Il Gomitolo


La posta del cuore

#2606 Il 15/01/2017 Gege di 14 anni ha scritto:
Ciao zia Cris. Ieri è venuta per la prima volta una mia compagna di liceo a casa. Solo che io mi sono vergognata un sacco perché cantavano e ballavano in macchina per mettermi in imbarazzo e a me ha dato molto fastidio. Lo so che è meschino perché c'è chi farebbe i salti di gioia per vedere la propria madre che magari è morta quando erano piccoli. Ma davvero mi sentivo super in imbarazzo. Poi essendo di un liceo classico questa compagna parla benissimo. Mentre i miei parlano in modo "truzzo". Sono stata malissimo. E menomale che era questa "A" e non un'altra che adoro tanto ma è un po' seria..altrimenti l'avrebbero scandalizzata. Non inviterò più nessuno a casa mia. Cosa devo fare!!!????

La mia risposta:

Cara Gege, non ti devi vergognare dei tuoi genitori perché accettano di far venire a casa le tue amiche. Questo è positivo. Le persone si accettano cosi come sono perché in tutti c è sempre qualcosa di buono. Sii contenta e fa venire a casa tua le tue amiche. CIAO

zia Cris


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica