Il Gomitolo


Pasticciando in cucina

Torta tenerina

#21 Il 21/02/2013 anny911 di 12 anni ha scritto:
Ciao Tiziana!! Intanto, grazie per aver deciso di creare una rubrica sulla cucina, ci voleva proprio qualcuno che mi desse una mano... Insomma sei molto attesa (soprattutto da me, poi non so gli altri...)
Volevo chiederti la ricetta della torta tenerina. Una volta l'ho mangiata in un ristorante e sono rimasta sbalordita da quantoè buona. Così vorrei imparare a farla. Ovviamente mi farò aiutare da mia mamma, perché non sono molto brava con il forno e le teglie... ma se intanto mi puoi dare la ricetta mi fai proprio un grande favore...
Grazie mille in anticipo!! :)

La mia risposta:

Ciao anny911m grazie per il benvenuto, siete tutti così gentili! Leggervi è sempre un emozione, anzi, mi dispiace non aver tutto il tempo a disposizione che mi piacerebbe per rispondervi ragazzi, ma prometto di fare del mio meglio.

Tu non sei riuscita a mettermi in difficoltà per fortuna, la torta tenerina la conosco benissimo, e anche se ancora non l'ho messa nel mio blog, l'ho fatta diverse olte e con la ia ricetta è sempre uscita abbastanza bene.

Sono felice che tu parta dal presupposto che ti farai aiutare dalla mamma, ho sempre paura che qualcuno si possa scottare o peggio!

Ecco gli ingredienti :
200g di cioccolato fondente
150g di zucchero
3 uova
100g di burro
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di farina
1 pizzico di sale

Eco la preparazione:

Prima di tutto accendi il forno a 180 gradi in modo che sia pronto al momento di mettere a cuocere la torta.

Taglia a pezzetti il cioccolato e il burro e falli sciogliere insieme a bagnomaria. Una volta fusi lasciali stemperare.

Separa gli albumi dai tuorli. Monta a neve i primi insieme a metà dello zucchero e un pizzico di sale e tieni il tutto da parte.

Frulla con le fruste i tuorli con l'altra metà dello zucchero, finché non diventerà una crema chiara e spumosa (io di solito uso le fruste per almeno 15 20 minuti, in modo che la crema inglobi tanta aria e sia veramente soffice, fai la prova con il dito quando hai finito ;) )

Quando la crema di tuorli sarà chiara e spumosa ingloba piano piano, sempre usando le fruste, il cioccolato che oramai si sarà stemperato per bene.

Crea una crema liscia e poi aggiungi il latte e la farina. Continua a usare le fruste finché la crema ottenuta non sarà si nuovo liscia e senza grumi.

Adesso incorpora piano piano gli albumi che avevi montato a neve con lo zucchero, inglobandoli con una spatola di legno o di silicone con movimenti che vanno dal basso verso l'alto.

Fodera una tortiera di circa 24 cm di diametro con la carta da forno, versaci dentro il composto e metti la torta a cuocere per circa 30 minuti.

Una volta passato il tempo spegni il forno e lascia la torta a freddare al suo interno, lasciano lo sportello del forno aperto, in modo che il calore esca.

Una volta fredda toglila dalla tortiera, con molta delicatezza perché le torte al cioccolato con poca farina rischiano sempre di rompersi! Posala su un bel piatto da portata, spolverala con lo zucchero a velo e goditi la prima meritata fetta del tuo lavoro :)

Fammi sapere come ti è venuta appena la fai!

Tiziana

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per anny911, rispondi a questo messaggio.



Una domanda a caso...

Mele alla crema (dolce argentino)

Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di cucina anche nel forum!
  • Guarda i siti di cucina nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica