognuno ha le proprie idee, propositi e pensieri insomma ognuno vive nel suo fantastico mondo. Beh, noi siamo ragazze un po' più complicate! Per dirti la verità non mi sono Mai innamorata, nel senso che non ho mai amato veramente. Solo cotte. E per il momento va bene così, non pretendo di trovare l'amore della mia vita così presto hahahhah! Potrei dare un'impressione decisa alla persone che stanno leggendo, ma fidatevi non è così. Tutte hanno le proprie incertezze anche la persona più sicura di questo mondo. Comunque arriviamo al punto! E da tipo un mesetto che ho preso una cotta per un ragazzo della mia stessa scuola e questo ragazzo e in classe con la mia migliore amica. Le mie migliori amiche non sanno che ho una cotta proprio per lui! Non so ma ancora non mi sento pronta psicologicamente a dirglielo. Boh, forse un po' mi vergogno.. perché l'ultima volta che ho preso una cotta è stato il periodo dell'asilo. Per farvi capire quanto sono sfortunata HAHAAHHA! Questo ragazzo l'ho incontrato un paio di volte, e tipo c'è stato un giorno che stavamo parlando dei suoi capelli e a un certo punto arriva la prof dicendoci di tornare ognuno nelle proprie classi. CHE SFIGA! Vorrei tanto alcuni consigli. Mi aiutereste molto. Ci sentiamo!

-Lucy

#3093 Il 19/02/2019 Preferisco restare anonima di 13 anni ha scritto:
Ciao
Scusa se mi intrometto ma volevo dire una cosa a Depressa
Prova a farti un'amica fuori dalla tua classe, stringi un'amicizia molto profonda con lei, magari esci con lei ecc. e poi così ci passi tutte le ricreazioni e a quelle galline le lasci parlare. Lo so che è fastidiosissimo che gli altri ti giudicano ma stai tranquilla che passa. Ricorda sempre una frase: io so, che un giorno tutto passerà, a me questa frase mi ha aiutato parecchio e mi aiuta ancora ora nei momenti dove sono depressa. Io ho sofferto tantissimo a causa del bullismo alle elementari, che mi escudevano, che mi picchiavano, e pensa, ho avuto la fortuna dalla 3 circa che un ragazzo mi amasse ma era il più brutto della classe, un asino completo con un carattere di schifo che nessuno degli altri dei miei compagni aveva, e mi volevo pure suicidare ma io ho avuto la fortuna di avere una sorella a cui dire tutto e ad un mio amico che mi ero fatta fuori dalla scuola. Ci vedevamo anche meno di una volta a settimana e ora che lui nn c'è più qua in questa città dove sto io (nn che è morto) mi manca troppo. Cmq... nn sono qui a parlare di me, per cui MI RACCOMANDO fatti delle amiche fuori dalla classe e cerca di risolvere la cosa con quelle bambine, magari loro pensano una cosa sbagliata di te e se tu vai là, cocciuta a vomitare la propria anima se necessario magari riuscite a chiarire la cosa, oppure prima parli con una delle tue compagne a cui eri più legata, ti fai spiegare tutto, ristabilisci l'amicizia con lei e poi parli alle altre. Per fare tutto ci vorrà minimo minimo un mesetto se ti va male, però almeno sarai più felice e almeno una cosa sarà risolta. In bocca al lupo ti auguro che la tua vita, anche se nn ora, ma che un giorno sarai veramente felice xké io ti capisco. Scuso ancora che mi sono intromessa e ciaooo
P.s. Cmq ti consiglio di andare a quello sportello, nn dirlo ad anima viva che sennò ti prendono ancora di più in giro e NON CAMBIARE MAI, XKÉ NN SEI TU CHE DEVI CAMBIARE MA SONO LORO CHE TI DEVONO ACCETTARE XKÉ SONO STUPIDE ED È GIUSTO CHE CRESCANO. Nn metterti una maschera xké poi nel tempo si inspessisce (esiste sta parola?) e poi fai fatica a levartela, fidati.

