Il Gomitolo


Pasticciando in cucina

Pane fatto in casa

#46 Il 02/03/2013 Delia di 11 anni ha scritto:
Ciao Tiziana :)

Ti volevo chiedere una cosa, io di solito quando facevo il pane utilizzavo sempre la macchinetta per impastare. Ora però si è rotta; così qualche giorno fa l'ho fatto e ho impastato con le mani. A me sembrava ben fatto, ma quando l'abbiamo mangiato era meglio quello fatto con la macchinetta: ti volevo chiedere, c'entra il fatto che sia impastato a mano o magari ho bilanciato male acqua e farina? Grazie

Delia

La mia risposta:

Ciao cara Delia,
qui a casa il pane lo facciamo sempre a mano da diverso tempo perché anche a noi, la cara macchinetta del pane ci ha lasciato, penso a causa del troppo utilizzo che ne facevamo!

Ti passo la mia ricetta per il pane fatto in casa, magari con la mia ti esce bene, a noi piace :)

Con questi ingredienti ti escono circa 3 filoncini di pane.

- 1,5 kg di farina bianca
- 1 cubetto di lievito di birra sbriciolato
- 3 cucchiaini da caffè di sale
- circa 4 bicchieri circa di acqua tiepida

Impasta la farina con il cubetto di lievito, il sale e l'acqua tiepida, che devi incorporare a poco a poco, non è necessario utilizzarla tutta, se vedi che l'impasto è bello elastico e ti rimane ancora acqua non finire di versarla, se invece vedi che l'impasto non è ancora bello elastico ma l'acqua è terminata, aggiungine un altro pochino senza problemi. Tutto dipende dal potere di assorbimento della farina.

Lavora bene l'impasto per circa 20 minuti, ogni tanto si deve tagliare con un coltello, per vedere se all'interno dell'impasto si sono formate delle "bolle" dovute alla lavorazione. Se dopo i 20 minuti ci sono le bolle puoi mettere a lievitare l'impasto per 30 minuti circa in un recipiente coperto, dentro al forno spento. Se ancora non ci sono le bolle lavoralo ancora un pochino e poi mettilo a lievitare.

Passati i 30 minuti dai di nuovo una veloce lavorazione all'impasto e dividilo in 3 filoncini della lunghezza della teglia che andrai ad usare per cuocerli, mettili ben distanziati perché altrimenti durante la lievitazione finale andranno ad attaccarsi. Fai loro i classici tagli obliqui con il coltello e rimettili nel forno spento, coperti da un canovaccio e da una coperta di lana, a lascia che lievitino ancora per circa 1 ora e mezza.

Passato questo tempo infornali a 180 gradi per circa 30 minuti. Io uso il forno statico, non so che tipo di forno voi avete in casa, ma sicuramente mamma saprà gestire la cottura nel caso il forno non sia lo stesso :)

Fammi sapere com'è andata.

Dimenticavo, se vi piace il pane un pochino dolce, aggiungi 2 cucchiai di zucchero all'impasto ;)

Tiziana

Se vuoi fare una domanda riferita a ciò che ho scritto
o se vuoi aggiungere un consiglio per Delia, rispondi a questo messaggio.



Una domanda a caso...

Muffin zucca e cannella

Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di cucina anche nel forum!
  • Guarda i siti di cucina nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica