Il Gomitolo


Il Forum

Il Gomitolo offre un forum per bambini e ragazzi dove puoi proporre gli argomenti che ti interessano e parlare di quelli inseriti dagli altri. E' un forum sicuro: i messaggi vengono controllati prima della pubblicazione, quindi non troverai insulti, pubblicità, ecc.

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Chiara

iCs
Avatar dell'utente
Oggi voglio raccontarvi la storia di Chiara.
Dieci anni fa a quest'ora Chiara aveva 16 anni e stava iniziando un faticoso cammino che in circa 12 ore l'avrebbe portata in cielo.
No, fermi, non voglio vedervi tristi e non lo vorrebbe nemmeno lei!
Continuate a leggere...

Chiara era la quasi-sorella di Angelica, una cara amica con cui ho diviso le prime esperienze di aiuto online per i ragazzi, molto prima che nascesse il Gomitolo.

Loro due avevano un bel po' di anni di differenza ma erano vicine di casa a Milis, un paesino della Sardegna in cui c'e' un forte legame fra le famiglie a differenza di quanto avviene nelle grandi citta'. Chiara fin da piccolina stava sempre con Angelica, era la sua guida, il suo punto di riferimento, faceva cio' che faceva lei... sino a pretendere di rasarsi quasi a zero a 11 anni perche' Angelica l'aveva fatto :)

Poi Angelica si era trasferita a Milano e ogni anno come regalo per la promozione Chiara andava a trovarla e stava da lei qualche settimana. Chiara non ha avuto una vita facile e io ho avuto la fortuna di conoscerla grazie ad Angelica e di aiutarla un po' in alcuni momenti difficili. Questo succedeva a giugno del 2003. Poi lei e' ripartita per la Sardegna, dove non aveva Internet. Ci siamo sentiti ancora via messaggi e telefono. Il nostro ultimo scambio di messaggi risale al 12 ottobre 2003: le scrissi che un giornale aveva parlato di una mia iniziativa solidale a cui anche lei aveva partecipato. Ne fu felice tanto da fare un urlo nel viale dov'era in giro con gli amici. Poi il 16 ottobre seppi che non era stata bene, ma si pensava a un malore leggero ed era stata ricoverata in osservazione. La sera le mandai un SMS con un abbraccio fortissimo...
Il mattino dopo Angelica mi chiamo' per dirmi che nella notte era volata in cielo.

Da li in poi sono successe molte cose particolari che hanno dato a me e ad altri che l'avevano conosciuta la consapevolezza che un "dopo" c'e' e che lei ci e' vicina e veglia su chi le ha voluto bene, tuttora, anche pochi giorni fa. Non c'entra la religione, la Chiesa, Dio o Allah. C'entra il fatto che io sento da quel giorno che c'e' un "dopo" e perfino entrare in cimitero e' piu' leggero perche' so che li ci sono i nostri ricordi e malinconie, ma l'esistenza delle anime a noi care prosegue.

Negli anni ho scambiato delle lettere con la madre di Chiara tramite Angelica. Lei mi ha chiesto di scrivere un articolo sulle vaccinazioni. Vaccinare i bimbi riduce enormemente il rischio di malattie infettive anche letali. Lo scrissi e lo divulgai in molti modi e quando abbiamo aperto il Gomitolo ho portato con me quell'articolo per continuare a dargli visibilita' per esaudire il desiderio della mamma di Chiara e continuare a proteggere i bambini. Se dopo lo volete leggere, e' qui:
www.ilgomitolo.net/spazio_lettura/salute/le_vaccinazioni/

Chiara ha segnato profondamente la mia vita e quella di molte persone a me vicine, anche chi non l'aveva conosciuta personalmente come la nostra Fogny. Per questo vi ho raccontato la sua storia, per questo domani il Gomitolo dedichera' al suo ricordo la "Rosa blu", che era il suo fiore preferito. Vorrei che le regalaste una preghiera o un pensiero, perche' sono convinto che sia un pochino il nostro angelo custode.

Poi, se ne avete voglia, ascoltate la canzone "Domani" dei Pooh. So che non e' la musica che ascoltate di solito ma sappiate che c'e' un motivo. Se vorrete ve lo raccontero'...

Un povero vecchio iCs ;)
16/10/2013 ore 15:32 - rispondi
:'(
E' impossibile non rattristarsi un pò.. Purtroppo la vita porta anche questo..

