Il Gomitolo


Questioni e dubbi religiosi

Problemi religiosi o dubbi spirituali? Ti fai delle domande e non sai a chi chiedere un parere? Don Nereo, insegnante di religione cattolica alle medie e scout da tanti anni, può provare ad aiutarti. Ricorda che don Nereo è un sacerdote della Chiesa Cattolica e risponde in base al suo catechismo. Per fare domande non serve essere iscritti al Gomitolo!


Età:

Riordina le 985 domande nella rubrica per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#989 Il 17/03/2018 Luca di 29 anni ha scritto:
Domanda privata

#988 Il 15/03/2018 Giulia di 17 anni ha scritto:
Qual è il peso del comandamento ''non dire falsa testimonianza''? Oltre alla classica calunnia e alla falsa parola finalizzata al male altrui, quali altre tematiche non strettamente religiose comprende? Si può mentire a fin di bene? Un'essere umano è in grado di vivere una vita intera senza mentire? Questo comandamento comprende anche il mentire a se stessi? In che modo?

#987 Il 11/03/2018 FEDERICO di 38 anni ha scritto:
Salve,vorrei sapere se conoscete qualche ordine o congregazione religiosa dedito prettamente all'Adorazione Eucaristica.Grazie

#986 Il 09/03/2018 Aldo di 80 anni ha scritto:
Lo stato in cui siamo, da sempre, è conseguenza di una LIBERA SCELTA.
Ma come poteva essere una scelta se Adamo NON conosceva il male?
Cerco da anni Solo risposte date dalla RAGIONE non dalla fede.Non citazioni di versetti, ecc.
Come poteva Adamo, CREATO da Dio, quindi perfetto.anche solo immaginare di andare contro la richiesta del Padre?
Se mi si dice che è  stato tentato da Satana vuol dire che già c'era il male e che Adamo ha ceduto ad una forza più potente di Dio e quindi non è  colpevole.
Grazie di risposte SOLO LOGICHE

#985 Il 28/02/2018 rachi05 di 12 anni ha scritto:
salve don Nereo oggi pomeriggio è morta mia nonna mi sento molto male ci terrei molto che lei faccia una preghiera a mia nonna,vede ha sofferto molto in questo ultimo periodo non ho avuto nemmeno il tempo di salutarla per bene adesso io ho un vuoto incomabile dentro sono tristissima :(

#984 Il 26/02/2018 Alessia di 11 anni ha scritto:
Capita che in questa fascia di età si abbiano dei dubbi.
Certe volte credo alle chiesa,
Altre a Satana,
She ancora non credo a niente.
Don Nereo, come faccio a stabilire il mio ruolo e a capire chi sono realmente è cosa devo credere?
Per me la religione non da abbastanza risposte.

Alessia.

#983 Il 24/02/2018 Tiw di 37 anni ha scritto:
È da un bel po di tempo che ho una domanda che mi pesa nel cuore. Guardando il tg oggi e la storia possiamo solo immaginare come sarà pessimo il futuro, perciò da credente mi chiedo perché Dio permette tutto questo? Lo abbiamo deluso a tal modo che non ci considera più? Perché permette che bambini innocenti muoiano? Perché permette la nascita di personaggi come hitler? Non riesco a capire il suo disegno, L unica cosa che capisco è che si sta girando dall altra parte. Chiedo aiuto per capire. Grazie

#982 Il 21/02/2018 Luca di 29 anni ha scritto:
Buongiorno Don Nereo!

Tantissimi auguri di cuore per una serena festa di compleanno e un anno nuovo, ricco di gratificazioni!!!

Luca

#981 Il 19/02/2018 Silvio di 59 anni ha scritto:
Ho letto che per calcolare il giorno di Pasqua bisogna prendere in considerazione il plenilunio successivo all'equinozio di primavera e la data di quest'ultimo.Nel 2019 l'equinozio cade il 20 Marzo ed il plenilunio  il 21 marzo.Perche' la data della Pasqua e' fissata per il 21 Aprile e non il 24 Marzo? che e'la  1'Domenica dopo il 1' plenilunio successivo all'equinozio di primavera? Vorrei capire perche'.Grazie dell'aiuto.

