La posta del cuore

Ricordiamo che questo è uno spazio per bambini e ragazzi quindi da ora risponderemo solo a loro.
L'unica eccezione è per chi frequentava il Gomitolo da più giovane e ha piacere di dialogare ancora con noi, a patto che faccia domande le cui risposte siano adatte a questo sito.





Categoria "Compagni di scuola"

Riordina le 371 domande nella categoria per:
data risposta - recenti - vecchie - età (più piccoli) - età (più grandi)

#
#1028 Il 20/04/2013 merysilvy di 11 anni ha scritto:
cara zia io e u mio amico siamo dei bambini molto studiosi e abbiamo problemi con alcuni dei miei amici perchè ci dicono che siamo i preferiti delle maestre...che le maestre hanno delle preferenze per noi...ma non è così...ci hanno ripetuto più volte delle frasi che ci hanno dato fastidio... cosa dobbiamo fare???

leggi la risposta »
#1030 Il 20/04/2013 anny911 di 12 anni ha scritto:
ciao zia.
oggi ho una domanda molto importante per te.
Allora, c'è un mio compagno di classe (Riccardo) che è il mio migliore amico e che è un po' strano, è stato bocciato in prima media due anni fa ed è venuto in classe mia l'anno scorso come ripetente. Lui è un po' strano perchè ha 13 anni e mezzo e fuma e beve. Fa il bullo e ha rischiato la sospensione l'anno scorso e quest'anno. Allora perchè è il mio migliore amico? Semplice: perchè io sono riuscita a tirare fuori il suo cuore, aiutandolo ad andare bene a scuola e permettendogli di arrivare in seconda media. Dopo Natale però abbiamo avuto un litigio dovuto ad un pettegolezzo stupido su di me, e dopo quell'episodio, anche se abbiamo fatto pace, non mi ha più trattata bene come prima. Lo salutavo la mattina e mi diceva "crepa" allora lo guardavo male e mi diceva "dai stavo scherzando" siccome fa così un po'con tutti èensavo che fosse normale. Poi a scuola abbiamo fatto una gara di temi, in cui ogniuno doveva scrivere un tema e metterlo in una busta anonima. Io ho scritto della storia di un ragazzo e di una ragazza, la ragazza si chiamava Ginevra e aveva tutte le mie caratteristiche fisiche, e il ragazzo si chiamava James ed era nella stessa situazione di Riccardo. La storia era particolare, ma alla fine Ginevra moriva. Quando hanno letto il mio tema la prof di lettere si è messa a ridere (cosa che secondo me NON DOVEVA fare) e tutti mi hanno dato 9 e 10. Da quel momento Riccardo è diventato sempre più buono e gentile con me, mi chiede più spesso come sto e mi confida i suoi segreti. Però io non voglio che lui fumi e beva, e vorrei aiutarlo. Come posso fare zia?

leggi la risposta »
#1037 Il 22/04/2013 anny911 di 12 anni ha scritto:
ciao zia,
a parte il fatto che non ho prof di fiducia, ci sono tanti adulti che lo aiutano, ma lui non li ascolta, qualche giorno la prof di matematica gli ha detto che ha fini to di corrergli dietro, che deve assumersi le sue responsabilità, ed è finita che Riccardo si è messo a piangere e la prof l'ha sbattuto fuori perchè "non vuole vedere i codardi che piangono". Però ho avuto un'idea: sabato avevamo come compito per casa di scrivere una lettera di scuse a chi volevamo chiedere scusa della classe o a qualcuno con cui avevamo avuto delle questioni durante l'anno. Lui ha scritto una lettera a tutta la classe, chiedendo scusa per averci fatto perdere tempo con i guai che ha combinato, e ha messo un Post scriptm che diceva: "vi voglio bene". Stavo per piangere quando l'ha letta. Allora ho deciso di rispondergli. Ho anche trovato un libro (molto corto, non gli piace leggere) in libreria che parlava di un ragazzo simile a lui, così l'ho comprato e l'ho messo nella busta con la mia lettera di risposta. Oggi ho messo il tutto dentro la sua cartella durante il cambio dell'ora. Non si è accort di nulla. Siccome nel libro c'era una morale molto bella, pensavo che potesse aiutarlo. Per te ho fatto bene?
Grazie di tutto, anny

leggi la risposta »

Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente
#1044 Il 24/04/2013 Ami11 di 11 anni ha scritto:
Cara zia,
scusa, sono sempre io, ma stavolta non voglio parlare di tu sai chi. Vedi, a scuola, oggi per la precisione, alla mia prof di storia e geografia è saltato in mente di cambiare me con Andrèe (di posto), il problema dove sta? Béh, il problema è che: ora andrei vicino ad una ragazza che porina, è sorda e ha l'insegnante di sostegno; ma io e lei non andiamo molto d'accordo, quindi, al cambio dell'ora mi sono spostata al MIO posto. Poi, quando è arrivata la prof di aritmetica, quelli che hanno notato che mi ero spostata glielo hanno detto e lei ha detto espressamente: "Io ho sprecato un'ora di lezione per fare la piantina dei posti, quindi, finchè non li cambieremo di nuovo, voi non vi spostate!". Il bello è che la prof di storia e geografia non ha il diritto di cambiarci i posti, perchè in teoria ce li può cambiare solo quella di aritmetica, perciò non mi pare giusto. Quindi ho deciso che se venerdì quest'ultima mi chiede perchè mi sono rispostata io le risponderò che è stata la prof di aritmetica a dire che non dobbiamo cambiare i posti, quindi sono ben giustificata. L'ho detto anche ai miei parenti, e loro sono d'accordo con me. Nel caso la prof non fosse d'accordo io le dirò che io e Daniela non andiamo molto d'accordo e che quindi lei non può costringerci a tornare vicine, ma nel caso non le stesse bene nemmeno questa cosa io mi sa tanto che chiederò direttamente alla prof di aritmetica se posso RESTARE NEL MIO POSTO!
Secondo te c'è un'alternativa?

leggi la risposta »
#1046 Il 25/04/2013 Lory di 12 anni ha scritto:
Ciao zia Cris! Ho un problemino con una bulla .
Adesso ti spiego che cosa e successo .
Ieri sono andata a scuola e sono entrata in classe , o messo fuori le cose per l'italiana ( come tutti gli altri bambini ) e la maestra mi ha chiesto se posso innaffiare le piante che abbiamo piantato , io gli ho risposto di sì quindi sono andata . Quando sono arrivata in classe, ho visto il mio diario sotto il libro di grammatica , dopo lo aperto e ho visto che era tutto scarabocchiato , qualche fogli erano strappate quindi ho detto alla maestra che qualcuno ha messo le mano nel mio diario ma lei non ha fatto niente .
Quando dovevo andare acasa , la bulla (Chiara ) , ha detto che e stata lei a fare quella cosa e se lo dico ai meie genitori oppure alle maestre me la fa pagare cara.
Quindi , che cosa faccio?

Spero che mi rispondi al più presto , perché ho tanto bisogno.

Lory

leggi la risposta »
#1048 Il 27/04/2013 Lory di 12 anni ha scritto:
Ciao zia Cris ! Grazie per il consiglio  e ho parlato con la mamma e lei e venuta a scuola insieme a me e a fermata la maestra e gli ha detto quello che e successo e quindi la maestra  a sospezo quella ragazza per 2 giorni .
Dopo , prima di andare acasa la bulla mi a strappato  lo zaino e sono usciti fuori tutti i libri e le cose che avevo in zaino ,
Bulla << Perché hai detto alla maestra che sono stata io ? Sapevi che cosa ti succederà e ai detto! Devi avere molto coraggio ma adesso vediamo se hai il coraggio di dire che cosa e successo oggi ! Se lo dici a qualcuno  lo pagherai molto più caro , ma molto >>
IO << Lo farro ,io non ho paura di te , sei soltanto una mocciosa che non  fa altro >>
Bulla << Ripeti ! >>
Io << no ! hai sentito benissimo >>
Bulla << Te lo faro pagare amaramente >>e mi ha datto un calcio e un pugnio sulla faccia
Quando sono arrivata acasa non c'era nessuno  e adesso ho paura
Che cosa faccio ? Non voglio essere picchiata !
Rispondi al più presto possibile !
Lory

leggi la risposta »
#1058 Il 30/04/2013 Ami11 di 11 anni ha scritto:
Cara zia Cris,
Sai Giovanni ultimamente si comporta in modo cattivo con me.
Come faccio per farlo smettere? SONO DISPERATA!
           Ciao, Ami

leggi la risposta »
#1059 Il 30/04/2013 Ami11 di 11 anni ha scritto:
Cara zia Cris...,
'na parola!!!! Mica è tanto facile parlare con lui!!

