Il Gomitolo


Spazio lettura

Come organizzare una festa per bambini

Idee e consigli utili per organizzare una festa
divertente e sicura per te ed i tuoi amici!

Articolo a cura di Veronica (Fogny)

Organizzare una festa può essere una cosa difficile soprattutto se si vuole che sia memorabile, divertente e sicura! Su internet si trovano numerosi siti che suggeriscono come comportarsi a questo proposito.
Lo scopo di questo articolo è di risultare più completo e a misura di bambini e ragazzi; ovviamente è impossibile dare dei consigli mirati per ogni persona che leggerà questo articolo, ma si possono invece dare delle linee guida utili per tutti.

Cappello da festa

La prima cosa da decidere è dove fare la propria festa. Se avete la casa troppo piccola o vicini irritabili vi consiglio di prenotare per tempo un locale. Molti fanno la festa in pizzeria dimenticando che però lì non si è soli e bisogna stare attenti a non disturbare troppo, senza dimenticare che non ci si può muovere liberamente! Se invece avete una casa abbastanza grande il problema degli spazi non si pone; tuttavia occorrerà molto più tempo per preparare festoni, cibo ecc.

Ricordate, la cosa più importante è la sicurezza: se decidete di fare la festa in casa dovete eliminare ogni fonte di pericolo.
State attenti ai tappeti, agli spigoli, ai mobili di vetro; fate attenzione ad eventuali scale, spazi rialzati, fonti di calore, apparecchiature elettroniche ed elettriche (per esempio se utilizzate delle luci); anche le candeline, all'apparenza innocue, possono causare danni alla casa o ferite: ricordate che si tratta sempre di fuoco!

Per fare in modo che durante la vostra festa tutto fili liscio e nessuno si faccia male vi consiglio di chiedere a una persona più grande (mamma, papà, sorella/fratello maggiore, un vostro parente o un vicino fidato) di restare a sorvegliare che tutto vada per il meglio; sarà una fonte di tranquillità per voi che organizzate la festa e per i genitori degli invitati!

E' consigliabile anche scegliere un tema per la festa; per esempio sulla musica, sui pirati, sugli animali. Questo può essere utile per far sentire più coinvolti i partecipanti. Scegliete quindi qualcosa che appassioni tutti! Potrete così vestirvi, preparare inviti e decorazioni seguendo il vostro tema preferito!

Un'altra cosa da non trascurare è il tempo: dovete organizzare la festa settimane prima per avere il tempo di prenotare il locale o sistemare la casa e soprattutto per spedire gli inviti.
Se non avete molta fantasia o tempo, su internet si trovano inviti già fatti da stampare e compilare: a voi non resta che consegnarli alle persone che volete invitare!
Ricordate di specificare il vostro indirizzo, il vostro numero, l'ora e la data dell'inizio della festa e di chiedere la conferma della partecipazione!

Un palloncino

Ovviamente non ci può essere una festa senza palloncini: compratene di colorati e magari quelli su cui si può scrivere! Vi divertirete di più a gonfiarli! Potete anche comprare degli striscioni colorati per rendere più festosa la vostra casa; oppure se siete dei tipi creativi rifornirvi di cartoni da una cartoleria e farli da soli!

Perchè la festa sia movimentata e non noiosa dovete pensare anche ai giochi da fare. Devono essere divertenti ma sicuri. Chi non si accontenta può richiedere la presenza di clown o animatori: su internet ci sono molti siti per trovarne nella propria città.
Il mio consiglio è di preparare insieme ad alcuni invitati o insieme ai vostri genitori una lista con i giochi da fare, ad esempio: caccia al tesoro, quiz, telefono senza fili o Karaoke! Potete anche preparare delle barzellette e indovinelli e se ne avete anche giochi da tavolo come Monopoli, Indovina chi, Piccolo chirurgo...!
Se avete uno spazio esterno sicuro, potete anche giocare al Lupo mangia frutta, Nascondino, Belle statuine, Un... due... tre... stella!, La strega comanda colore o al Gioco del fazzoletto! In molte feste soprattutto fra ragazzi delle medie c'è chi propone il Gioco della bottiglia ma ve lo sconsiglio perché può creare imbarazzi e far restare male alcuni invitati e invitate.

Infine, non meno importante, è buona cosa preparare una tavola con degli stuzzichini invitanti per gli ospiti: pizzette, panini rotondi piccolini, patatine... senza dimenticare il salato e ovviamente una torta e le bibite gassate o anche solo acqua ;-)

I miei consigli sono terminati; spero di avervi dato una buona guida per organizzare una festa memorabile!

Alla fine ricordate che l'ingrediente principale è la vostra fantasia e creatività.
Non mi resta che augurarvi... buon divertimento!

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata con una Licenza Creative Commons e può essere copiata e ridistribuita per fini non commerciali e a patto di citare l'autore e la fonte.