#980 Il 18/02/2018 Julia di 11 anni ha scritto:
Buon compleanno Don Nereo! :)

#979 Il 17/02/2018 Switlana K. di 48 anni ha scritto:
Buongiorno Don Nereo.
Mio marito ha ricevuto sentenza di nullitá del suo precedente matrimonio e ci siamo potuti finalmente sposare in chiesa.
Tutto perfetto, se non fosse che prima di iniziare l'iter per la nullitá avevamo rapporti buoni con la ex-moglie e ottimi con le 2 figlie di mio marito...mentre la sentenza di nullitá ci ha messo tutti contro.
Tutti si sentono "traditi" da questa sentenza, mentre il divorzio civile di molti anni fa era stato accettato con serenitá da tutti.
Mi chiedo come sia possibile che una sentenza in seno alla chiesa cattolica e consigliata dal nostro amato padre confessore, abbia portato tanto veleno nella nostra vita. Grazie.

#975 Il 15/02/2018 angela di 14 anni ha scritto:
Salve Don Nereo,
secondo lei è sbagliato aver fatto l'amore col mio ragazzo, amandoci?
Leggo da più parti che a 14 si è piccole, non sarebbe il momento adatto e cose simili. Ma io ritengo che non ci sia una età giusta per decidere quando fare l'amore. Insomma non è scritto da nessuna parte che si debba aspettare la maggiore età, io non ce l'avrei mai fatta perchè amo il mio ragazzo. Poi capiterà che ci si lascerà, però sono sicura che questo ricordo vivrà in me per sempre e sarà un bellissimo ricordo.

#974 Il 12/02/2018 Carlo di 39 anni ha scritto:
Caro Don Nereo,ma se uno è stanco di vivere,è depresso e prega Dio di farlo morire commette peccato?

#972 Il 10/02/2018 di 16 anni ha scritto:
Ciao Don Nereo, è da tempo che mi portò dentro una domanda, a cui nessuno però è in grado di rispondere in modo soddisfacente. Frequento la chiesa da 8 anni ormai, Messe, Catechismo, Comunione, Cresima, dopo Cresima... e la mia vita è orribile. A scuola non ottengo i risultati desiderati, nonostante mi impegni tanto, non ho più alcun rapporto con i miei genitori, ho pochissimi amici, molti dei quali falsi, mi succedono sempre cose brutte, come un’ora fa (quando ad una festa mi hanno rubato il portafogli). Perché ai non credenti va sempre tutto bene? Almeno a quelli in classe mia.
Spero tu possa rispondermi, a presto, un abbraccio.

#969 Il 04/02/2018 Luca di 29 anni ha scritto:
Buona domenica Don Nereo!
Sono sempre Luca.
Vorrei sapere, perchè Dio mise alla prova, Abramo, tramite "Il sacrificio di suo figlio Isacco".
Secondo me, Egli lo fa per due ragioni. Il primo: perchè desidera che, noi amiamo Dio al di sopra di tutti, anche di più dei nostri genitori e dei nostri familiari. Questo, ce lo fa capire anche suo figlio Gesù nel Vangelo, quando afferma:<Chi ama il padre o la madre, o il figlio o la figlia più di me, non è degno di me>
Il secondo: che, Dio, in questo modo, vuole far comprendere agli uomini, che egli non desdidera i sacrifici-umani. Infatti, se leggiamo bene questo passo della Genesi, nella parte finale, ad un certo momento, arriva un angelo il quale dice ad Abramo:<Fermati, non scannare tuo figlio Isacco; ora Dio sa che, la tua fede, è perfetta. Se non ricordo male, in altre parti della Bibbia, si afferma chiaramente che, Dio punirà tutti coloro che praticano il cannibalismo. Anche Nostro-Signore nel Vangelo, affermerà:<Misericordia desidero e non sacrificio>. Io penso che siano queste, le due possibili interpretazioni di questo episodio. Ma lo domando anche a lei: quali insegnamenti ci può dare questo evento e cosa Dio desiderava comunicarci, mettendo alla prova Abramo?

Un caro saluto e le auguro un buon cammino quaresimale verso la Pasqua!

Luca

Pagine:
« - < - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - > - »




Consigli e cose utili

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di religioni anche nel forum!
  • Guarda le nostre schede didattiche di religione, potrebbero servirti!
  • Guarda i siti sulle religioni nel nostro archivio.

Informazioni su questa rubrica