Il Gomitolo


Il blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Questo è il blog di *Marty98*. Se preferisci puoi leggere i post di tutti in un'unica pagina.

Visualizzazione post singolo di *Marty98*

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Prima prova

scritto da *Marty98* il 21/06/2017 alle 22:28

E così, tra ansie e paure (col senno di poi piuttosto immotivate), si conclude questa prima giornata di esami.
I temi scelti sono stati a mio avviso molto, molto banali. Si trattava di cose trite e ritrite, e i temi più scientifici erano piuttosto simili tra di loro.
In più, le tracce erano poco specifiche, per cui mi sono ritrovata a scrivere un saggio breve, che se avessi voluto farlo completo, sarebbe diventato un libro; altro che le 5 colonne massime consentite per questa tipologia di tema!
Ho scelto il saggio breve appunto, in ambito artistico letterario che parlava della natura come minaccia ed idillio.
La traccia di per se mi piaceva molto, è un tema che si tratta parecchio durante la quinta, perciò sono riuscita a fare molti collegamenti.
I documenti proposti non erano il massimo: c'erano due quadri, uno di Turner ed uno di Pellizza da Volpedo, che ho incluso entrambi nel mio tema, due poesie, una di Pascoli ed una di Montale (ho incluso solo la prima), e due estratti: il primo dal testo di Leopardi sul dialogo con la natura, il secondo era un pezzo delle Lettere a Jacopo Ortis di Foscolo. Questi due documenti non mi piacevano, non li ho inglobati nel discorso perché non trovavano bene collegamento con l'impostazione che ho voluto dare al mio tema.
Ho iniziato parlando del ruolo fondamentale della natura nell'arte e nella letteratura.
Poi ho parlato di come la natura sia spesso rappresentata come benevola (ho collegato Leopardi con L'Infinito, il panismo di D'Annunzio con riferimenti a La pioggia nel pineto, e poi ho parlato del quadro proposto di Pellizza Da Volpedo), e poi come matrigna (qua ho collegato sempre Leopardi con A Silvia, la poesia proposta di Pascoli, il concetto artistico di sublime con Il viandante sul mare di nebbia di Friedrich ed infine il quadro di Turner presente nei documenti).
Ho scritto un sacco, un protocollo intero più un pezzo di un altro. Ci sarebbero state tantissime altre cose da dire (nella scaletta ho scritto che avevo in mente di collegare anche Montale, Monet, il realismo in arte, ma sarebbe stato decisamente troppo lungo) però sono contenta così.
Adesso mi ritrovo tranquillissima sul mio letto, perché domani c'è inglese e più calma di così non posso essere. A meno che non escano tracce totalmente orribili (cosa che non ritengo più così tanto impossibile a questo punto, avendo visto che cosa si sono inventati per oggi...) dovrei andare bene: punto tutto su questa prova quindi pregate per me :preghiera:
Ora vado a rilassarmi e cercare di dormire un po' prima stanotte, visto che ieri mi sono addormentata alle 4 di mattina O.O
P.S. Ho saputo che sarò la prima del secondo giorno del secondo gruppo di orali, quindi sono il 7 luglio e sono iper mega contenta. Ho tempo di studiare tutto con calma ma non finisco nemmeno all'ultimo. Per una volta un po' di fortuna hahaha

Commenti




Blog sicuri

Nei blog del Gomitolo tutti i post sono controllati prima della pubblicazione. Se comunque leggi cose che secondo te non andrebbero pubblicate, scrivici subito!