Pasticciando in cucina

Strudel di mele

#356 Il 19/12/2016 Julia❤️ di 10 anni ha scritto:
Ciao :333
Mi puoi consigliare un dolce per Natale, uno facile che posso fare anche io?

Grazie ;))

La mia risposta:

Ciao Julia!

Innanzitutto permettimi di farti i migliori auguri di Natale 🎄, spero che tu abbia passato delle feste insieme alla tua famiglia ☺☺

Mi chiedi un dolce natalizio, beh, io per Natale preparo sempre lo Strudel di mele, che trovo veramente ottimo è che potrai fare anche tu, con un piccolo aiuto della mamma.

Ti metto la ricetta semplice, quella che si fa con la pasta sfoglia, in modo che tu non debba stare a preparare l'impasto, che è un procedimento un attimino più lungo  ☺

Con questi ingredienti ti escono due strudel. Se n vuoi fare uno solo dimezza le dosi, io però ti consiglio di farne due perché sono buonissimi!

Allora, ti serviranno:

-2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
-1,500 kg di mele (io ho usato le golden ed è uscito benissimo ugualmente, ma la ricetta originale consiglia le mele renette, o comunque delle mele non troppo dolci);
-3 cucchiai di rum;
-50 gr di uvetta sultanina;
-60 gr di pinoli già puliti;
-120 gr di zucchero semolato;
-100 gr di pane grattugiato;
-60 gr di burro;
-1 limone;
-2 cucchiaini di cannella in polvere (anche di più se vi piace);
-60 gr di marmellata di albicocche.

Ed ora mettiamoci al lavoro!

-Per prima cosa chiedi a mamma di accedere il forno a 180° e  preparate insieme il ripieno.

-Mettete l’uvetta sultanina a bagno in acqua tiepida.

-Sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliatele a fettine di circa 5 mm di spessore, quindi tagliatele ancora a pezzetti e mettetele in una  ciotola insieme allo zucchero, al rum e al succo di limone, girando il tutto con un cucchiaio.

-Sgocciolate e asciugate l’uvetta sultanina lasciandola da parte.

-In una padella capiente sciogliete i 60 gr di burro e fate saltare il pane grattugiato stando attente a non bruciarlo. Aggiungete quindi le mele con lo zucchero, il limone e il rum, la cannella, l’uvetta e i pinoli, saltando il tutto per non più di 2 minuti, quindi lasciamo raffreddare.

-Prendete i due rotoli di pasta sfoglia e posizionateli  sul tavolo srotolati.

-Prendete il ripieno precedentemente preparato e posizionatelo sui due impasti, lasciano liberi i bordi.

-Sopra l’impasto distribuite la marmellata di albicocche.

-Con la carta forno che avete trovato con la pasta sfoglia adesso aiutatevi ad arrotolare l’impasto, stando attente a non tagliarlo.

-Sigillate bene i lati e Spennellate il tutto con un pochino di burro fuso.

-Con tanta delicatezza poggiate gli strudel sopra ad una teglia foderata con della carta da forno e inforniamoli.

-La cottura va solitamente dai 30 ai 45 minuti, molto dipende il ripieno, ma la regola di solito vuole che quando l’impasto è bello dorato, solitamente anche il ripieno è pronto.

-Lasciateli intiepidire dentro il forno aperto.

Ora, io Di solito servo i miei strudel, ancora tiepidi, con una base di crema pasticcera lasciata un pochino liquida e della panna montata, il tutto spolverato con la cannella. Ed è sempre un successone!

Dimmi se ti sono piaciuti, e ancora tanti auguri!!

Tiziana

Se hai fatto tu la domanda oppure hai suggerimenti per Julia❤️, rispondi a questo messaggio.
Se hai bisogno di altro, fai una nuova domanda e non collegarti a questa.