Il Gomitolo


L'angolo della scuola

Scelta della scuola, diventare medico

#21643 Il 09/01/2020 pellizza da volpedo di 14 anni ha scritto:
io voglio diventare un medico
che scuola dovrei fare ????????
e sono bravissima in matematica e scienze ma faccio un po schifo in italiano (ho la media di 8) .
quindi pensate va bene se vado allo scientifico ???????
rispondetemi il piu possibile prima perche le iscrizioni sono aperte e sono ancora indecisa !!!!!
e se faccio lo scientifico cosa posso fare come lavoro (dopo unversità)???
e se faccio scienze umane cosa posso fare da grande ??? e con il linguistico ??????
ma quale il liceo piu difficile ????
lo scientifici è difficile ???
comunque sapete il numero di telefono di JACE NORMAN ?????
grazie mille se la risposta la ricevo al piu presto !!!!!!

La mia risposta:

Ciao, innanzitutto 8 mi pare un ottimo voto, e vorrei sapere chi ti fa credere che sia un voto "schifoso" come lo definisci tu!
Le superiori, indipendentemente da quale scuola deciderai di fare, saranno un mondo completamente diverso da quello delle medie e sarebbe un gravissimo errore scartare una scuola solo perché ha qualche ora in più di materie che adesso non ti piacciono granché.
Alle superiori le richieste dei professori saranno diverse da quelle delle medie e sicuramente capiterà che materie in cui oggi vai così così (ovviamente non italiano) ti piaceranno di più e diventerai brava. O viceversa, materie in cui oggi sei brava diventeranno difficili da studiare!

Nessuna scuola superiore è facile!

Non può esistere una superiore facile, altrimenti non sarebbe una scuola superiore. Le superiori servono un po' come palestra o per imparare un mestiere, o per mettere le basi per andare all'università e studiare per diventare un qualche tipo di professionista!
I licei, quasi tutti, non danno una preparazione per entrare nel mondo del lavoro, non sono "professionalizzanti" come lo è appunto una scuola professionale, che finita quella puoi andare subito a cercare lavoro in quel ramo. I licei prevedono che poi si vada all'università scegliendo cosa si vuole diventare.
Ogni scuola ha le sue difficoltà perché in ogni scuola ci sono materie nuove e materie con programmi molto grossi, quindi è abbastanza normale che gli studenti prima o poi trovino difficoltà.

L'accesso ai test d'ingresso e l'iscrizione alle università, in Italia, è libera. Questo significa che non viene richiesto uno specifico diploma di maturità e chiunque può iscriversi a qualsiasi corso di laurea. Questo però implica che lo studente che non ha studiato certe materie le  dovrà studiare da solo, non potranno esistere corsi di recupero per chi non ha fatto chimica, ad esempio!

Sicuramente ci sono scuole superiori che preparano meglio di altre per alcuni tipo di lavoro, e i licei classico e scientifico sono quelli che tradizionalmente vengono considerati i migliori se uno vuole poi provare ad entrare a Medicina, ma sicuramente ci sono medici che non hanno fatto il liceo!

Se hai altre domande chiedi pure rispondendo qui sotto

Sophora

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per pellizza da volpedo, rispondi a questo messaggio.



Una domanda a caso...

Aria nome concreto o astratto

Consigli

  • Prima di fare una domanda controlla se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di scuola anche nel forum!

Cose utili

Informazioni su questa rubrica