leggi la risposta »

Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente
#1062 Il 30/04/2013 Lupo con gli occhi d'oro di 12 anni ha scritto:
Ciao! Mi piace tantissimo un ragazzo della mia classe ma non è una forte simpatia come ho letto nelle altre lettere.Forse lo amo ma per ora credo che sia il classico "mi piace",anche se,sento una fortiiiiiiiiissima emozione per lui.Due delle mie amiche dicono che non gli piaccio e visto che io sono una ragazza che si lascia condizionare dagli altri,in un certo senso ci credo! So che non posso piacere a nessuno(non ho molta stima di me stessa).Tutte le mie amiche dicono:-Sei bella,perche credi sempre di no!!?!.
Io faccio amicizia molto facilmente,specialmente con i maschi....ho fatto amicizia con quello che mi piace e poi mi sono innamorata di lui.Vorrei tanto scoprire se gli piaccio anchio.Ecco come si comportava prima che sapesse che mi piaceva:
Mi faceva ridere,chiacchieravamo,giocavamo,ci prendevamo in giro e secherzavamo!
Come si comporta adesso che sa che mi piace:
Non mi parla piu!
Pero quando io mi giro,non mi guarda e appena mi giro dall'altra parte mi accorgo che mi guarda.Io poi faccio finta di niente.Poi oggi la mia amica mi ha detto che quello che mi piace le ha detto,mentre stavano al parco con degli amici:-Lo sapete che ".."(io)andrà dalle suore?.La mia amica mi ha detto che lui mentre lo diceva aveva un'aria dispiaciuta.LE DOMANDE SONO:
1)PERCHE SI COMPORTA COSÌ APPENA HA SAPUTO CHE MI PIACEVA? (L'HA SCOPERTO DICIAMO 3 MESI FA CIRCA)
2)SECONDO TE GLI PIACCIO DAL SUO COMPORTAMENTO? Grazie zia cris! Ciaooo! :-)

leggi la risposta »
#1073 Il 05/05/2013 Lupo dagli occhi d'oro di 12 anni ha scritto:
Ciao e....scusa ho cambiato nome! Comunque.hai ragione.In fondo non è così difficile parlare con un ragazzo che UN TEMPO era tuo amico! Però ho paura che a lui piaccia una  mia amica .Lei dice  che non è  così.Siccome lei è una  bugiarda non ci credo tanto .Forse c'è un'amore  reciproco p forse  solo  da parte  della  mia amica  o forse  solo da parte  di lui.Per quanto io ami stare  con gli  amici  sia  maschi  che  femmine non  lascierò mai il posto  a lei.Poi lei  in certi  momenti  mi ha  trattato  pure male! (Poi ti parlerò anche  di questo)Comunque grazie e alla  prossima quando  ti parlerò della  mia amica! Ciao!!
♥ ·HOLA SEÑORITA! LOL!

leggi la risposta »
#1087 Il 09/05/2013 Eva di 10 anni ha scritto:
zia cri ce un mio compagno che non la smette di dirmi una cosa ma cabia certe volte mi dai un consiglio?

