Il Gomitolo


Il Forum

Il Gomitolo offre un forum per bambini e ragazzi dove puoi proporre gli argomenti che ti interessano e parlare di quelli inseriti dagli altri. E' un forum sicuro: i messaggi vengono controllati prima della pubblicazione, quindi non troverai insulti, pubblicità, ecc.

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

tesina terza media sulla disabilita'

annina
(filo non iscritto)
Buonasera, sto preparando la tesina sulla disabilita' e mi servirebbe sapere come poter collegare la Guerra Fredda,
( argomento di storia assegnatomi dall'insegnante in quanto non vuole che lo stesso argomento venga portato agli esami da piu' di due persone) con la disabilita' e come collegarla con le altre materie?

TECNICA: Le barriere architettoniche
INGLESE: La dichiarazione dei diritti umani
GEOGRAFIA: Africa e Repubblica del Congo
SCIENZE: Le malattie
LETTERATURA: Giacomo Leopardi + L'infinito
MUSICA: Beethoven
EDUCAZIONE FISICA: Beatrice Vio
ARTE: Henri De Toulouse Lautrec
FRANCESE: Bretagne
STORIA: Guerra Fredda ????????

Grazie e buona serata :)

10/06/2017 ore 22:21 - rispondi


Le regole

  1. Non dare informazioni personali come il telefono, l'email, il tuo cognome o quello di persone che conosci, l'indirizzo di casa, i nomi di posti che frequenti o il tuo eventuale profilo su altri siti...
  2. Non scambiare collegamenti e non indicare contenuti di altri siti: potrebbero non essere adatti a tutti anche se a te piacciono. Se conosci siti belli scrivici: se sono adatti li inseriremo nella nostra raccolta di siti sicuri.
  3. Puoi nominare i siti, le app ed i servizi di comunicazione più famosi ma non indicarne indirizzi o contenuti. Per esempio puoi dire "i miei amici usano tale servizio" ma non "il mio nome in quel sito è..." e nemmeno "Cerca questa cosa su quel sito".
  4. Rispetta gli altri: non insultare e non disturbare. Ricorda che parli con persone reali, non ferire la loro sensibilità!
  5. Rispetta le leggi: non copiare da altri siti, non inserire testi di canzoni, libri o giornali e non suggerire o giustificare comportamenti illegali.