Il Gomitolo


L'angolo della scuola

La domanda di Ila:

#19799 Il 11/09/2019 Ila di 16 anni ha scritto:
Ciao Sophora, grazie mille! Vorrei farti un'ultima domanda, però. In un tema assegnato per le vacanze (traccia molto personale), ho scritto una frase del tipo: "Penso, penso tanto, forse troppo per la mia età. Penso a... (ecc)". In questo caso, la ripetizione voluta dello stesso verbo può essere considerata un errore grammaticale? Nel senso, ho scelto appositamente di usarlo più volte, proprio per accentuarne il significato, perché, secondo me, l'utilizzo di verbi simili (ritengo, sostengo, ecc) non rende bene l'idea, poi magari sbaglio. Che ne pensi? Grazie mille per tutto

La mia risposta:

Ciao Ila, beh, in questo caso la ripetizione è consentita perché serve per dare corpo al concetto, però ad esempio trasformandola così
"Penso tanto, forse troppo per la mia età. Rifletto su... (e fai qualche esempio) Mi interrogo su (altre cose) e penso anche... (ecc)"
Ti liberi di parte delle ripetizioni e oltretutto rendi la frase meno appiattita sul concetto di "pensare" che, se ci rifletti, ha molte sfumature...
Ad esempio si fantastica su ciò che si vorrebbe fare da grandi o su un viaggio, si riflette sui consigli da dare alle amiche o su come scrivere un pensiero nel tema, ci si interroga sul significato della vita o delle difficoltà, si pensa a quale pizza si avrà voglia di mangiare alla sera,

Sophora

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Ila, rispondi a questo messaggio.



Consigli

  • Prima di fare una domanda controlla se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di scuola anche nel forum!

Cose utili

Informazioni su questa rubrica