Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

#59 Il 30/11/2011 Giorgia di 12 anni ha scritto:
Domanda privata

La mia risposta:

Ciao Giorgia. Tesoro, come faccio a dirti in breve almeno l'essenziale?
Sai che i Protestanti si sono divisi dai cattolici con Lutero. Si sono separati dal Papa come successore di san Pietro e rappresentante di Gesù. Questo è il punto chiave. Poi, non avendo un unico riferimento, come per i Cattolici il Papa, hanno dato grande importanza, giustamente, alla Bibbia, la Parola di Dio. Ma appunto non avendo stesso riferimento, ogni gruppo protestante ha interpretato la Bibbia un po' a modo suo, trovandosi a mettere delle diversità che col tempo sono diventate sempre più importanti. Così sono nate le varie correnti: luterani, calvinisti, evangelici, battisti... Tutti credono e amano Gesù. Alcuni gruppi sono molto vicini alla fede dei cattolici, altri parecchio più lontani.
Testimoni di Geova. Qui la cosa è più complessa. Si tratta essenzialmente della interpretazione della Bibbia (in particolare dell'Apocalisse) in una forma rigida e, se posso dire, terrena. Questa rigidità strana li pone lontani da noi per tanti aspetti. Per mia esperienza, è difficile dialogare con loro, per cui ora... lo evito e suggerisco di fare altrettanto.  Ciao ciao

don Nereo


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica