Il Gomitolo


Il posto dei creativi

La domanda di Eva:

#115 Il 17/11/2013 Eva di 10 anni ha scritto:
non ho capito gli occhi e il corpo maschili e femminili!grazie

La mia risposta:

Non c'è bisogno di mandare tre domande per questa precisazione ;)
Allora Eva, scusa se la spiegazione non è stata chiara, spiegare come disegnare non è facile.
Però, adesso, ci andiamo a concentrare sul corpo.
Tu mi hai chiesto anche come fare gli occhi, però, gli occhi li puoi fare come vuoi.
Ne esistono di tantissime forme di cui tu non hai idea, e, magari basandoti sulla spiegazione che ti ho dato, sviluppi il tuo stile di disegno per gli occhi.

Ora, passiamo a un passaggio che dovrai leggere con molta attenzione, anche se è barboso.
Ci chiediamo: come posso fare un corpo? E bene, andiamo a vedere le sue caratteristiche:
un corpo ha una testa,  un collo, due spalle,due braccia, due mani,un torace, un bacino, due gambe, due ginocchia, due piedi.

Però, se voglio fare un personaggio maschio o femmina, come faccio?
Allora, le caratteristiche che ti ho detto prima ci sono sia nell'uomo sia nella donna.
Però, hanno delle caratteristiche che, se non avrebbero, non potremo distinguerli!

Iniziamo col dire che l'uomo, ha tratti forti e spigolosi rispetto a una donna.
Ha un viso più squadrato, braccia muscolose, sono più alti, non hanno ''curve'' (cioè, non hanno fianchi pronunciato, cioè, ben evidenziati), anche gambe muscolose.
E ha anche il ''Pomo d'Adamo'', cioè, una sporgenza che ricopre la laringe, e, più peluria rispetto alle donne.

La donna, invece, ha tratti morbidi e delicati. Ha un viso più tondo, hanno il seno, forme più generose, hanno fianchi pronunciati, muscoli meno evidenziati, meno peluria.

Dopo esserci basati su questo, vediamo come fare il corpo:

Io uso un metodo più complicato, che, scrivendoti a parole, non capiresti bene, quindi facciamo una cosa molto stilizzata.

1-Fai la testa e, dove c'è il mento, fai partire un asse verticale che indica la colonna vertebrale.
2.Fai, sull'asse verticale che abbiamo fatto, 4 assi orizzontali: il primo poco più sotto al mento indicano le spalle, più sotto le spalle fai una linea che indica la vita, più giù, quasi verso la fine dell'asse, fai una linea orrizzontale che indica le ginocchia.
3.Ora devi posizionare le varie parti del corpo e farlo realisticamente o... come vuoi tu!
Se lo vuoi fare realistico, ti consiglio di guardare una foto del corpo per aiutarti.

Spero che tu abbia capito come fare, ma anche che tu abbia capito che disegnare...è FANTASIA!
Io ti dò le basi, ma tu ora devi sviluppare il tuo stile!

Ciao!

chiarettah

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Eva, rispondi a questo messaggio.



Una domanda a caso...

Idee per divertirsi con la nonna

Consigli e cose utili

Informazioni su questa rubrica