leggi la risposta »
#1101 Il 15/05/2013 Lily di 12 anni ha scritto:
Ciao! Ti ricordi di me? Sono quella a cui mancavano i suoi amici che sarebbero andati a Londra! Oggi alle 20:00 è partito uno di loro due.In questo momento sto piangendo....Lo so che mi hai detto di non piangere,ma non ce la faccio! Anche se lo conoscevo già dagli anni passati e ci ho fatto amicizia solo quest'anno,mi manca. È partito e ormai non lo incontrerò mai più! Weeeeeeeee!!!! A meno che il destino mi riservi di incontrarci di nuovo,per caso! Io sono l'unica che stava quasi per piangere a scuola,ma mi sono trattenuta perchè mi sarei imbarazzata a piangere davanti a tutti.....
Allora,le domande che vorrei farti sono:
1)Ti è mai capitato?
2) Se si,come l'hai superato? (per favore non dirmi di non piangere perche non ce la faccio)
3)Se piango adesso,che ne è partito solo uno,come farò quando ci separeremo tutti per le superiori?
Sono troppo emotiva! Grazie zia cris! :'-(

leggi la risposta »
#1103 Il 16/05/2013 volpeartica01 di 12 anni ha scritto:
Ciao zia Cris,
Sono un filo nuovo del gomitolo... volevo chiederti un consiglio su come risolvere un piccolo problema con una mia compagna di classe. Il problema, se tale si può chiamare, è il fatto che questa compagna continua ad invitarmi a casa sua ed io, mi dispiace dirlo, ma non mi va per nulla di andare... insomma non è che mi sta antipatica, ma non ho nulla in comune con lei! Vorrei dirglielo ma senza rischiare di offenderla!
Ciao dalla volpe artica

leggi la risposta »
#1113 Il 25/05/2013 gaiuzza01 di 11 anni ha scritto:
Zia Cris sono di nuovo io , io quello di 3 media non riesco a dimenticarlo e poi io ho a dicembre 12 anni e lui 14 quindi non è tanta la differenza , inoltre a lui piacciono due in classe di mio fratello E. & C., non riesco neanche a dire di no a gli altri due , sono i miei migliori amici , io amo cantare e lui ( quello di terza ) suona la chitarra così io essendo nel coro posso vederlo tutti i giorni , io ora sono anche la solista , così lui mi potrà vedere meglio .
Ciao Zia

leggi la risposta »
#1141 Il 11/06/2013 Alessia di 12 anni ha scritto:
Ciao Zia :)
Sono venuta a trovarti dopo un po' di tempo perché ho un piccolo problemino. Anzi due.

1) C'è un mio amico (Marco) che è praticamente Stracotto di me.
Pensa che l'altro giorno abbiamo avuto questa conversazione via sms:
M: Ciao. Sei riuscita a fare il tema di inglese?
A (che sarei io) : Non l'ho ancora fatto.
M: Ma sai come si fa?
A: Sì, certo.
M: Mi puoi aiutare?
A: E come?
M: Posso venire a casa tua?
A (dopo un'attenta riflessone) : Ok :)

Lui abita abbastanza lontano da me, ci mette circa 15 minuti in bici.
Ci ha messo 5 minuti per venire da me ed è anche caduto XD Adesso, mi viene da ridere, però so che si è fatto male davvero :(
Ha un sacco di scuse per vedermi, per incontrarmi, anche quando è con i suoi amici e io e le mie amiche viene volentieri con me a prendere un gelato.
Diciamo che... ho abbastanza paura che mi chieda qualcosa. Qualcosa del tipo " Mi piaci, vuoi metterti con me ". Voglio solo essere sua amica, anche perché (senza offesa per lui) è alto una mela e mezza. Non è per questo che ho paura... come si dice, al cuor non si comanda, non me ne frega niente se poi mi prenderebbero in giro.
Ho paura di ferirlo.
Non voglio dirgli di no per ferirlo ma non posso neanche dirgli di si se mi chiede una cosa del genere.

Come posso fare, Zia?

2) Ultimamente mi pace molto una cantante, Baby K, che nelle sue canzoni usa alcune parolacce. Mamma, quando le ascolta con me in macchina, fa una faccia strana e dice "Per fortuna che io sono comprensiva più di tuo padre perché se ascoltasse sta roba qui ti metterebbe in punizione".
Se papà, per caso, ascoltasse quelle canzoni, che posso dirgli per renderlo tranquillo?
Grazie mille.

Spero di risentirti presto. Ciao!

leggi la risposta »

Pagine:
« - < - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - > - »