Il Gomitolo


La posta del cuore

#3375 Il 01/01/2021 Ragazzaconfusa di 17 anni ha scritto:
Ciao ics, grazie mille per la risposta, mi hanno fatto molto piacere le tue parole :3. Ho pensato al consiglio di rivolgermi a uno psicologo, anche perché mi sento sempre più triste e scoraggiata e vorrei risolvere alcuni problemi che ho con me stessa da quando sono piccola. Peró allo stesso tempo mi sento in colpa e mi sento debole a chiedere aiuto. Inoltre temo che i miei problemi non siano abbastanza importanti e che quindi sia stupido chiedere ai miei di andare da uno psicologo. Non vorrei fargli spendere del denaro, mi sento un'egoista. Come potrei dire ai miei genitori che vorrei tanto sradicare tutte queste ansie e insicurezze? Grazie mille per la risposta!

La mia risposta:

Ciao,
ascolta... chiedere aiuto non e' mai da deboli! Ammettere di avere un problema richiede tanta forza. Ammettere di avere bisogno di aiuto per risolverlo ne richiede ancora di piu'. Tu non sei debole, sei forte, fortissima.
I tuoi problemi sono importanti, perche' ti fanno soffrire e non sei affatto egoista a voler stare bene.
Parla con i tuoi genitori, di' loro quello che hai detto a me.
Vedrai che uscirai da questo momento, che ritroverai la serenita', ti sentirai piu' leggera e felice. Lo so perche' io per primo quando ho qualcosa che mi fa soffrire cerco aiuto e poi mi sento davvero meglio.

Coraggio! Scrivimi e raccontami come vanno le cose, ci tengo!

ics

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Ragazzaconfusa, rispondi a questo messaggio.



Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica