Il Gomitolo


Il Forum

Il Gomitolo offre un forum per bambini e ragazzi dove puoi proporre gli argomenti che ti interessano e parlare di quelli inseriti dagli altri. E' un forum sicuro: i messaggi vengono controllati prima della pubblicazione, quindi non troverai insulti, pubblicità, ecc.

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Madri che uccidono i figli appena nati

e brutto,quando succedono queste cose,bruttissimo pensare che bambini nati da poco vanno gia in paradiso
qua si tratta di madri depresse,che senza pensarci uccidono i bambini...

26/08/2011 ore 17:03 - rispondi
Non mi permetto di dare un giudizio ben preciso perchè non mi ritengo abbastanza esperta in questo settore ma penso che se non si è nelle condizioni di tenere un figlio si può sempre cercare aiuto ed affidarlo ad una casa famiglia che si impegnerà ad inserirlo in una vera famiglia. :)
26/08/2011 ore 20:20 - link - rispondi
La mente umana è complessa e indecifrabile. Non sapremo mai cos'è che realmente spinge una madre ad uccidire il proprio bambino. Io non le condanno e neanche le giustifico, ma tengo  conto che siamo tutti capaci di commettere simili azioni. Si devono aiutare, questo sicuramente.
26/08/2011 ore 21:00 - link - rispondi
Sinceramente non saprei che dire, se non che secondo me prima di fare un figlio si ci deve pensare. Se non si può mantenere o ci sono altri problemi non lo si fa. Non che poi lo si uccide per depressione o perchè molto spesso le madri iniziano a considerarlo un peso. Non le condanno ne le giustifico, e sì, vanno aiutate.
"O time! thou must untangle this, not I;  
It is too hard a knot for me to untie!" - W. Shakespeare, Twelfth Night
27/08/2011 ore 16:47 - link - rispondi
CHE BRUTTO,io non ucciderei i figli appena  nati
06/02/2012 ore 15:07 - link - rispondi
Non ucciderei mai i figli appena nati. Perchè le mamme li hanno messi al mondo se non li vogliono?
~Things we lose have a way of coming back to us in the end, if not always in the way we expect~
18/09/2015 ore 12:26 - link - rispondi
Non lo farei mai, togliere la vita a un bambino appena nato con davanti la vita è ingiustificabile. Okay che possono essere depresse o con qualche problema, ma allora non lo mettete al mondo, no?
La ragazza che ama la musica e l'arte cuore
18/09/2015 ore 21:02 - link - rispondi
Risposta al messaggio di Julia del 18/09/2015 12:26
non sempre le madri vogliono metterli al mondo...tante volte ci sono di mezzo uomini violenti o stupri.
Una donna non sceglie sempre se concepirli o no.
Non giustifico certo il fratto che li uccidano ma...
Son otto parole la rede per noi:
“Se male non fai, fa' ciò che vuoi.”
19/03/2018 ore 15:35 - link - rispondi
Purtroppo certe persone non sono molto normali.. Quelle sono madri che non gliene frega della vita dei loro figli, gli fanno solo per gioco o perché all'inizio pensano che sia facile prendersi cura di un bambino, solo che appena nasce .. Se ne PENTONO! Io ovviamente se farei un figli non lo ucciderei , neanche se lo fatto nascere per sbaglio! Poi qualche volta la gente dice; "Come verrà la fine del mondo?" e a me mi viene sempre da rispondere:"per colpa nostra!" Perché inquiniamo sempre di piú il mondo,Anche per queste cose ... Dove tipo le madri uccidono i figli!

Scusatemi se sono uscita dal discorso ma volevo dirlo da un po!

:-@ :arrabbiato:
"A parte te,nient'altro di speciale":cuoricini: cit- Tedua
24/03/2018 ore 17:30 - link - rispondi


Le regole

  1. Non dare informazioni personali come il telefono, l'email, il tuo cognome o quello di persone che conosci, l'indirizzo di casa, i nomi di posti che frequenti o il tuo eventuale profilo su altri siti...
  2. Non scambiare collegamenti e non indicare contenuti di altri siti: potrebbero non essere adatti a tutti anche se a te piacciono. Se conosci siti belli scrivici: se sono adatti li inseriremo nella nostra raccolta di siti sicuri.
  3. Puoi nominare i siti, le app ed i servizi di comunicazione più famosi ma non indicarne indirizzi o contenuti. Per esempio puoi dire "i miei amici usano tale servizio" ma non "il mio nome in quel sito è..." e nemmeno "Cerca questa cosa su quel sito".
  4. Rispetta gli altri: non insultare e non disturbare. Ricorda che parli con persone reali, non ferire la loro sensibilità!
  5. Rispetta le leggi: non copiare da altri siti, non inserire testi di canzoni, libri o giornali e non suggerire o giustificare comportamenti illegali.