Il Gomitolo


La posta di zia Cris


Categoria "Famiglia"

Nella categoria ci sono 100 risposte!

Il 25/04/2015 Jennifer di 14 anni ha scritto:
Ciao vorrei un consiglio sul come far accettare ai miei che voglio cambiare indirizzo scolastico l'anno prossimo

Il 19/04/2015 martina di 13 anni ha scritto:
Domanda privata

Il 03/04/2015 pulcina=) di 11 anni ha scritto:
ciaoooo ziaaa volevo dirti che ho un brutto vizio:rispondo male hai miei genitori e nn voglio ma quanddo gli ho risposto in una certa maniera e troppo tardi.io cerco di pensare prima ma mi viene spontaneo.....Prima Pensa Poi Parla Perché Parola Poco Pensata Porta Pena.....lo so ma nn ci riesco a pensare mi viene troppo spontaneo ormai.......aiiuuttoo!=(

Il 30/03/2015 KIA2004 di 10 anni ha scritto:
io zia ti volevo dire che con mio zio non vado molto d'accordo ma sarebbe molto bello e ho paura di peggiorare ancora di + la situazione mi potresti dare dei consigli?

Il 21/03/2015 claudia00 di 16 anni ha scritto:
Ciao zia mi riferivo al comportamento del titolare...dovevo insospettirmi??


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
Il 20/03/2015 claudia00 di 16 anni ha scritto:
Domanda privata

Il 05/03/2015 annasvg di 10 anni ha scritto:
ultimamente ho la sensazione che mia sorella non mi sopporti ma non so se e vero.
poi sta sempre attaccata al cellulare e quando gli chiedo una cosa mi risponde NON ROMPERE STO SCRIVENDO.......
come posso fare a farla staccare dal cellulare senza che si arrabbi??

Il 02/03/2015 Little_Rose di 14 anni ha scritto:
Cara Zia Cris,
in questo periodo litigo molto con mia madre, anche solo per nervosismi in cui lei non centra niente. Poi le chiedo scusa, ma non cambia niente e litighiamo di nuovo, anche più volte al giorno.
Lei mi dice che sono problemi adolescenziali e che non sentirsi compresa da parte mia è normale.
E' davvero così normale?

Il 28/02/2015 Giulia di 11 anni ha scritto:
ciao cara Cris .....
ti volevo dire una cosa riguardo alla mia sorellina :)
ha 17 anni no ???
e ha litigato con il fidanzato ... nn dire sono cose che capitano perché lei da un po' nn fa che piangere e nn diciamo nemmeno ke nn mi devo impicciare perché visto che lei è la mia sorellina e le voglio bene ... sono e sarei sempre disposta a dare un pugno in faccia a chiunque la facesse soffrire XD XD XD !!!! (ovviamente si fa per dire ... [o forse no... :)] in ogni caso attenti con me XD XD XD XD XD ... scherzo <3
comunque cosa potrei fare per farla stare meglio ???
se ti è possibile ... potresti rendere questa domanda privata ???
sempre se puoi!!! E se nn hai tempo o voglia tranquilla ... nulla è troppo esigente !!! :)
ciao e grz in anticipo!!! <3 <3 <3  
;)
(a presto ... aspetto la tua risposta;) eh ??)