#3092 Il 17/02/2019 Depressa di 14 anni ha scritto:
Ciao lori...sono sempre io (domanda 3091) comunque ho scoperto che a questo sportello devono venire anche i genitori e quindi io sarei costretta a parlarne anche con loro...poi voglio risponderti alla domanda che mi hai fatto: a me questo ragazzo mi piace, ma non tanto, insomma non è amore. Inoltre a San Valentino mi ha fatto anche un piccolo regalo ma io non sono tanto convinta di mettermi con lui. Poi volevo dirti che la situazione sta migliorando...infatti ho cercato di "tirare fuori gli artigli " rispondendo agli "insulti " e le mie compagne hanno iniziato a lasciare la presa...sto iniziando a stringere amicizia anche se è ina situazione delicata perchè se sbaglio le perderò per sempre...Detto questo ti ringrazio delle risposte che mi hai dato perché infondo mi sono state d'aiuto..

#3091 Il 09/02/2019 Depressa di 14 anni ha scritto:
Ciao lori, sono sempre io(Domanda 3087).
Apprezzo il fatto che tu mi abbia risposto, ma il tuo consiglio non mi è stato molto utile..1 perché so che io.non riuscirò mai e poi mai a confidarmi con una persona  adulta e 2 perche nella mia scuola tutte le.mie amiche di classe mi "evitano". Poi io non le capisco proprio, perché prima fanno le amichevoli ma poi in realtà ti sparlano alle spalle...Qualche volta ho pensato che questo "deprezzamento" nei miei confronti sia dovuto al fatto che io piaccio al ragazzo più bello della classe, e anche se lui si è apertamente dichiarato le mie amiche continuano a dirmi frasi del tipo " ma tanto tu gli fai schifo " , "ma chi ti ca*a" oppure "non piaci a nessuno " e cose così...io veramente non so che fare ho provato di tutto, addirittura ho provato a cambiare io per loro, ma non è servito a niente anzi , il loro odio verso di me si fa sempre più profondo...Ti prego lori aiutami !! Ahhh...quasi dimenticavo di dirti...da poco nella mia scuola hanno aperto uno "sportello" dove ogni alunno ,nel pomeriggio, puo venire a parlare con una psicologa...Non so se puo essere una buona idea perché non so se riuscirei ad aprirmi...TI PREGO LORI AIUTAMI !! Non ce la faccio più...

#3089 Il 08/02/2019 Luna di 9 anni ha scritto:
Cara zia cris a me piace molto un bambino e lo amo ma e piu grande di me ma non riesco neanche a salutarlo mi aiuti ti prego , anche con I vestiti economici

Grazie Aurora

#3088 Il 04/02/2019 Cecilia di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

#3087 Il 29/01/2019 Depressa di 14 anni ha scritto:
Ciao Lori...oggi sono qui per parlarti di un mio problema molto serio e spero tanto che tu possa aiutarmi...Fino alla 5 elementare io e le mie amiche andavamo molto d'accordo..però dalle medie hanno "creato" in gruppetto tra di loro del quale io non ne faccio parte...da allora hanno iniziato ad escludermi e anche a prendersi gioco di me...Agli occhi degli altri miei compagni sembro una ragazza molto forte e determinata ma in realtà non e affatto cosi...ogni giorno mi viene sempre da piangere perche io le credevo veramente mie amiche al quale volevo molto bene ma non so perché loro non sembrano ricambiare. Ho sempre cercato di pensare che fosse invidia, per non demoralizzarmi, ma ormai ho veramnete perso le speranze e ho smesso di lottare. Anche in questo momento sto cercando di non piangere perché ho una famiglia che mi ha fatto soffrire molto ma di questo te ne parlerò un'altra volta...Almeno prima riuscivo a sfogarmi con le mie amiche ma ora che loro non ci sono non so piu a chi affidarmi. Ogni giorno mi chiedevo perché mi meritavano tutto questo e ho addirittura tentato al suicidio ma ci ho ripensato perché non vedo l'ora di arrivare a 16/17 anni e scappare da casa mia e lasciarmi tutto alle spalle...Ti prego lori aiutami...

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica