Il Gomitolo


La posta di zia Cris



Cerca nella categoria:

Categoria "Compagni di scuola"

Nella categoria ci sono 259 risposte!

Inserisci il numero della tua domanda e trova la risposta: #
#2218 Il 06/11/2015 L12 di 13 anni ha scritto:
Domanda privata


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
#2213 Il 03/11/2015 Anna di 15 anni ha scritto:
Cara zia,
Non ci credo che dopo tutto questo tempo sono ancora qui, con i miei problemi e le mie ansie, è passato un anno intero da quando ti ho scritto per l'ultima volta.
Dunque, ho una piccola premessa da fare. Nella mia scuola, che è un liceo linguistico, gli studenti possono scegliere le lingue da studiare. Ad esempio, in classe mia c'è chi studia francese e tedesco, chi tedesco e spagnolo e chi spagnolo e francese (l'inglese ovviamente è obbligatorio). Quindi, io studio tedesco e francese, e durante l'ora di tedesco chi fa spagnolo resta in classe, mentre io e altri miei compagni ci spostiamo in un'altra aula. Dunque, le seconde sono due, quindi il mio gruppo di tedesco è formato da ragazzi della mia classe e da ragazzi della sezione parallela alla mia (spero di essermi spiegata bene...)
Okay, ora che ti ho descritto la situazione, passerò a raccontare la mia storia.
Probabilmente non ti ricorderai (e non ti biasimo vista la quantità di domande che ti arrivano ogni giorno), ma l'ultima volta che ti ho scritto ti ho parlato di un certo R, e ti ho detto che provavo dell'attrazione (più che altro fisica) per lui. Be', già dall'anno scorso ha dimostrato (più con i fatti che con le parole) di provare interesse per me (certi sguardi, certe braccia sulle spalle, certi abbracci, certi modi di chiamarmi, insomma TANTE cose.), sono arrivata ad un punto in cui praticamente TUTTI sanno che ci piacciamo tranne noi due. Voglio dire, io lo so, ma lui... insomma, è un maschio, dopotutto non mi aspetto nulla di eccezionale. Quindi, ora entra in gioco il tedesco. R fa spagnolo, quindi durante l'ora di tedesco ci separiamo. Da quest'anno ho un nuovo compagno di tedesco, che chiamerò L. L è bellissimo, ma non bello come n ragazzo bello, è proprio bello come un angelo, con questi riccioli castani, questa pelle candida e questi occhi azzurri che, Dio mio, ogni volta che ci parlo mi incanto a guardarli. Ed è gentile, dolce, ma ha un solo, grande difetto: frequenta il gruppo di 'fighetti' della scuola, quindi quando è da solo è dolcissimo mentre quando è con i suoi amici tende ad essere un po' schivo. Ed è stato bocciato, per questo l'anno scorso non lo conoscevo. Quindi il dilemma è questo: dovrei cercare di portare avanti il mio 'rapporto' con R o cercare di approfondire la mia amicizia con L? Un ultimo dettaglio: io e R dopodomani dovremmo uscire per comprare il regalo di compleanno ad una nostra amica, e la cosa mi imbarazza un po' perchè saremo da soli io e lui e non lo siamo mai stati fino ad ora tranne in rari e brevi momenti.
Zia, ti prego, appena puoi dammi un consglio, perchè mi sto torturando la mente da giorni...
Grazie mille di tutto,
Anna

#2212 Il 02/11/2015 eleonora di 13 anni ha scritto:
Salve, ho conosciuto una delle mie migliori amiche in prima media. Abbiamo subito legato. Lei vive una situazione difficile: ha perso un genitore quando era molto piccola e ha dei problemi in famiglia. Lei si confida sempre con me e con altre due nostre compagne di scuola.
Un pomeriggio eravamo state invitate da lei a casa per passare del tempo insieme. Mentre stavamo sul letto abbiamo notato dei tagli sui polsi di lei.
Io e le mie amiche ci siamo subito spaventate e le abbiamo chiesto che cosa fossero quei tagli. Lei si è inventata delle scuse, dicendo che era caduta.
Noi ovviamente sappiamo che non è così. Abbiamo deciso di dirlo ai nostri genitori che possono parlarne con sua madre per trovare una soluzione. Ma è la decisione migliore? Grazie in anticipo.

#2211 Il 02/11/2015 michelle di 10 anni ha scritto:
Scusami lo so che ho solo 10 anni ma ti volevo scrivere perche nella mia classe c'è una ragazza di 10 anni come me che si chiama Sofia ma il fatto e che io ho il mio migliore amico e le giuro che fa lo psicologo e ma detto che io provo una sensazione MOLTO forte e dice che se non la conquisto a 18 anni sara ancora piú forte sto sentimento...   cosa devo fare?

#2208 Il 23/10/2015 L12 di 13 anni ha scritto:
Domanda privata

#2199 Il 13/10/2015 Julia2006 di 9 anni ha scritto:
Ieri mi sono ritrovata con una compagna.
Mi disturba sempre e pensa sempre che io stia scherzando, fa cose stupide e si mette le dita in bocca, poi sotto al naso, si scaccola e dimentica i libri così sono costretta a dividerlo con lei.
Mentre uscivo per non fare Religione mi ha fatto lo sgambetto e sono quasi caduta di faccia sul banco di fianco.
Ad ogni momento mi prende tutto il banco e mi intrappola con la sedia, sembra una bambina di un anno.
La maestra dice che dobbiamo stare con tutti ma lei mi fa deconcentrare perchè mi parla continuamente di cose stupide. Io provo ad ignorarla ma non ci riesco.
Che pizza! X_x

#2194 Il 09/10/2015 Giulia di 9 anni ha scritto:
Domanda privata
A scuola ho due miei cari amici che si sono fidanzati (non è vero amore, ovvio) e ho paura che non giochino più con me visto che vogliono stare sempre insieme.
Cosa faccio?

#2190 Il 05/10/2015 Caro1553 di 12 anni ha scritto:
Grazie molto per il consiglio io registrerei anche con il telefonino ma a scuola nn posso portarlo comunque grz ancorA
Risposta alla domanda precedente

#2186 Il 03/10/2015 Caro1553 di 12 anni ha scritto:
Io a scuola ho tantissimi problemi con i miei compagni è da 2 anni che mi insultano e dopo quando lo dico alla prof la prof nn fa niente perché loro dicono di nn a re fatto nulla, mi insultano in modo molto pesante tanto che l'anno scorso ho passato 2 mesi di intervallo in bagno a piangere, dopo ho passato una bel,a estate e tutti i miei amici veri (ovvero quelli al di fuori della scuola) mi hanno detto di essere forte e di affrontare tutto con un sorriso io ci ho provato e poi questa settimana nell'ora di motoria mi prendevano in giro dietro le spalle, l'ho detto al prof loro subito a ridire nn abbiamo fatto niente lei inventa bugie come l'anno scorso, io mi sono presa una lavata di capo dal prof e poi all'intervallo sona andata in bagno e ci sono rimasta i 15 min di intervallo più altri 10 minuti e la prof ha dovuto ripescarmi in bagno con l'aiuto della mia compagna più brava e io ero lì con gli occhi gonfi e la prof fa:"ancora questa storia sempre la stessa?" Gli rispondo di si e lei fa:" che palle!"
Io adesso voglio chiedere un appuntamento con le psicologhe per sfogarmi, ma voglio anche un tuo aiuto su cosa fare. Mamma é andata dalla preside io sono stata convocata e la preside mi dice"state crescendo e qualche insulto può scappare" ma lei nn capiva che qualche per scherzare non uno ripetuto per 1 anno. Ti prego aiutami non so più cosa fare.

#2153 Il 01/09/2015 Elena04 di 10 anni ha scritto:
Caro gomitolo io ho avuto una cotta per Cristiano dalla seconda in poi e in quinta l'ultimo giorno sapendo che cambiava scuola gli ho mandato un bigliettinocon quello che provavo ma lui a risposto che gli facevo schifo
Ii non lo riesco a dimenticare

#2121 Il 09/07/2015 S12 di 12 anni ha scritto:
Domanda privata


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.
#2120 Il 07/07/2015 S12 di 12 anni ha scritto:
Domanda privata

#2115 Il 04/07/2015 S12 di 12 anni ha scritto:
Domanda privata

#2095 Il 18/06/2015 ioia di 14 anni ha scritto:
ciao zia cris...e la seconda volta che le scrivo, ma prima di parlarle di me volevo dire un cosa riguardo all'affermazione di NEBULOSA5; hai perfettamente ragione..cioè dai, ma vi rendete conto le cavolate che dite??? cioè parlare di AMORE??? ma l'amore quello di cui parlano io non riesco neanche ad immaginarmelo...e voi che avete 10 anni pretendete di dire che lo state vivendo?? ma siete ancora nel periodo dell'infanzia...neanche nell'adolescenza non c'è l'amore, quello puro, pretendete di dire che c'è a dieci anni?? bah... c'è gente che l'amore non lo trova mai...e comunque ogni cosa a suo tempo...e comunque bell'idea: venire qui a sfogarsi ben bene e poi ringraziate così?? voi volevate il suo parere e ora che ve l'ha dato commentate in modo così violento??

cara zia cris, le scrivo perche la scorsa volta mi sono sentita benissimo quando ho visto che aveva avuto la pazienza di leggere la mia "lettera" e perche ha provato a capirmi e a mettersi al mio posto.. da allora molte cose sono cambiate... oramai è tutto diverso..forse anche perche ora non sono piu i sentimenti contrastanti che mi affliggevano contemporaneamente, ma ora ci sono gli sbalzi di umore...sa cos'è?? è che...boh...da un momento all'altro passo da felicità assoluta e poi mi basta un messaggio o una piccola cosa per sentirmi giù... è che non è come le altre volte...ora mi sento...quando sono giù di morale è proprio che da un momento all'altro perdo la voglia di fare tutto...e...sento come se il petto non mi si aprisse abbastanza per far entrare l'aria...mi sento come se mi dimenticassi di respirare...ha presente la sensazione?? se prova a non respirare piu da un momento all'altro senza prendere prima fiato capisce cosa mi succede...e perdo la voglia di studiare e quest'anno ho gli esami orali fra pochi giorni: devo sempre approfittare del tempo di felicità...sa cos'è?? è che ieri sera non riuscivo ad addormentarmi per la tristezza, avevo un groppo alla gola che mi dava fastidio, sa quando si sta per piangere ma ci si trattiene?? ha presente che si sente qualcosa in gola?? bene...io mi sentivo così con la piccola differenza che non riuscivo a piangere...io lo volevo fare ma non ci riuscivo le lacrime non uscivano...e sono stata così senza fare nulla...nè cellulare...nè tv...solo io e la coperta... poi la mattina mi sono svegliata alle 6 quando di solito mi sveglio alle 7:15 e solo grazie alla sveglia, e ho ricominciato a sentirmi così...sa la verità qual è?? che io la mia classe non la voglio lasciare, che io mi sono affezionata ai miei compagni quest'anno come non mai...ci siamo sempre aiutati...suggerimenti..copiature di compiti...scherzi..versacci quando i prof si giravano dall'altra parte...e poi mi sono affezionata anche a persone in particolare...quelle amicizie che vorresti durassero per sempre...eppure sa cosa c'è?? c'è che mi sento uno schifo..perchè proprio le persone con le quali ho legato di più, anzi, forse la persona con cui ho legato di più, se ne andrà in un'altra scuola fuori dalla mia città...io andrò a fare lo scientifico e il tempo di vederci sarà minimo...solo pensare che l'anno prossimo non lui non ci sara più a diri buon giorno ogni mattina, non ci sarà più a venire da me ai cambi d'ora...vuoto ...non ci sarà più nulla...sa qual è il problema?? e che non ci capisco più niente...è che ho paura che tutto finirà..anzi so che sara così...e so che lei mi dirà che non mi devo preoccupare perchè alle superiori ci si crea nuove amicizie ecc... la verita e che io non voglio che la forte amicizia con lui si superficializzi, cioè io non voglio sentir dire cose del tipo: se è un amicizia vera non finira ecc...io so che magari non finira ma non sara più come ora...e un'amicizia così e difficile che si ricrei...
io le scrivo perchè ho bisogno di un incoraggiamento...ho bisogno di sentire che tutto ha un senso perchè magari lei ha più esperienza...io ora mi sto chiedendo a che serve impegnarsi tanto nel raggiungere un obbiettivo se poi alla fine tutto finisce...a che serve impegnarsi tanto tutto l'anno per entrare con dieci agli esami e per poi riuscirci...e poi?? cosa fai??? hai sprecato tempo a studiare e ora che te ne fai di quel dieci?? soddisfazione personale?? beh si...ma quella dopo un po' finisce...a che serve studiare bene, trovare un lavoro...a che serve lavorare tutta una vita per poi pendersi un mese di ferie??? a che serve tutto?? perche?? che senso ha tutto ciò?? sprecarsi una vita a fare qualcosa con quale obbiettivo finale???
io mi sento più confusa che mai... non ho più voglia di fare niente...tutto un anno a impegnarmi per poi...?? ricominciare a settembre tutto da capo...anzi da sola senza la persona di cui hai bisogno accanto...perchè tutto da capo???
mi potrebbe dare una risposta che mi dia la forza?? è che io non ce l'ho la forza di ricominciare tutto senza il sostegno di ci ho bisogno..mi dia una ragione...mi consoli...mi aiuti in qualche modo..mi faccia sentire utile

#2088 Il 16/06/2015 love di 12 anni ha scritto:
Domanda privata


Questa domanda fa riferimento a una richiesta precedente.

Pagine:
< - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - > - »




Schede... quasi didattiche

Guarda le mie schede quasi didattiche: potrebbero servirti!

Consigli

  • Prima di fare una domanda guarda se altri ne hanno fatta una simile.
  • Anche se non hai problemi leggi questa rubrica: conoscendo le esperienze degli altri affronterai meglio le tue!
  • Se ne hai voglia, puoi parlare di amicizia, amore e famiglia anche nel forum del Gomitolo!

Informazioni su questa rubrica



Informazioni - Newsletter - Ringraziamenti - Banner