In questo preciso momento stò ascoltando la canzone, e desidero che mi racconti il motivo perchè vorrei saperlo e so che è qualcosa che vorresti condividere con noi.
Ti accorgi che ti vesti male quando il chiwawa del vicino ha un cappotto più bello del tuo.
16/10/2013 ore 15:53 - link - rispondi
E come facciamo a non rattristarci? :'(
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni |Fred e George, Harry Potter
16/10/2013 ore 19:45 - link - rispondi
Ciao Chiara,
so che non mi conosci perché quando sei andata via io avevo appena compiuto 5 anni.
Ics mi ha sempre parlato tanto di te, e anche se non ti ho mai conosciuta sono rimasta molto colpita dalla tua storia, e sento di volerti bene.
Sono sicura che sei una ragazza speciale, altrimenti il nostro Ics non terrebbe così tanto a te.
Mi dispiace molto per quel che ti è successo, non è mai una cosa che merita nessuno, morire così giovani.
So che sei ancora qui, da qualche parte, ad osservarci in mezzo a noi, e questo ci aiuta a sentire meno la tua mancanza.
Mi sento di scriverti questo messaggio perché come ho detto, sento di volerti bene, e ora anche sono tanti anni che te ne sei andata, non voglio farti pensare che ti abbiamo dimenticata.
Spero che ovunque tu sia, stia passando una vita migliore di quella che la Terra di abbia offerto.
Sono sicura di si, perché la meriti.
Un abbraccio forte.
"O time! thou must untangle this, not I;  
It is too hard a knot for me to untie!" - W. Shakespeare, Twelfth Night
16/10/2013 ore 19:54 - link - rispondi
Io non sono credetne, non lo sono in modo canonico ma non sono neanche atea... Questo però non è importante, è soltanto che non mi sento a mio agio a parlare a Kirak con il "tu".
Io e lei siamo legate in un certo senso da molto tempo ormai... conosco Gabriele proprio dal 2003 e siamo arrivati a creare insieme questa macrofamiglia che è il gomitolo...
Da quando Gabriele me ne ha parlato, è come se io e lei avessimo un qualche legame; sinceramente non so neanche spiegarmi a parole. So soltanto che ogni anno ormai faccio qualcosa per lei o con photoshop o scritto o di più elaborato come sarà quello che arriverà domani, giorno dell'anniversario.

Che dire... nel mio mp3 ho la canzone Domani, l'ascolto, ma sono sincera: evito spesso di ascoltarla. Questo perchè mi fa venire una certa tristezza, che non è angoscia, ma forse malinconia. Sì, pura malinconia.

Non l'ho conosciuta purtroppo, ma Gabriele me l'ha fatta conoscere attraverso parole, canzoni, frasi, momenti, ricordi e per quel poco che so e che la sembianza umana mi permette di percepire, penso che Kirak abbia insegnato a questa vita che non importa quanta sofferenza ci capita o quanti brutti momenti viviamo. Lei era capace di emozionarsi e sorridere per un'esperienza di volontariato andata bene o per la fortuna di un suo amico. Era semplice, genuina e di grande umanità. Di questo ne sono sicura.

Forse è questo che vorrei dirvi, non siate tristi nell'ascoltare queste storie di dolore, dolore vero, ma provate ad arricchire il vostro cuore perchè Kirak faceva proprio così. Dalle cose più brutte, cercava sempre di uscirne non più "cattiva" ma ancora più "buona".

E forse la magia delle storie che Gabriele mi ha raccontato è proprio questa: la sensazione che Kirak, anche se non più presente carnalmente, non s'è persa d'animo perchè l'è stata tolta la possibilità di vivere, ha continuato comunque a far sentire la sua vicinanza a chi teneva e tiene a lei. Non s'è persa d'animo e neanche la morte l'ha fermata nel continuare a tenere la mano agli altri. Noi invece, molto spesso la lasciamo andare quella mano magari perchè abbiamo troppi impegni o siamo troppo distratti.

Ecco, io credo che se adesso fosse qui, ci direbbe di non perdere tempo nel piangere o rattristarci o provare malinconia, ma di fare volontariato, aiutare il prossimo, fare del bene e ricercare la semplicità.

Tutto il resto che facciamo, perfino il fiore che le dedicheremo, sono gesti che aiutano noi a ricordarla ma che non valgono quanto il cercare di far rivivere ciò che lei era (per quanto possibile) nella nostra quotidianità.

Io ci provo, Kirak (e ti do del tu adesso), ogni giorno ma a volte è davvero difficile e so che lo era anche per te. Ma qualcosa mi dice che tu riuscivi a vedere l'arcobaleno anche se c'era una tromba d'aria...
Sarebbe stato bello incontrarti, quell'anno in modo particolare.

Ciao Kirak :)
16/10/2013 ore 20:46 - link - rispondi
spero che stia bene lassù :'(
"And anytime you feel the pain, Hey Jude refrain, don't carry the world upon your shoulders." (Hey Jude, The Beatles)
16/10/2013 ore 20:57 - link - rispondi
Ciao Chiara cuore
17/10/2013 ore 14:31 - link - rispondi
Che storia triste :( Caio chiara :) cuore
17/10/2013 ore 16:24 - link - rispondi
ciao chiara cuore ti vogliamo bene cuore
17/10/2013 ore 22:16 - link - rispondi
Ciao Chiara , sei sempre nei nostri cuore
"And anytime you feel the pain, Hey Jude refrain, don't carry the world upon your shoulders." (Hey Jude, The Beatles)
19/10/2013 ore 13:33 - link - rispondi
Cara Mamma di Chiara,
Non so come si chiama e lei non sa chi sono io, ovviamente. Sono una ragazza di 13 anni che, ascoltando la storia di sua figlia, ha riflettuto e pensato.
Mi dispiace per la grandissima perdita e, anche se nel 2003 avevo solo 3 anni, in ritardo le voglio fare le mie più sentite condoglianze.
Penso che un figlio che venga perso perché non vaccinato contro malattie letali che possono portare anche persone di altri paesi sia una delle cose più brutte che possano succedere.

Se penso, non so neanche cosa scrivere, perché ciò che le è capitato mi auguro non capiti a nessuno.

Alessia

A te Chiara, invece, auguro di essere più felice lassù, dove vanno tutti gli angeli. Ti dono una rosa blu (sai, è anche il mio fiore preferito) e ti mando un abbraccio, anche se so che non ci sei più.
21/10/2013 ore 21:39 - link - rispondi
Povera chiara :'(  :'(
Giuro solennemente di non avere buone intenzioni |Fred e George, Harry Potter
23/02/2014 ore 14:25 - link - rispondi
martyely4ever
(filo non iscritto)
:'(
09/03/2015 ore 19:18 - link - rispondi
è una storia orrenda è come se succedesse ad un nostro famigliare
pensate che tristezza:'(
Bellezza non sono i capelli lunghi,le gambe magre,la pelle abbronzata e i denti perfetti.Fidatevi di me.Bellezza è il viso di chi ha pianto e ora sorride:)
13/04/2015 ore 15:27 - link - rispondi
Eva2003
Risposta al messaggio di Cattleya del 16/10/2013 15:53
Concordo vivamente con te Catty
cuore La collezionista di sorrisi. cuore
01/05/2015 ore 17:11 - link - rispondi
roxykitty
(filo non iscritto)
Cara Chiara oggi ti ho fatto una dedica intitola :
Rosa blu sorridi

Oggi leggendo una storia mi sono commossa,
Una ragazza di nome Chiara
ha chiuso gli occhi per eternità,
Cara Chiara ora non piangere,sorridi
Il tuo volto luminoso pieno d'affetto
Ci hai dimostrato che il tuo sorriso,il tuo piacere,la tua gioia
Valgono più di mille parole d'orate
Sorridi tu sorrido io
Il mondo ti consce meglio di un soffio

Spero che ti sia piaciuta,
TI VOGLIAMO BENE,SARAI UN RICORDO DI GIOIA E DI TRISTEZZA MA TU SEI PREZIOSA
BACI DA TUTTI NOI .Promettimi che sorriderai perché la pace darai.
TUTTI DI DANNO UN BACIONE E UN ABBRACCIOcuore  :cuoricini:
:cuore:
18/07/2015 ore 11:57 - link - rispondi

Pagine:
1 - 2 - >




Le regole

  1. Non dare informazioni personali come il telefono, l'email, il tuo cognome o quello di persone che conosci, l'indirizzo di casa, i nomi di posti che frequenti o il tuo eventuale profilo su altri siti...
  2. Non scambiare collegamenti e non indicare contenuti di altri siti: potrebbero non essere adatti a tutti anche se a te piacciono. Se conosci siti belli scrivici: se sono adatti li inseriremo nella nostra raccolta di siti sicuri.
  3. Puoi nominare i siti, le app ed i servizi di comunicazione più famosi ma non indicarne indirizzi o contenuti. Per esempio puoi dire "i miei amici usano tale servizio" ma non "il mio nome in quel sito è..." e nemmeno "Cerca questa cosa su quel sito".
  4. Rispetta gli altri: non insultare e non disturbare. Ricorda che parli con persone reali, non ferire la loro sensibilità!
  5. Rispetta le leggi: non copiare da altri siti, non inserire testi di canzoni, libri o giornali e non suggerire o giustificare comportamenti illegali.