Il Gomitolo


La bacheca

Sei nuovo del sito? Vuoi lasciare un saluto agli amici? Vuoi metterti d'accordo per trovarvi nella nostra chat? La bacheca del Gomitolo è il posto sicuro in cui bambini e ragazzi possono scrivere! Aspettiamo i tuoi messaggi!

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Visualizzazione messaggio singolo

Risposta al messaggio di ari03 del 30/10/2016 ore 09:48
Cara Ari,
ti scrive una che ha vissuto il terremoto dell'Emilia...conosco molto bene quella paura, quel senso di impotenza che provi, il senso di incertezza e il terrore che possa ricapitare da un momento al'altro.
Avere paura è umano ed è del tutto normale.
Però non bisogna essere le prede di queste paure, ma cercare di dominarle.
Come? Cercando un po' di razionalità e dire: purtroppo queste cose capitano perchè la terra in cui viviamo è viva e cioè si muove continuamente. Non possiamo prevedere quando ci saranno altri terremoti nè dove. Quindi non posso dirti stai tranquilla il peggio è passato, ma posso dirti che è possibile imparare a gestire situazioni drammatiche come queste.
Ad esempio la cosa migliore da fare per se stessi e per gli altri è imparare come comportarsi in queste circostanze e quindi seguire le buone norme che sia la protezione civile che la croce rossa pubblicano di tanto in tanto.

Ti do anche un altro consiglio. Sfogati in qualche modo e non tenerti tutte le tue brutte sensazione dentro.
Sfogati con i tuoi genitor, con gli amici, piangi, scrivi a noi tutto quello che provi. Parlarne ti aiuterà a razionalizzare quello che è successo e anche pian piano ad accettare il mondo in cui viviamo e a capire che in realtà sono fenomeni con cui già gli uomini primitivi convivevano.

Presto Ics pubblicherà un articolo sul terremoto dove troverete molti link utili per capire meglio cosa sono i terremoti e come comportarsi in queste cose.
LO ha pensato proprio per tranquillizzarvi e per aiutarvi a comprendere meglio la Natura, perchè ricordate che solo conoscendo qualcosa la si teme meno!

Un abbraccio :cuorevero:
30/10/2016 10:49 - rispondi




Le regole

  1. Non dare informazioni personali come il telefono, l'email, il tuo cognome o quello di persone che conosci, l'indirizzo di casa, i nomi di posti che frequenti o il tuo eventuale profilo su altri siti...
  2. Non scambiare collegamenti e non indicare contenuti di altri siti: potrebbero non essere adatti a tutti anche se a te piacciono. Se conosci siti belli scrivici: se sono adatti li inseriremo nella nostra raccolta di siti sicuri.
  3. Puoi nominare i siti, le app ed i servizi di comunicazione più famosi ma non indicarne indirizzi o contenuti. Per esempio puoi dire "i miei amici usano tale servizio" ma non "il mio nome in quel sito è..." e nemmeno "Cerca questa cosa su quel sito".
  4. Rispetta gli altri: non insultare e non disturbare. Ricorda che parli con persone reali, non ferire la loro sensibilità!
  5. Rispetta le leggi: non copiare da altri siti, non inserire testi di canzoni, libri o giornali e non suggerire o giustificare comportamenti illegali.