Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

La domanda di Luca:

#1062 Il 21/10/2018 Luca di 31 anni ha scritto:
Caro don Nereo!

Le scrivo, per rivolgerele una domanda sulle reliquie. Le chiedo: da dove nasce la devozione e qual è il significato: teologico e spirituale delle reliquie? E inoltre: < Quali sono i criteri che, la Chiesa, nel corso dei secoli ha stabilito, per verificare se, una reliquia, è autentica, oppure è falsa?

La ringrazio per la sua disponibilità!

Cordiali saluti!

P.S. Le chiedo cortesemente, anche di pregare per la salute di mia madre, perchè mercoledì è stata operata al gomito, in quanto venerdì dodici ottobre, è cascata e se lo è fratturato!

Luca

La mia risposta:

Ciao Luca. La devozione alle reliquie dei santi nasce dalla fede richiamata da qualcosa che suscita il ricordo e la presenza di qualche santo (come la statua, l'immaginetta o qualcosa appartenuta al santo o qualche parte del suo corpo). Nasce dalla fede popolare e la Chiesa non si pronuncia sulle reliquie e, come ben sai, favorisce solo che si preghi e ci si converta a Dio e con molta prudenza si pronuncia anche sulle apparizioni di Gesù, Maria o santi.
E' bene ciò che aiuta, senza fanatismi, a diventare più amici di Dio che è l'unico che può salvare.
Una preghiera per tua madre.   Ciao

don Nereo

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Luca, rispondi a questo messaggio.



Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica