L'angolo della scuola

Il criterio di parallelismo delle rette

#415 Il 15/04/2012 maria di 11 anni ha scritto:
Ciao fogny!
Passata buona pasqua? Io sì :)

Passiamo alla domanda: Non ho capito bene il criterio di parallelismo delle rette.
Mi si rimescolano in testa tutti gli angoli: alnterni esterni,alterni interni,corrispondenti...aaaaaaaaaaaaaaaaaaah! Non ci capisco niente.
Me li puoi spiegare?

Un'altra domanda (scusa,mi è venuta in mente adesso):
Non ricordo bene cosa vuol dire angolo congruente (dovrebbe essere che due angoli sn la stessa ampiezza,ma non me lo ricordo).

Ciao! E grazie per le risposte :*

La mia risposta:

Ciao Maria, ho passato la Pasqua studiando quindi non è andata molto bene...

Per aiutarti a individuare gli angoli alterni interni ecc usa un disegno per esempio questo: dizionario.matematicamente.it/index.php/Angolo

Per quanto riguarda la teoria invece:
---> angoli alterni significa che si trovano da parte opposta rispetto alla trasversale (che è la retta verticale che taglia le due retti orizzontale nel disegno di prima)
---> angoli corrispondenti sono quelli che occupano la stessa posizione rispetto alle due retti e alla trasversale, ad esempio si trovano al di sotto delle rette e a sinistra della trasversale
---> angoli coniugati sono quelli che stanno dalla stessa parte rispetto solo alla trasversale
---> angoli interni sono quelli che si trovano all'interno della zona delimitata dalle due rette
--->  angoli esterni sono quelli che si trovano invece all'esterno della zona deliitata dalle due rette

E' normale avere un po' di confusione all'inizio, ma sono sicura che se ti fai il disegno che ti ho fatto vedere prima e ti evidenzi con colori diversi i vari tipi di angoli scrivendoci i nomi sopra li individui graficamente e te li ricorderai meglio.

Guarda anche qui se la spiegazione ti può tornare utile (ti spiega cosa sono gli angoli interni con vicino il disegno): matemedie.blogspot.it/2011/10/angoli-e-rette.html

La congruenza di due angoli è invece così definita: due angoli sono congruenti se con un movimento rigido è possibile far concidere i vertici e uno dei lati. Per esempio ABC=25° CBD=25°

Spero d'averti aiutata, ciao!

Fogny

Hashtag automatici: #matematica

Se hai fatto tu la domanda oppure hai suggerimenti per maria, rispondi a questo messaggio.
Se hai bisogno di altro, fai una nuova domanda e non collegarti a questa.

Domande collegate

Visualizzazione compatta - Visualizzazione estesa