Il Gomitolo


Pasticciando in cucina

La torta di mele

La domanda di Beverly:

#371 Il 12/07/2018 Beverly di 16 anni ha scritto:
Ciaoo, volevo chiederti se potresti darmi o una o qualche ricetta per fare una torta semplice, dato che sarebbe la prima volta che ne faccio  una da sola, ho sempre avuto qualche aiuto nel farle, ma questa volta ci sarò solo io, vorrei prepararla nel primo pomeriggio per poi mangiarla la sera, e la sera siamo sempre in 7 a mangiare quindi non dovrà avere dimensioni molto piccole, ecco.
Magari una torta che non abbia TROPPO cioccolato dato che mia mamma non ne va matta.
Grazie in anticipo, baci :*

La mia risposta:

Ciao Beverly, per la tua prima volta da sola in cucina ho pensato ad un classico che non sbaglia mai.  La torta di mele.  Ti serviranno  300 gr di farina 3 mele 250 gr di zucchero 3 uova 70 gr di burro 200 ml di latte 16 gr di lievito per dolci 1 limone
Lava le mele, sbucciale  e togligli  il torsolo. Tagliale a spicchi (per usare il coltello meglio avere un adulto vicino) e mettile in un piatto  con poco zucchero e del succo di limone. Monta i tuorli con lo zucchero fino a quando diventeranno una crema chiara e spumosa. Lascia da parte gli albumi. Aggiungi ora  alla crema la farina, il burro fuso intiepidito e il latte. Mescola e amalgama bene il tutto. Taglia 2/3 delle fettine di mela in pezzettini più piccoli e amalgamali al composto. Aggiungi il lievito e mescola bene l’impasto. Monta gli albumi a neve ferma con una frusta o se le sai usare con le fruste elettriche, quindi incorporali delicatamente al resto. Versa il tutto in una teglia imburrata e infarinata del diametro di circa 24 cm.  Decora adesso la superficie con le fettine di mela rimaste e cuoci  la torta  in forno già caldo per circa 40 minuti a 180 °C. Mi raccomando prima di sfornarla fai sempre la prova stecchino.  Lasciala raffreddare un po' e...gnam gnam

La prova dello stecchino, forse non l'hai mai sentita ma la si fa spesso per le torte che lievitano e serve per controllare se l'impasto è ancora un po' crudo e quindi ha bisogno di qualche minuto in più di forno. Devi prendere uno di quegli stecchini di legno lunghi che si usano per fare gli spiedini e infilzarlo nella torta, prima a pochi centimetri dal bordo e poi più verso il centro. Se lo stecchino esce colorato e sporco di impasto significa che devi lasciare la torta nel forno altri 5 minuti.

Renza

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Beverly, rispondi a questo messaggio.



Una domanda a caso...

Palline dolci

Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di cucina anche nel forum!
  • Guarda i siti di cucina nel nostro archivio.
  • Lo sai che Tiziana cura anche un bel blog di cucina? E' tykitchen.net!

Informazioni su questa rubrica