Il Gomitolo


La posta del cuore

#3264 Il 23/04/2020 Anonimo di 21 anni ha scritto:
Domanda privata

La mia risposta:

Ciao,

La situazione che mi descrivi è molto delicata e penso che, anche se può essere una visione un po' "cattiva", tu sei il suo ragazzo, non il suo psicologo... è perfettamente normale non sapere come comportarsi e cosa dire in queste situazioni. Le devi stare vicino, ma non puoi salvarla e darle le attenzioni o l'amore che in casa sua non riceve. Amore non è completarsi, perché siamo già completi da soli, ma è valorizzarsi; quindi se tu ora vuoi un po' più di tempo per te stesso non puoi fartene una colpa. Per migliorare tanto la vostra relazione e stare più tranquilli penso che lei debba rivolgersi da uno psicologo o un medico, non solo per la relazione in sé ma soprattutto per la sua vita. Quindi prova a parlargliene; dille che non sai come comportarti e che stai male se lei si fa del male. La comunicazione riesce a risolvere tantissimi conflitti, perché spesso la mancanza di questo è la causa dei problemi; e sapresti meglio cosa la farebbe sentire offesa e cosa no.

Per qualsiasi cosa noi siamo qui, ciao!

Claudia


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica