Il Gomitolo


Il blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Questo è il blog di rosetta. Se preferisci puoi leggere i post di tutti in un'unica pagina.

rosetta a maggio 2016 ha scritto 1 post!

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Ansia da terza media?

scritto da rosetta il 11/05/2016 alle 19:48

Buongiorno mie piccole pesti. Nonostante questo sia il mio posto, il mio blog, quest'oggi lo dedico a voi. Sto provando insieme a voi un'emozione forte, quella della terza media, di dare il nostro primo esame di stato e di essere 'esaminati' da una seria commissione. Detto così sembra spaventoso, ma posso assicurarvi che avendo fatto l'esame ( per vari motivi ) di seconda media ( che funziona in egual modo ) quest'anno sono tranquilla per i miei esami, so che andranno bene perchè mi sono preparata e sto continuando a studiare come una matta. Invito voi a fare lo stesso, a non trascurare l'importanza della tesina, che è un argomento che portate per la quale vi interessa parlare, e di cui non avrete problemi ad esporre davanti a qualcuno. Ripetetela ogni tanto così, rileggetela e se vi vergognate a parlarne coi vostri cari registratevi e riascoltatevi, mettendo il timer per i famosi 10/15 minuti in cui vi terranno in esame.
Poi non temete, non sono lì per sbranarvi ma per ascoltare cosa avete da dire, quindi andate a ruota libera. Sapete, vi chiederanno come state, come vi chiamate, e molte cose ancora prima di esporre la vostra tesina quindi i dieci minuti voleranno! Ma se avete un po' di peso nel petto al pensiero state tranquilli che è una cosa normale e sana, vuol dire che vi importa di dare il vostro meglio e magari di uscire anche con un bel voto, anche se, se vi danno un voto basso, è solo per facilitarvi le superiori. Perchè se uscite con un nove, chissà cosa poi pretenderanno da voi se andate in un liceo, potrebbero realmente stressarvi di più.
E poi rimangono gli scritti, ma anche con quelli, andateci calmi e tranquilli. Italiano è un semplice tema, in cui potete scrivere un diario di qualsiasi giornata, anche inventando un po', a loro importa la correzione ortografica e grammaticale, non il contenuto stesso. Matematica va come va, per quanto mi riguarda sto studiando come una matta perchè non sono molto ferrata, ma l'importante è l'impegno che ci mettete, e questo vale sia per gli scritti sia per l'orale.
State tranquille piccole pesti, non vi mangiano!
Vi voglio bene e spero di avervi rasserenato, fatemi sapere cosa ne pensate!
Little.
You are the hero of your own story.