Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

#1126 Il 27/06/2019 GUSTAVO di 60 anni ha scritto:
salve.ho incominciato a leggere i vangeli,e sto notando un forte contrasto con quello che mi ha insegnato il mio prete di napoli,cio'e' :se  dio e gesu e' la stessa persona,a chi va a pregare gesu quando si apparta e di chi parla quando dice ai suoi discepoli il padre mio e il padre vostro,e ancora quando gli dicono buono,lui dice che uno solo e' buono e cio'e' suo padre?
grazie,attendo risposta a questo rebus

La mia risposta:

Caro Gustavo, è un rebus che nè io ne altro prete o papa può risolverti.  Tu, nell'insieme della tua fede, credi a Gesù che parla e agisce da Dio. Specialmente con la sua resurrezione. Ora, Gesù ci dice di essere Figlio di Dio unito al Padre, ma "diverso". Pregando, parla con lui e ci insegna a chiamarlo Papà. E parla della Spirito di Dio unito al Padre e a sè, questo Spirito che dà ai suoi perchè possano unirsi al Padre e a lui stesso.
Che dire? Se crediamo a Gesù, crediamo che Dio è unico, ma in tre Persone: Padre, Figlio e Spirito- Come diciamo nel Credo: tre Persone, ma unite  tanto da essere lo Stesso Dio. A noi povere testoline sembra impossibile, ma a Dio no perchè è su un livello diverso. Questo noi lo chiamiamo il primo grande MISTERO della fede. Il secondo è come Dio può incarnarsi tra le sue creature ed essere Gesù.
Cosa stupenda, non contro la nostra ragione, ma al di sopra.   Ciao, Gustavo

don Nereo

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per GUSTAVO, rispondi a questo messaggio.



Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica