Il Gomitolo


Spazio lettura

Gli Alpini

Non solo uno storico Corpo Militare, ma un'Associazione presente e attiva sul territorio italiano.

Articolo a cura del maestro Tiziano Trivella (Tix),
inizialmente pubblicato sul portale "La Girandola" e ora donato al Gomitolo.

Il Corpo degli Alpini fu istituito nel 1872 per preparare truppe specializzate nella difesa dei confini sulle montagne delle Alpi.

Gli Alpini sono tuttora un Corpo dell'Esercito Italiano, ma sono anche presenti nella società civile attraverso l'Associazione Nazionale Alpini [A.N.A]che è costituita tra coloro che hanno appartenuto od appartengono alle Truppe Alpine.

Cappello alpino

La storia degli Alpini è legata soprattutto alla storia delle due Guerre Mondiali e, nella memoria collettiva di tutti noi, il nome "Alpino" è sinonimo di fatica e di impegno, di generosità e di altruismo: qualità sempre riconosciute nelle genti di montagna, abituate allo sforzo personale ma anche all'aiuto reciproco.

Queste caratteristiche sono oggi alla base della presenza degli Alpini in moltissime attività di volontariato, di soccorso, di protezione civile, di aiuto a chi ne ha bisogno, come dimostrano gli impegni continui delle Sezioni Alpine associate all'A.N.A. diffuse sul tutto il territorio nazionale e anche all'estero.

L'Associazione Nazionale Alpini è la più grande associazione italiana, con un numero di iscritti (tra soci ordinari e aggregati) che supera i 383.000 Alpini!
Per questo gli Alpini sono sempre presenti in tutte le occasioni e in tutti i territori in cui ci sia bisogno di volontari, non solo nei casi di gravi calamità naturali come i terremoti o le alluvioni, ma anche nelle vicende ordinarie dei nostri paesi e delle nostre città, come si può scoprire visitando i siti proposti in questa pagina

Alpini a Bergamo
Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata con una Licenza Creative Commons e può essere copiata e ridistribuita per fini non commerciali e a patto di citare l'autore e la fonte.


Stampa e copia!

Stampa questo articolo e fallo leggere ai tuoi amici, famigliari o allievi. La pagina conterrà solo il testo e gli approfondimenti, senza la grafica del sito e altre distrazioni.

Vuoi scrivere un articolo?

E' facile, ecco come si fa!