Il Gomitolo


I blog

Hai mai sentito parlare dei blog? Sono diari in cui puoi raccontare le tue esperienze: una giornata particolare, un pensiero, ecc... Il Gomitolo offre blog sicuri per bambini e ragazzi!

Visualizzazione post singolo

Faccine: sì (cambia)
Stili e colori: sì (cambia)

Noi, io e te.

scritto da un filo che vuole restare anonimo il 15/10/2016 alle 23:11

Ciao piccola me.
Non ti chiedo come stai, perchè lo so, so come stiamo in questo periodo.
Sto cercando di prenderci cura di noi e lo sai, ma sai anche che non potremo dimenticare il nostro passato, e quello che esso ci ha fatto diventare.
Mi sto prendendo cura di te, ci sto provando, come loro non hanno fatto.
Sto crescendo, ma tu sembri sempre una piccola bambina.
Stai tranquilla, abbiamo sempre curato le nostre ferite da sole e così continueremo a fare. Noi non abbiamo bisogno di nessuno, te lo ripeto sempre.
Sarò io a prendermi cura di te e a fare in modo che nessuno ci ferisca più.
Non so ancora come scusarmi con te per quella sera di Settembre, ma sai che non ho potuto fare niente, proprio come in quel giorno di Agosto.
Forse era così che dovevano andare le cose, mi han sempre detto che se qualcuno lassù esiste ci da la vita che sa noi possiamo reggere.
E noi la reggeremo insieme, io e te.
E' difficile, non impossibile.
Un giorno forse ci riprenderemo tutto quello che ci hanno tolto, forse un giorno anche io e te avremo qualcosa che ci rende felici.
Che dici piccolo fiore?
Ti ricordi? Ci chiamava così la mamma, piccolo fiore.
A proposito, dovremmo andare a trovarla. Non ci andiamo da mesi ormai.
Lo faremo quando te la sentirai, per ora, ci aspetta una buona camomilla.
Buonanotte, piccolo fiore.

Commenti

Commento #1
scritto da Kika il 19/10/2016 alle 01:36

Non so perché tu voglia restare un "filo anonimo" ma non c'è nulla di male nel dimostrare le nostre fragilità. A dire il vero non sono neppure fragilità nel contesto in cui le descrivi, ma più propriamente mancanze. La vita ci toglie ma riesce anche a riscattarsi donandoci altro di positivo. Ecco, se in questo momento mi chiedessi "che cosa?", io non saprei neppure dirti con precisione. Sono sicura però, che sia così. E' solo questione di tempo. Ci vuole solo positività: è proprio questo che aiuta.
Leggo il tuo post per caso, mentre sono sotto le coperte e fuori piove a dirotto e tuona. E tra tanti pensieri confusi e i lampi che ogni tanto illuminano la mia stanza mentre si sente solo il rumore della pioggia che si scaglia prepotentemente sulla finestra, il tuo post mi ha commossa.
Ti abbraccio forte. cuore

Commento #2
scritto da Mary04 il 19/10/2016 alle 12:53

questo post mi ha fatto commuovere e riesco benissimo ad immedesimarmici.
ti voglio bene,chiunque tu sia cuore
"Vale la pena vivere solo per le cose per le quali vale la pena anche morire" -Lorenzo Jovanotti