Il Gomitolo


La posta del cuore

#2612 Il 21/01/2017 Serena di 17 anni ha scritto:
Ciao Zia Cris... volevo parlarti di un ragazzo , un mio compagno di classe. Io e lui siamo stati compagni di banco per circa un anno in seconda superiore e avevamo un bel rapporto,che più o meno abbiamo mantenuto fino ad ora. Negli ultimi tempi sto notando che si sta avvicinando a me e mi ha detto che gli manco come compagna di banco e che la seconda è stato l'anno più bello e io gli ho risposto che anche per me è stato così.
Io ho sempre avuto un debole per lui ma non riesco a capire i suoi comportamenti:a volte mi abbraccia o fa il gentile poi quando ci sono i nostri amici mi provoca con battutine e anche fisicamente (non so tipo calcetti o pungenti sul braccio).
Non capisco se questo è  un suo metodo per farmi attirare la mia attenzione o no ... anche per a me da parecchio fastidio quando si comporta un questo modo. Ecco ti chiedo di provare ad interpretare i suoi comportamenti perché io proprio non ci riesco e poi non so come comportarmi. Grazie in anticipo un bacio ;)

La mia risposta:

Cara Serena,questi atteggiamenti sono tipici di un ragazzo della sua età,che non sa ancora decifrare con certezza i suoi sentimenti.
Ti consiglio di continuare nella vostra amicizia,senza farti inutili congetture ed illusioni. L'amicizia è un dono che bisogna coltivare con pazienza e costanza e che aiuta a crescere in modo sereno ed armonioso.
Ciao!!!

zia Cris


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica