Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

#1124 Il 25/06/2019 Salvatore di 17 anni ha scritto:
Caro Padre,

Vorrei dirle tante cose.
Innanzitutto un augurio per una felice estate (che è ufficialmente cominciata 4 giorni fa, anche se il clima l'ha anticipata ampiamente), seconda cosa le dico che mi sento un po' meglio perché mi è stato suggerito un metodo per combattere i miei scrupoli ed eliminarli in maniera definitiva. Ovvero un elemento che io ho sempre "sottovalutato" ma che in realtà ha molta, anzi moltissima, importanza: Il Confessore.

Ebbene sì, cercherò di trovarmi un confessore e di seguire le sue istruzioni, così finalmente potrò uscire da questo noioso e penoso stato dell'anima. Stavo pensando di affidarmi al Sacerdote della mia parrocchia (che non visito da tanto perché sono andato in altre chiese negli ultimi anni)

Qua viene una mia domanda: Come posso esser certo che i consigli del confessore che prenderò siano corretti? Come faccio a capire se è realmente bravo e che non mi porti fuori strada? (Sa, quando ricevo una risposta la faccio mia e la "predico" ai miei amici se mi fanno la domanda che io ho fatto al Sacerdote. Non vorrei predicare in maniera sbagliata, sempre se il verbo predicare si possa usare con uno come me.)


Poi mi permetto di farle una domanda di curiosità: Alla fine dei secoli il nostro corpo risorgerà senza alcuna menomazione e senza alcuna corruzione, diventerà incorruttibile. Questo è dogma di fede. Ma è anche dogma di fede che risorgerà quel corpo, quello stesso corpo che avevamo prima. Non le faccio perder tempo chiedendole "Com'è possibile?" perché la risposta la so, a Dio nulla è impossibile. Ma oggi mentre ero in macchina mi è venuta la seguente domanda: Ma le persone albine, resteranno albine o la loro malattia verrà curata ed acquisiranno colore?

Don Nereo, grazie sempre per tutto.


Dio la benedica.

La mia risposta:

Ciao, Salvatore. Sono d'accordo con te della scelta di un  confessore che ti guidi. Non farti prendere dall'idea se sia bravo o meno perchè così elimineresti la possibilita che ti possa davvero esserti di aiuto dubitando delle sue indicazioni. Queste saranno per te solo e forse non adatte ai tuoi amici; quindi se ti capita di parlarne con loro sii breve, semplice e modesto.
Salvatore, risorgeremo splendidi come Gesù trasfigurato e risorto, senza il peso dei difetti terreni. Insomma, sarà una piacevole sorpresa e grande festa.   Ciao

don Nereo


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica