L'angolo della scuola

Tesina sul femminismo

#2410 Il 28/04/2014 Sandra di 13 anni ha scritto:
Ciao a tutti...sono ancora qua! :( Purtroppo non ho ancora risolto il problema di italiano...anzi, la prof (che ci fa anche storia e geografia) mi ha ampliato gli argomenti e ora ho paura che la mia tesina diventi una "tesona"!!!! :)
Mi spiego: per storia avrei portato il movimento delle suffragette ma la prof vuole che motivi il movimento italiano + europeo + internazionale!!!! partendo da questo dovrei poi arrivare a parlare, per italiano, di una figura femminile in particolare come una scrittrice del novecento (che non facciamo e di cui dovrei leggermi il libro...)..ma allora non potrei portarmi Pascoli (che non riusciremo a fare) così come avevo chiesto all'inizio?? :(
Scusate lo sfogo, ero così contenta delle mie idee! e questo cambiamento di piani mi mette in ansia..anche perché non so da che parte iniziare! Posso (gentilmente) rifiutare??? Help!!!

Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente - domande collegate

La mia risposta:

Ciao Sandra,
capisco la tua ansia e preoccupazione per gli improvvisi cambi di programmi; e capisco anche la tua disapprovazione per ciò che la prof ti ha detto perché non è bello quando le nostre idee non vengono accettate.

Però prova a capire perché la tua prof ti sta consigliando un'altra strada. Forse il modo con cui avevi impostato prima la tesina non ti permetteva di presentare un lavoro di alta qualità; magari i collegamenti erano banali o poco originali oppure qualcuno portava qualcosa di simile. Ci sarà pure una ragione per cui ti sta dicendo di fare in questo modo e visto che è una prof e tu una alunna, prova a fidarti di lei; d'altronde ha tanta esperienza in questo ambito, no? :)

E poi, ti dirò una cosa, tu sei una ragazza e dovresti essere orgogliosa di poter parlare di questo tema! E ci sono delle autrici straordinarie di cui puoi parlare e di cui puoi leggere la loro storia.
Inoltre, se la tua prof ti sta facendo fare una "tesona" invece che una "tesina" significa che lei crede in TE, crede che tu puoi farcela, crede che tu sia abbastanza brava per poter fare questo lavoro. Quindi sii fiera di te e adesso imboccati le maniche e fai vedere chi sei!

Per quanto riguarda la figura femminile di cui puoi parlare in italiano io ti consiglio caldamente Elsa Morante. E' una scrittice che viene spesso sottovalutata, ma credimi: ti sorprenderà!

Se non dovesse andare bene, ci sono altre scrittrici che valgano la pena di essere lette e sono collegate con la situazione femminile e il femminismo tra cui: Anna Banti (di cui ti consiglio il romanzo Artemisia) e Dacia Maraini (di cui le opere più belle sono le prime come Donna in guerra).

Ciao e su con il morale!!! :)

Fogny

Hashtag automatici: #terzamediatesinaedesami

Se hai fatto tu la domanda oppure hai suggerimenti per Sandra, rispondi a questo messaggio.
Se hai bisogno di altro, fai una nuova domanda e non collegarti a questa.

Domande collegate

  • #2295 "Tesina terza media su Walt Disney" del 11/04/2014 inviata da Sandra
  • #2306 domanda del 12/04/2014 inviata da Sandra
  • #2410 "Tesina sul femminismo" (questa domanda)
  • #2445 domanda del 30/04/2014 inviata da Sandra
  • #4198 domanda del 06/05/2015 inviata da giulia
  • #4855 domanda del 10/06/2015 inviata da clara
  • #14718 domanda del 16/04/2018 inviata da Elizabeth
Pallina di Natale Guarda lo speciale Natale 2021!
Dall'inizio dell'Avvento e fino al 7 gennaio ogni giorno ci sarà qualcosa di nuovo da scoprire e un regalo!
E' uno spazio per tutti, non solo per i credenti ed i cristiani.