Il Gomitolo


La rubrica delle domande

L'omosessualità a scuola

#232 Il 07/06/2017 Sara di 15 anni ha scritto:
le mie compagne di classe prendono in giro una mia amica perchè è omosessuale... io non capisco proprio il motivo delle loro accuse dato che l'amore può esprimersi in tanti modi giusto? è così strano essere innamorati dello stesso sesso?
l'amore va oltre l'aspetto... come si fa ad essere così ciechi..

La mia risposta:

Ciao Sara, ti posso dire che hai incontrato (forse) la persona adatta a risponderti.
Io mi sono dichiarata bisessuale all'età di dodici anni, ovvero ben quasi cinque anni fa, e diciamo che me ne sono accorta proprio fra i banchi di scuola ed ero etichettata come quella un po' strana, perché aveva qualcosa di diverso dalle altre ragazze, perché con me 'non si parlava di ragazzi o di vestitini'.
Torniamo al dunque, sì, l'amore si esprime in tanti modi diversi, alcuni ancora lontani dalla nostra società che pian piano sta facendo capolino da sotto il cavolo ( nel senso che è molto retrograda).
Non è strano essere innamorati dello stesso sesso, nè di entrambi. E' semplicemente diverso dalla dottrina che chi più grande di noi ci ha messo nella testa.
Quindi mia cara Sara, rassicura la tua amica e dille di lasciar correre, e mi congratulo con te per la mentalità aperta che hai, non è da tutti!

Un abbraccio a entrambe!

rosetta

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Sara, rispondi a questo messaggio.



Una domanda a caso...

Video con parolacce

Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile, in questa rubrica e nelle mille domande.
  • Non fare domande su amicizie, amori, scuola, religione, tecnologia, cucina, creatività e regali: per questi argomenti sul Gomitolo ci sono rubriche specifiche.

Informazioni su questa rubrica