Il 25/02/2015 Juliy2109 di 14 anni ha scritto:
Cara zia chris,
Grazie del tuo consiglio, prima non ti ho ascoltato ma ora ho visto che avevo fatto male e pochi giorni fa ci siamo lasciati. Ora mi sento molto meglio e ora siamo amici.
Ho una domanda da farti: alla mia età è normale che litigo MOLTO con i miei genitori? Xke io ci litigo praticamente ogni giorno, anche di più, ma io non voglio litigare con loro, iniziano sempre loro a farlo e io gli rispondo con un "sì" oppure "no" oppure "non lo so" piché ho imparato a non rispondere con arroganza o dicendo cose che poi usassero contro di me in qualche modo. Si arrabbiano pure! Qualunque cosa io dica si arrabbiano e se sto zitta mi mettono in punizione "perché non gli rispondo" ma che cosa! Io non posso continuare così, giuro che non ho alcune intenzioni di litigare con loro e mi limito a quelle tre risposte.
Di solito parliamo di scuola è quello è il principale argomento su cui litighiamo ma litighiamo anche su fatto che non li parlo mai (se ogni volta che lo faccio cercano di litigare!?!?!), del comportamento in confronti di mia sorella più piccola (che ha ,ovviamente, sempre ragione) eccetera...
Ti prego aiutami xke io non ne posso più e poi c'è un altra cosa.
D quando ho litigato con una amica ,"la più fica della scuola", tutti mi si sono rivoltati contro e non ho avuto nessuno. Ora abbiamo fatto "pace" ma la situazione non è cambiata per nulla tranne il fatto che ogni volta che la vedo invece di insultarmi mi saluta ma evita pure di parlarmi. Il problema non è la mia posizione sociale o avere o non avere amici (infatti ho scoperto dopo questa storia di non avere nessuno), ma il fatto della rottura delle scatole da parte dei maschi e in particola re di uno, che è stato bocciato e si crede superiore agli altri e crede di avere il diritto di fare tutto su tutti.
Il mio passatempo durante l'intervallo è leggere (che mi è sempre piaciuto :3) ma durante la lezione quel ragazzo mi particolarmente fastidio e NON SI FA MAI I FATTI SUOI! Leggo un libro, lo dice alla prof, scarabocchio, lo dice alla prof, vengo sgridata dalla prof e lui ride sotto i baffi.
Non ne posso più, voglio sparire lentamente senza che nessuno se ne accorga anche se credo che nessuno se ne accorgerebbe di sicuro :(.
Grazie dell ascolto


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
Il 25/02/2015 Greg01 di 13 anni ha scritto:
Domanda privata


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
Il 24/02/2015 Greg01 di 13 anni ha scritto:
Domanda privata

Il 13/01/2015 Michela di 12 anni ha scritto:
Forse non centrerà molto con quello che di solito ti scrivono gli altri ma mi è sembrato di potermi fidare comunque.
Mia sorella (22anni) sta frequentando questo ragazzo ( si può dire ragazzo anche se ha una ventina di anni? XD)
Vabbé... Il problema che lei dice di volersi sposare ma io non voglio, ho paura che se ne vada e che mi lasci sola con i miei!
( ci tengo a specificare che è un periodo difficile per i miei)
E poi ho passato molto tempo con lei e non voglio che dopo tutto questo mi lasci e vada con un uomo!
L'altra mia sorella (19anni) invece è più fredda e chiusa e con lei non mi trovo bene come la Kri.
Uffa...
I miei dicono che devo accettarlo e che prima o poi dovranno pur sposarsi, ma io ci tengo troppo!!!

Il 09/10/2014 carla di 14 anni ha scritto:
Cara zia Cris, mia mamma e mia nonna si sono litigate ,non parlano da tipo un mese, a me dispiace tanto perchè mia nonna per me è come se fosse mia mamma io non so che fare, ho parlato con entrambe ma loro sono entrambe testarde e non vogliono parlarsi, non mi dicono nemmeno il motivo di questa lite forse perchè sono cose più serie e credono che io non possa capire.. comunque io so di non poter fare nulla però non voglio che le cose si risolvano, cosa posso fare? o cosa posso dire ad entrambe per fargli cambiare idea?

Il 12/09/2014 cipolletta di 11 anni ha scritto:
Brava giadina continua cosi :D
Con ottimismo la prima media passera in un baleno cmq zia cris dovevo chiederti una cosa ...mio padre mi da fastidio perche insiste che gli devo dare il mio telefono perche ce un gioco che usa ,gli ho detto mille volte che lo puo scaricare al suo cell dice si si e si e poi non lo scarica se non gli do il telefono dice che gli devo risarcire i soldi della ricarica e non e giusto che posso fare capita che lo sto usando io la sera prima di cena viene lui e dice metti la frutta (chiama cosi il gioco perche ce la frutta ) se dico no poi se ne viene co sta scusa uffaaa rispondetemi per favore e da circa 5 mesi che mi ossessiona co sta frutta !!!Ciao!!!aspetto la vostra risposta a domani ciao ciao:°!

Pagine:
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Schede... quasi didattiche

Guarda le mie schede quasi didattiche: potrebbero servirti!

Consigli

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum del Gomitolo!

Informazioni su questa rubrica



Informazioni - Newsletter - Ringraziamenti - Banner