Il Gomitolo


La posta di zia Cris

Problemi con gli amici, i compagni di scuola o un amore? Scrivimi, farò del mio meglio per aiutarti! Per fare domande non serve essere iscritti al Gomitolo!


Cerca nella categoria: Filtra per fascia di età:

Nella rubrica ci sono 2392 risposte!

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#2709 Il 19/04/2017 myriam87 di 14 anni ha scritto:
Domanda privata...
Io ed il mio ragazzo fino ad un mese fa avevamo una bella storia, ma poi se l'è pensata e mi ha tradita. Ora, non dico di voler vendicarmi di quello che ha fatto perchè bisogna sempre perdonale chi ti fa del male, ma voglio una 'rivincita', potete darmi un consiglio, please....

#2708 Il 18/04/2017 luigi di 11 anni ha scritto:
Domanda privata

#2707 Il 18/04/2017 sara32 di 14 anni ha scritto:
Domanda privata

#2706 Il 18/04/2017 Federica di 15 anni ha scritto:
È una riposta per Lory03.
Se posso darti un consiglio, non farti ingannare dal fatto che tu non sia brava in matematica. Il liceo classico è un liceo complicato, e se hai letto la mia domanda precedente potrai capire quanto possa essere spiacevole frequentarlo. Non so quanto ti piaccia studiare e quanto tu sia brava a scuola, ma sappi che devi studiare davvero tanto e prepararti ad eventuali 3/4/5 anche dopo aver passato un'intera settimana a studiare. E in caso praticassi sport, dovrai naturalmente abbandonare tutto. Se non sei pronta a tutto questo, ti consiglio un liceo delle scienze umane. Ovviamente non prendere tutto quello che ho scritto come oro colato, è solo un consiglio. Un bacio Fede!

#2705 Il 18/04/2017 Federica di 15 anni ha scritto:
Ciao Zia Cris, mi chiamo Federica, ho 15 anni e frequento la prima superiore al liceo classico. Durante il primo trimestre andavi discretamente bene, ho avuto tutti 7. Adesso, nel pentamestre, non so cosa mia sia preso, sono calata in greco e latino. Non riesco più a tradurre e gli argomenti si fanno sempre più complessi. Non è che non capisco, è che per qualche strana ragione in classe non riesco a tradurre bene. Nella prima versione di greco ho preso 3.5 e idem in quella di latino. Poi in greco ho preso un 7.5 e di nuovo un 5.... in latino ero molto contenta perché stavo piano piano recuperando quel 3.5 con due 6.25 e un 7. Ma ora ho preso un altro 5 e la mia media attualmente è 5.6. Sono davvero tristissima, perché io studio e non ottengo risultati. Ho pensato più volte di cambiare scuola , ma oramai è troppo tardi. Io non voglio essere rimandata, ma non so come fare. Mi impegno davvero tanto.... e sono davvero giù di morale. Per latino non lo so davvero... la mia professoressa è bravissima... eppure prendo questi brutti voti. Per greco, posso dire che il 60% della colpa è della mia professoressa che non sa spiegare. Sono davvero stressata, e non nego che più volte mi è passata per la mente l'idea di uccidermi. Non ce la faccio davvero più. Sono stanca. Non ha senso vivere così. Non voglio perdere l'anno, e fare ripetizioni ora sarebbe inutile.... aiutami ti prego (scusa per eventuali errori, non ho riletto )

#2704 Il 18/04/2017 Serena di 17 anni ha scritto:
Cara Zia Cris... sono abbastanza in crisi in questo momento,e non so con chi parlarne.Oramai quasi tutti i ragazzi e la ragazze della mia compagnia si sono fidanzati e poi ci sono io.Non lo so, non riesco a capire perché anche io non posso trovare un ragazzo serio .Non sono una brutta ragazza molto spesso mi vengono fatti anche dei complimenti  anche per quanto riguarda il carattere . Forse la mia pecca sta nella timidezza  (per esempio se mi si avvicina un ragazzo io mi chiudo in me stessa e magari faccio la figura di quella a cui non frega niente quando in realtà non è cosi) .
Spero in un tuo consiglio da poter mettere in pratica non solo con i ragazzi ma in generale per imparare a instaurare rapporti d'amicizia anche al di fuori del mio gruppo . Grazie in anticipo :)

#2703 Il 14/04/2017 Caterina di 19 anni ha scritto:
Ciao zia Cris!
Conosco da molti anni un ragazzo, ma abbiamo iniziato a legare solo pochi mesi fa. Mi piace, tanto, e secondo me ed altri amici, non gli sono indifferente.
Il problema è che, quando siamo da soli o comunque con poche persone (amici in comune) me lo dimostra (linguaggio del corpo) mentre, quando siamo con i SUOI amici, mi ignora quasi totalmente. Il problema è che lui piace ad una di queste ragazze (e lo sa benissimo): ieri, per esempio, si stavano prendendo sottobraccio, poi, appena il ragazzo in questione ha visto che li stavo fissando, l'ha allontanata.
Perché fa così?
Vuole farmi ingelosire per capire se tengo veramente a lui, è semplicemente confuso (per quanto riguarda i sentimenti) o cos'altro?

Grazie mille, buona Pasqua!

#2702 Il 12/04/2017 Isa di 14 anni ha scritto:
Ciao, zia Cris. Tu non mi hai dato risposta e allora ho fatto di testa mia, pensando di fare la cosa giusta, invece
ho ricevuto l'ennesima delusione.
Mi ha ferito...Ma forse è stato meglio cosí: lui non mi vuole, io sí.
     Io lo voglio lui no.
Ma perchè?? Mi conosce a malapena, non ci salutiamo, però quello che io provo per lui, è qualcosa di molto forte, qualcosa che non ho mai provato per nessun'altro.
Mi fa male che dica che non gli piaccio; perchè non mi conosce bene come io conosco lui. Quello che io mi chiedo è PERCHÈ mi ha detto che non gli piaccio se non mi conosce. Questo io non lo capisco.
È una bugia? Magari è segretamente fidanzato, oppure....Bhè ho troppe cose per la testa. Dite che tutto ciò, tutte le domande che mi pongo sono solo paranoie, è solo un film che mi faccio in testa oppure è l'amara verità?
Vi prego ho bisogno dei vostri consigli al più presto, perchè ora lo sa tutta la scuola, e mi prendono per i fondelli, e poi magari pure lui. Non so proprio come comportarmi e come mi comporterò domani davanti a tutta la scuola. Ti prego, Cris, rispondi almeno a questo mio messaggio, te lo chiedo per favore

#2701 Il 11/04/2017 Gioia di 15 anni ha scritto:
Ciao zia Cris..come faccio a capire se sono ETERO o lesbica? Mi piace una mia compagna di classe.... e non posso fare a meno di guardarla. È davvero bellissima... però in generale come ragazza mi piace lei....

#2700 Il 11/04/2017 Melissa di 15 anni ha scritto:
Ciao!Vorrei che la domanda fosse privata.Frequento la prima liceo (scienze umane)e nonostante io avessi fatto il cambio di indirizzo,perchè pensavo di aver scelto la scuola sbagliata rischio la bocciatura.Io,mi sto impegnando,mi sono sempre sin dal primo giorno di scuola. Mi piace studiare.La naggior parte del mio tempo lo passo a casa,a studiare buona parte del pomeriggio.Sono sempre stata una persona ansiosa e penso sempre a come poter tirar su i miei votacci. Non penso di aver un metodo di studio sbagiato perchè mi trovo molto bene con quello che uso poichè mi ricordo le cose che studio,anche dopo giorni. Ho notato che,leggo molto poco nonostante io ami leggere libri di quasi ogni genere. Non posso fare nessuna attività sportiva,purtroppo,perchè ho fatto un corso di nuoto e mi era piaciuto molto. Come posso fare a migliorare i miei voti?

#2699 Il 11/04/2017 nancy di 13 anni ha scritto:
Zia sono giù di morale.
Allora io voglio bene alla mia mamma ma a volte non so come comportarmi , lei mi vorebbe responsabile e perfetta ma purtroppo ho solo 13 anni e non posso esserlo...
comunque io fatico ad avere forti amicizie , cioè le ho molte ma non con cui ci esco. E' circa un anno che sono diventata amica ( molto stretta) di una ragazza che oltre che essere simpaticissima ha dei piccoli problemi familiari ma come tutti poi è una bimba che secondo mamma "troppo sveglia" ma solo perchè è sempre felice allegra e prende le cose come vanno. Allora mia mamma è contraria a questa amicizia e non la sopporta.. gliene dice di tutte e quando si arrabbia con me da la colpa alla mia amica per il mio cattivo comportamento  di cui è solo mia la colpa ma magari non si vuole sentire "complice" del fatto che sbaglio (come tutti naturalmente)...Io con questa ragazza ci esco e rido tanto e non mi sento giudicata(cosa che mi succede spesso). Mamma mi impedisce di uscirci a volte e di avvisarla che non posso uscire... a me dispiace tantissimo perchè mamma è una brava persona ma a volte sbaglia... io la mia amicizia speciale non la voglio far finire anche perchè come avrai capito non uscirei mai se non ci fosse lei. mi puoi dare un consiglio?
grazie in anticipo.

#2698 Il 10/04/2017 laura di 13 anni ha scritto:
Cara zia cris,
Sono sempre io scusa se ti continuo a scrivere di questa storia ma ieri la mia migliore amica ha creato un gruppo(su messaggi) e l'ha chiamato "ora mi arrabbio" lo scopo di questo gruppo era di sparlare su quelle che sono innamorate di Stefano. Mi ha veramente infastidito la cosa per due motivi
1) che anche io non sopporto quelle che stanno attaccate a lui ma non sicuramente non mi metterò mai a creare un gruppo per parlare su di loro
2)Che lei è la prima a stare con Stefano e non mi sembra corretto fare questa cattiveria alle altre che restano comunque nostre amiche.
a quel punto anche se come avevi detto tu avrei dovuto aspettare del tempo per far cambiare la situazione ho scritto alla mia amica tutte le cose che non sopportavo di lei in questo periodo. Ho sbagliato lo so.....  e abbiamo litigato anche se forse ci è servito era da un anno che non litigavamo e forse avevo molte cose da dirle che mi sono tenuta dentro per veramente troppo tempo.Oggi a scuola non abbiamo relazionato molto le ho solo parlato di come era andata a scout perchè lei non c'era e voleva saperlo e poi mi sono allontanata da lei. Secondo te dovrei lasciar stare oppure prendermi una pausa da lei per un po'......?

#2697 Il 10/04/2017 Fufino di 17 anni ha scritto:
Ehi ciao, ci siamo gi8à sentiti. Mi piacerebbe avere una ragazza con la quale condividere qulcosa.. pero' le vedo tutte cosi' diverse (da me), uguali tra loro tanto da non riuscire ad immaginarmi con una ragazza. Vorrei averne una, tant'è che le conbtatto, ma poi non ci parlo più perche' la considero una scocciatura... forse perche' non sono ajncoera pronto. Ma il disagio nasce dal contrasto di nuna parte di me che vorrebbe averne una er l'altra no, che si scoccia. Stessa cosa per il mio amico di 19 anni.

#2696 Il 10/04/2017 Ok di 14 anni ha scritto:
Ciao zia Cris, ho bisogno dei tuoi consigli, perchè è già più di un giorno che ti ho mandato la mia domanda...e spero che tu l'abbia almeno letta, perchè ho proprio bisogno di una risposta. Mi trovo come in un vicolo cieco. Ora non so proprio più che fare! Aiutami, ti prego

#2695 Il 09/04/2017 Ok di 14 anni ha scritto:
Ciao zia Cris, vorrei un consiglio su un ragazzo che mi piace. Probabilmente ho già sbagliato in principio dicendogli che mi piace...ma ho anche peggiorato la situazione: mi sento uno schifo perchè ho avuto il suo numero e gli ho raccontato una bugia (un modo per farmi notare), dicendogli che avevo sbagliato chat. Il mio piano evidentemente non ha funzionato; allora gli ho scritto un mega messaggio in cui gli chiedevo di perdonarmi se non gli avevo detto subito la verità; allora lui mi ha chiesto quale fosse la verità, ed io, da brava idiota, gli ho detto la vera verità; cioè che mi piace(ormai non aveva senso continuare a mentirgli)...so che queste cose non sarebbero da dire dietro ad uno schermo...Però secondo me è stato meglio cosí, perchè mi sarei sentita in imbarazzo se glielo avessi detto da persona a persona, invece che da schermo a schermo; ma del resto non ho avuto scelta, lui mi piace e non sarebbe stato giusto negare i miei sentimenti a lui. Ho raccontato tutto questo ad un mio amico...almeno fino a poco tempo fa lo era, ma poi è cambiato tutto quando è andato a parlare al ragazzo che mi piace di me. Mi sono arrabbiata tantissimo e ho scoperto che quello che provo io per lui non è corrisposto. Ora mi sento stupida per quello che ho fatto. È come se stessi pagando le conseguenze delle mie azioni, e questo non va bene; perchè ora non sto negando i miei sentimenti, li sto soffocando; è lui, la persona che mi piace, che mi sta ferendo. Avrebbe potuto dirmi la verità sin dall'inizio, ma ha preferito dirlo a qualcun'altro, e questo mi fa andare in bestia. Ma allora io mi chiedo...perchè è successo tutto ciò? È solo colpa mia? Ho sbagliato solo io? Cosa avrei dovuto fare?Negare tutto quello che provo per lui?

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le mie schede quasi didattiche: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica