Il Gomitolo


La posta del cuore

#2537 Il 24/10/2016 Elena di 17 anni ha scritto:
cara Cris,
frequento la quarta superiore al liceo e quest'anno è arrivato un ragazzo nuovo che ha cominciato ad attirare la mia attenzione. ci sono giorni in cui anche lui sembra flirtare con me e giorni in cui invece sembra considerarmi meno. Quello che volevo chiederti è cosa ne pensi al riguardo e se secondo te potrebbe mai funzionare una relazione nata tra i banchi di scuola.
grazie in anticipo

La mia risposta:

Cara Elena,le relazioni che nascono sui banchi di scuola  o in qualsiasi altra parte funzionano se c'è un'attrattiva spontanea e se sono supportate da stima reciproca,conoscenza non superficiale e sincerità.
Come leggi sono atteggiamenti impegnativi che portano alla costruzione del rapporto e devono essere costanti,ma non assillanti nè possessivi.
Ti auguro di non fermarti solo all'attrazione,ma di guardare le qualità e i difetti di questo ragazzo. Sopra al cuore c'è sempre la tua testa.
Ciao!!!

zia Cris


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum!
  • Puoi anche condividere una tua esperienza nel blog!
  • Guarda le schede quasi didattiche di zia Cris: potrebbero servirti!

Informazioni su questa rubrica