Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

La domanda di Luca:

#1089 Il 22/01/2019 Luca di 31 anni ha scritto:
Gentile don Nereo!

La scorsa domenica abbiamo ascoltato in chiesa, il Vangelo delle Nozze di Cana. Non riesco a comprendere il passo nel quale Gesù dice a Maria: "Cosa ho a che fare con te, o donna"? Se, cortesemente, potrebbe spiegarmelo, perchè apparentemente l'affermazione di Cristo a sua madre, sembrerebbe quasi un'offesa!

UN caro saluto e ancora mille auguri di cuore per il 2019!

Luca

La mia risposta:

Ciao, Luca. Certamente la traduzione in italiano non dà ragione al senso delle parole che tu richiami. Maria noi la chiamiamo anche Ma-donna, in stile fiorentino antico, cioè Signora, mia Donna.
L'evangelista usa lo stesso termine chiamando la Mamma dalla croce e affidandola a Giovanni.
Per il resto della risposta di Gesù ci sono vari tentativi di interpretazione in italiano. Secondo me, il senso più vero è: Che cosa mi chiedi? Cosa possiamo farci tu ed io? Non è ancora giunto il mio momento (dei miracoli).  Maria infatti non si sente per niente offesa, anzi conosce l'amore e la sensibilità del figlio e invita i servi a fare quello che dirà.    Ciao ciao

don Nereo

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Luca, rispondi a questo messaggio.



Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica