Il Gomitolo


Spazio lettura

Vocaloid

Scopriamo i nuovi cantanti virtuali che spopolano in Asia!

Articolo a cura di Maya

Capelli verde acqua raccolti in due lunghissime code, ciglia lunghe, ha 15 anni, si chiama Hatsune Miku e... non esiste.

Miku è una cantante "virtuale" che sta facendo vibrare il mondo della musica, facendo impazzire i fan di tutto il mondo.

E' la prima voce creata dal programma Vocaloid della Yamaha Corporation che permette appunto di creare voci artificiali in grado di cantare.

La sua voce è nata nel Gennaio 2003 a partire da quella di una cantante reale, Saki Fujita; ed è stata migliorata nel gennaio del 2007 con la seconda versione del programma. Altri miglioramenti sono previsti con la versione 3 di Vocaloid, in uscita a settembre 2011.

Il suo nome significa "voce del futuro" , proprio perché è una "nuova voce modernissima" in grado di cantare qualsiasi canzone e qualunque nota a qualsiasi velocità.

Le sue canzoni più famose sono "World Is Mine" e "Magnet", cantata con un altro Vocaloid: Megurine Luka, la terza voce creata. Sono stati creati moltissimi videogiochi tra cui ProjectDiva Vocaloid, un manga (Hatsune Mix) e un fil (Black Rock Shooter), che racconta di un alter ego di Miku. Hanno avuto molto successo anche " PrayForJapan" e "Rolling Girl", sempre di Miku.

Il personaggio Miku è dolce, egoista, romantica, cattiva, buona, estroversa, timida, golosa, tranquilla, egocentrica... il suo carattere, insomma, cambia a seconda delle canzoni.

Vocaloid e Utau

Miku non è l'unica voce creata con il programma Vocaloid!

Le voci nate dopo di lei sono Len Kagamine e Rin Kagamine, entrambe clonate dalla voce di Asami Shimoda.
La terza, come detto, è Megurine Luka, clonata dalla voce di Yu Asakawa.
Ovviamente ne esistono molte altre, come Kaito, Gakupo, Meiko, Lily, Miki...

Anche i fan più accaniti sono riusciti a crearne delle voci, dette Utau (o Utaloid) e stanno avendo molto successo tra gli appassionati.

Probabilmente l'Utau più famosa è Kasane Teto, creata nell'ambito di un pesce d'aprile in cui venne annuncianto che sarebbe nata una nuova Vocaloid (voce ufficiale). Nonostante fosse solamente uno scherzo la nuova voce era talmente carina e originale che ebbe successo e diventò rapidamente un Utau.

Creative Commons License
Quest'opera è pubblicata con una Licenza Creative Commons e può essere copiata e ridistribuita per fini non commerciali e a patto di citare l'autore e la fonte.

Questo articolo è stato proposto al sito per la pubblicazione e accettato dopo un rapido controllo e ritenendo l'autore in buona fede. Qualora riteniate che i contenuti siano copiati da pubblicazioni di cui detenete i diritti, vi preghiamo di avvisarci.



Stampa e copia!

Stampa questo articolo e fallo leggere ai tuoi amici, famigliari o allievi. La pagina conterrà solo il testo e gli approfondimenti, senza la grafica del sito e altre distrazioni.

Vuoi scrivere un articolo?

E' facile, ecco come si fa!