Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

#55 Il 25/11/2011 POLLY di 17 anni ha scritto:
Ciao DOn Nero, ti scrivo perchè una mia amcia mi ha consigliato di scriverti.
Leggendo le tue varie risposte che hai dato ad altri ragazzi..dici sempre che Dio non è un turabuchi  che ci risolve i problemi ma che dobbiamo farlo noi perchè ci ha datto l'intelligenza per farlo e che dobbiamo essere sempre forti e coraggiosi.
Ma se io non trovo il coraggio e la forza significa che Offendo Dio perchè non sfrutto le risorse che lui mi ha dato?
A volte ho paura...e mi manca il coraggio di fare delle cose.
Io ti chiedo come posso trovare il coraggio e la forza per affrontare alcune cose ?Poi tu dici che Dio ci sostiene sempre in tutto quello che facciamo....ma in che modo  se io sono sempre confusa e non so mai cosa fare ? In che cosa mi sostiene?
vabbè...sperò che tu mi possa aiutare
ciao

La mia risposta:

Cara Polly, vorrei proprio poterti aiutare molto, ma non so se e quanto ci riuscirò. Vorrei darti maggior chiarezza spirituale e soprattutto coraggio e fiducia. Io ci provo.
Primo: Dio turabuchi. A chi si siede ad aspettare, Gesù dice "Hai talenti, usali"; sono un concreto aiuto di Dio, te li ha dati apposta. Non è facile ottenere risultati; allora aggiungi la preghiera a Dio che ti illumini, ti dia forza, costanza... Perchè, se Dio non ti sostituisce, nemmeno si siede a ridere delle tue fatiche. E' Padre buono e non ci fa mancare ciò che ci serve per la pace, la serenità, ...la riuscita finale che è la cosa più importante secondo Lui.
Secondo: forza e coraggio. Polly, non offendi Dio se ti manca coraggio per affrontare...alcune cose. Nel vorticoso svilupparsi della tua persona alla tua bellissima età, è normale che tu sia insicura, indecisa...
Ciò è anche segno di equilibrio e prudenza, se proprio non esageri. Che cosa puoi fare? Avere un buon dialogo con genitori e persone rette che stimi e ti vogliono bene; leggere qualche brano del Vangelo, scoprendo sempre meglio quanto Dio, Gesù, ti vogliono bene e hanno cura di te. Ti sentirai più sicura e ti stimerai di più.
Terzo: Dio ci sostiene sempre. Non lo incontrerai fisicamente per la strada,  ma impara ad ascoltarlo in te e nelle persone che ti circondano con affetto. Il suo aiuto è anche quella tua amica, queste mie righe per quel che possono valere, ma avranno forza perchè le condirò con una preghiera speciale per te... e poi, il momento di silenzio che cercherai, le breve invocazione che farai a Gesù, alla Madonna; e lo sguardo tenero di tua madre... La vita quotidiana con la sua ricchezza è la mano e l'aiuto di Dio.
Ti ho annoiata? Scusami, polly... Ciao

don Nereo


Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica